Gareggiare, divertirsi senza inquinare con visione sociale: è la Solar Champions League

Gareggiare, divertirsi senza inquinare con visione sociale: è la Solar Champions League

Coloro a cui piace gareggiare e che sono sensibili ai temi della sostenibilità e l’inquinamento, troveranno una piattaforma ottima nella Solar Champions League.

Si tratta del primo campionato nel mondo che abbina la sostenibilità e l’energia solare al divertimento e la competizione e che coinvolge privati, aziende ed enti pubblici.

Lo scopo del gioco. Più autoconsumi, più vinci!

L’autoconsumo avviene quando l’energia messa in condivisione dall’impianto solare di un Cittadino viene consumata da un altro Cittadino all’interno della sua Comunità Solare. Massimizzando questo scambio si scala la classifica!

Gareggiare, divertirsi senza inquinare con visione sociale: è la Solar Champions LeagueL’innovativa piattaforma online coinvolge le comunità solari di tutta Italia in un’entusiasmante competizione a squadre con l’obiettivo di promuovere l’autoconsumo collettivo e la transizione verso una società a energia pulita.

Partecipando alla Solar Champions League, le Comunità Solari possono misurare la propria produzione e consumo di energia solare, accumulare punti e scalare la classifica per vincere il campionato.

La capacità di autoconsumare di ogni singola persona viene sempre premiata indipendentemente dalla posizione in classifica della squadra con la quale gareggia, aggiudicandosi premi economici sotto forma di buoni spesa da utilizzare per  propri acquisti. Così, ogni kWh prodotto e consumato conta: più energia solare utilizzata, più punti guadagnati!

La piattaforma energetica interattiva di Solar Champions League offre una visione dettagliata del rendimento, consente lo scambio di consigli e strategie tra le comunità e promuove la condivisione di esperienze e successi.

Iscrivendosi alla squadra della comunità solare del proprio territorio e partecipando alla Solar Champions League, permette di diventare parte di una rete globale di cittadini solari impegnati nel creare un futuro sostenibile e pieno di energia pulita.

Chi sono i giocatori?

Gareggiare, divertirsi senza inquinare con visione sociale: è la Solar Champions LeagueComunità Solare

Cittadini solari, Comune, Scuole e Imprese sono i giocatori che si scambiano l’energia generando riduzione delle emissioni e i coupon per i cittadini solari

Negozi

Finalizzano il gioco accettando i coupon dei cittadini solari

Sponsor

Sono le imprese che finanziano il campionato premiando i giocatori quando condividono l’energia e diventando così “costruttori di città solari”. Un progetto di responsabilità sociale d’impresa per raggiungere gli obiettivi dell’Agenda ONU 2030

Imprese B2B

Sono le imprese che lavorano con le Comunità Solari per fornire ai giocatori gli strumenti per giocare (impianti fotovoltaici, auto elettriche, pompe di calore, ecc), donando ai propri clienti gli smart meter per condividere l’energia nella loro comunità

Obiettivi e sfide

Gareggiare, divertirsi senza inquinare con visione sociale: è la Solar Champions LeagueLe squadre sono costituite da tutti i Cittadini Solari, soci energetici del Centro per le Comunità Solari, dotati dell’apposito Smart Meter per autoconsumare collettivamente e appartenenti ad un Comune di riferimento.

La Solar Champions League si gioca ogni settimana, per tutto l’anno, per un totale di 52 sfide che iniziano il lunedì e terminano la domenica.

I risultati delle sfide danno diritto a diversi punteggi in base alla posizione raggiunta nella classifica settimanale. La somma dei punteggi delle singole settimane determina la classifica generale, dalla quale, al termine del periodo annuale, emerge la Comunità vincitrice della Solar Champions League.

La premiazione della prima edizione

In occasione dell’E-Day 2024 che si è svolto il 3 marzo scorso nell’Autodromo Enzo e Dino Ferrari di Imola, sono stati premiati i vincitori della prima edizione della Solar Champions League (2023).

Ecco il podio delle diverse categorie:

  • Classifica Comunità Solari: 1° Medicina (BO), 2° Forlì, 3° Pesaro
  • Classifica Costruttori Città Solari: 1° Geetit, 2° Renco, 3° Banca di Bologna
  • Miglior Team – Cosumer: 1° Montegiorgio 2° Fiorano Modenese 3° Nonantola
  • Miglior Team Prosumer: 1° Rimini 2° Casalecchio di Reno 3° Bologna e Civitanova Marche

Nel seguente link potete leggere e/o scaricare le posizioni finali di tutte le squadre partecipanti al campionato.

Riusultati 1 edizione 2023

#MarceloPadin #theEMNteam

Fonte: Comunità Solari

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.