Muoversi senza inquinare insieme allo Zio Presti

Muoversi senza inquinare insieme allo Zio Presti

30 mar, 2008

Albano Sant’Alessandro. . Italia. 30 marzo 2008. Il nome dell’azienda risulta subito simpatico e sicuramente ricorderà a ciascuno di noi lo zio buono che da bambini ci permetteva fare delle cose che i genitori liquidavano con un semplice e secco “no”; ma in questo caso lo Zio Presti non risulta soltanto simpatico perché è soprattutto un’azienda che guarda il futuro con prodotti adatti a muoversi senza inquinare, oltre ad avere un importante know-how nel settore dell’energia prodotta con sistema ecologici e sostenibili.

Lo Zio Presti di Albano Sant’Alessandro (BG) offre diversi tipi di scooter elettrici ad emissioni zero, già disponibili nel listino del mercato italiano.

Si tratta dei modelli 1500-17, SW002 e TM300, entrambi omologati per la circolazione su strada ad emissioni zero e con costi estremamente contenuti… come dire se proprio non interessa più di tanto preoccuparsi dall’ecologia, sicuramente è importante risparmiare sul costo al chilometro.

Il modello 1500-17 è stato equipaggiato con un motore elettrico in corrente alternata da 1500 W, alimentato da quattro batterie da 38 Ah al piombo-gel che permettono una percorrenza di 60 km e di raggiungere la velocità massima consentita dal codice della strada per uno scooter, ovvero 45 km/h.

Infatti, bisogna soffermarsi su questo punto in modo particolare e precisare che il fatto di essere uno e di conseguenza silenzioso, non significa che sia un giocattolo. E’ uno scooter omologato per la circolazione, e quindi bisogna rispettare tutte le leggi vigenti, incluso l’uso del casco, mentre nel caso del 1500-17 è omologato per una sola persona.

Il secondo modello che abbiamo nominato precedentemente, l’SW002 è omologato per circolare in due, i dati tecnici sono molto simili e cambia l’estetica, nel senso che lo scooter SW002 è più voluminoso e ovviamente dotato di un telaio più rinforzato dovuto a dover portare un peso superiore.

Il modello di alto di gamma è stato denominato TM300, omologato per due persone con una potenza di 2500 W (motore in corrente alternata), alimentato da quattro batterie da 40 Ah che permettono di percorrere 60 km e di raggiungere una velocità massima di 45 km/h.

La ricarica delle batterie avviene in tutti i casi dalla normale presa di corrente domestica e nei modelli 1500-17 ed SW002 servono tra le 6 e le 8 ore, mentre per il modello TM300 il tempo di ricarica oscilla tra le 7 e le 8 ore.

In tutti i casi, le emissioni inquinanti degli scooter sono equivalenti a zero; quindi possono essere impiegati nei centri storici e zone a traffico limitato.

Ma… quanto costa fare il pieno di energia… diciamo che bastano due monetine di 20 centesimi di Euro… e siete pronti ad andare in giro per altri 60 km…!!!

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: bergamo motorino elettrico scooter elettrico spirit electric power

Lascia una risposta

 
Pinterest