Peugeot Concept Scooter Onyx a EICMA

Peugeot Concept Scooter Onyx a EICMA

17 nov, 2012

Un supertrike ibrido,

Concept Scooter Onyx

Fonte: Italia

Milano, 15 novembre 2012. Le città si evolvono e con esse anche le offerte di mobilità. Al crocevia dei percorsi tra le 2 ruote motorizzate e l’automobile, il Concept Scooter Onyx propone un’alternativa originale e innovativa su 3 ruote in grado di trasformarsi in moto o in scooter, in base ai desideri.

Prendendo in prestito i codici stilistici dalle automobili del Marchio, questo supertrike 2 in 1 svela una silhouette atletica con linee scultoree e un pneumatico posteriore extra-large 200/50 R17 che lascia emergere lo spirito delle moto ultrasportive.

Tagliato per i grandi spazi, pensato per la città, il design intelligente di Concept Scooter Onyx permette al suo pilota di trasformare in pochi secondi questo mezzo da moto a scooter : offre così due configurazioni che conciliano piacere di guida e praticità.

Motorizzazione ibrida

Dotato di una motorizzazione ibrida plug-in, questo supertrike associa un motore termico da 400 cm3 a un motore elettrico per muovere la ruota posteriore.

Grazie a una potenza combinata di 45 kW, dispone di una velocità di punta di 150 km/h e si contraddistingue per una coppia fuori dal comune 58 Nm, che consente accelerazioni e riprese eccezionali.

In fase di decelerazione, recupera l’energia stoccata nelle batterie agli ioni di litio e restituita nelle fasi di accelerazione. Consuma solo 2L/100 km, dispone di un’autonomia da 30 km a 50 km/h in modo ZEV (veicolo a emissioni zero) e può percorrere fino a 500 km con l’autonomia combinata.

Posizione di guida evolutiva

A suo agio su tutti i percorsi grazie alle prestazioni della sua motorizzazione ibrida ed all’eccezionale tenuta di strada, Concept Scooter Onyx non si ferma al suo status di scooter a 3 ruote: con 2 posizioni di guida a scelta, aggiunge un’altra dimensione e rivela una nuova forma di mobilità individuale, che si può esprimere in 2 modi : sportivo o urbano.

Nel modo sportivo, la posizione del pilota inclinata in avanti non lascia dubbi, lascia solo il posto al piacere di guida. Con i polsi leggermente in appoggio e i piedi all’indietro, il pilota forma un tutt’uno con Concept Scooter Onyx, con una posizione aerodinamica naturale.

In modalità urbana, il pilota può adottare una posizione più classica, con i piedi in avanti e la testa alta, più adatta a spostarsi nel traffico. A questo punto la moto si trasforma in scooter e, dato che la città richiede un veicolo che sia innanzitutto pratico, i designer hanno pensato a uno spazio di carico inedito sfruttando il volume ubicato fra la sella e la parte anteriore del veicolo. Posizionata nella parte centrale che abbassa il baricentro, questo ClipBox amovibile perfettamente integrato nel design del Concept Scooter Onyx permette di alloggiare 2 caschi con assoluta facilità o un bagaglio per una gita nel week-end.

Nero opaco e Rame

Irresistibile, Concept Scooter Onyx è rivestito di colore nero opaco, la cui eleganza sottolinea il design di questo mezzo. Alcuni tocchi specifici in rame rivelano in modo sottile le tecnologie impiegate.

E dal momento che il pilota è indissociabile dal mezzo, Peugeot Scooters e gli Ateliers Ruby hanno collaborato per sviluppare un casco con l’identità Onyx, equipaggiamento di sicurezza indispensabile e accessorio di stile modernissimo.

« L’universo dello scooter si trasforma molto velocemente intorno alle nuove aspettative, ai nuovi utilizzi e ai nuovi clienti. Peugeot Scooters è il motore di quest’evoluzione e attenua le frontiere tra le 2 e le 4 ruote motorizzate. »

, Direttore Marketing e Stile Peugeot Scooters

 

 

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: eicma Peugeot Concept Scooter Onyx Peugeot Scooters Thierry Sanseigne

Lascia una risposta

 
Pinterest