Cicli Lombardo Ivrea, la Fat Bike di qualità

Cicli Lombardo Ivrea, la Fat Bike di qualità

7 mar, 2015

Arriverà a inizio 2015 la prima “Fat” pensata e realizzata in Italia da S.p.A.

Un modello inedito, che non smentisce la fama del produttore italiano in termini di qualità e design

Fonte: Cicli Lombardo

 

Marzo 2015 – Il mondo della bicicletta ha eletto la sua nuova star: è la Fat Bike. Nata per i terreni difficili, con le sue gomme oversize capaci di affrontare neve, fango e sabbia, questa particolare bicicletta ha forme morbide ma al tempo stesso aggressive e oggi è vista come la bici adatta in ogni frangente, non solo quando serve mordente, ma anche quando sia richiesto stile e carattere.

Cicli Lombardo ha svelato la nuova Fat Bike Ivrea nei saloni internazionali in Germania, a Las Vegas e all’ ExpoBici di Padova; dopo il bagno di folla e apprezzamenti di pubblico e operatori ricevuti, è ora pronta per la produzione, che partirà questo inverno.

La Ivrea è un prodotto pensato e realizzato con lo stile di Cicli Lombardo: si presenta con linee inedite e raffinate, abbinate a una componentistica di alto livello e, ove possibile, di produzione italiana. Motivo in più per cui questa bicicletta Cicli Lombardo porta orgogliosamente un nome italiano, una caratteristica che vuole celebrare — non solo con l’Ivrea, ma anche con gli altri abbinamenti proposti nel catalogo — l’origine dell’idea alla base del prodotto e la nazionalità delle maestranze che l’hanno effettivamente assemblata.

Tecnicamente la Ivrea è una vera e propria Fat Bike, che evita inutili eccessi nella componentistica preferendo presentarsi come un prodotto adatto a tutti e comunque performante.

- Il telaio, di tipo rigido, è in alluminio 6061 su disegno esclusivo Lombardo, ed è abbinato a una forcella in alluminio Lombardo non ammortizzata.

- Il comfort è garantito dalla spalla alta delle gomme, gonfiate a media pressione.

- Il telaio è disponibile in tre misure, 16″-18″-20″, per soddisfare ciclisti di ogni altezza.

- Il peso è molto contenuto per una Fat Bike: soli 14,8 kg/32,63 Lbs

 

Caratteristiche Tecniche

Ivrea Fat Bike / Trend Urban Style

Peso 14.8 Kg – 32.63 Lbs

Telaio Alloy 6061 Integrated special frame double butted

Forcella ralloy special tapared 1-1/8- 1/5- disc brake

Gruppo 2×9 Speed Shimano Deore and Alivio

Prezzo 829,00 euro iva inclusa

 

Pensata anche per un utilizzo off road, su terreni complicati come la sabbia o la neve, la Fat Ivrea nasce con una guarnitura Prowheel a doppia corona (28/40 – 175mm), abbinata a una cassetta posteriore Shimano Deore HG50 a 9 rapporti (11/32 denti) e a un affidabile cambio con selettore al manubrio Shimano Alivio M 390.

A ribadire la qualità Made in Italy del prodotto Lombardo, la verniciatura di tutte le componenti è realizzata in casa: i mozzi ruota, le ruote stesse (26″x4,00), il reggisella, il manubrio e il relativo snodo. Italianissima è anche la sella, la Era di Selle San Marco, mentre Shimano M445 è l’impianto frenante completamente a disco.

A sostegno dello spirito eclettico della Lombardobikes Ivrea, infine, troviamo la colorazione giocata sui toni del nero opaco e del verde, abbinati in una grafica aggressiva ma non urlata, che ben si lega ai pneumatici di larga sezione in perfetto stile “Fat”, ma dal battistrada pensato per mantenere una certa scorrevolezza anche nell’utilizzo (sempre più comune) su asfalto. Altre tinte potranno essere introdotte nel corso del 2015.

 

L’azienda. Cuore italiano, sguardo internazionale

Cicli Lombardo Spa è un’azienda totalmente italiana con oltre 50 dipendenti di cui la metà donne, 7mila metri quadrati di stabilimenti coperti e quasi 10 mila che saranno inaugurati entro qualche mese, una produzione di oltre 500 biciclette al giorno. Un’azienda all’avanguardia in forte espansione sia in Italia sia sui mercati internazionali, un marchio che viene particolarmente apprezzato per la cura dei dettagli, l’eleganza delle forme e la storicità di un marchio sinonimo di tradizione e affidabilità. Fondata nel 1952 a Buseto Palizzolo (Trapani) da Gaspare Lombardo, insignito dal Presidente della Repubblica del titolo di Cavaliere Ufficiale della Repubblica, oggi l’azienda conta oltre 700 punti vendita in Italia e 500 all’estero e una sede, aperta nel 2005, in Germania, a Rheinmuster.

Sono oltre 100 i modelli di biciclette prodotti, dalle city bike alle mountain bike, dalle bici da trekking a quelle adatte ad un target professionale, senza dimenticare i più piccoli e le bici elettriche a pedalata assistita – che montano i motori Bosch e garantiscono un’autonomia fino a 145 Km in modalità eco, tutti made in Italy e prodotti da maestranze italiane fortemente specializzate. La cura artigianale del design, l’attenzione ai dettagli e l’eleganza tutta italiana spiccano nelle forme, nella scelta dei colori, di ultima tendenza, e nelle rifiniture.

 


Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: cicli lombardo lombardo fat bike

Lascia una risposta

 
Pinterest