Test di ergonomia delle bici elettriche

Test di ergonomia delle bici elettriche

24 gen, 2015

Fonte: ExtraEnergy

 

Gennaio 2015. Un questionario approfondito che illustra sull’impiego della batteria e dell’uso del caricatore, il montaggio su un supporto posteriore a cremagliera dell’auto, il sollevamento della bici in una piattaforma standard o su un pianale di carico, per fare le necessarie regolazioni ergonomiche, e un giro di prova, tutto previsto dall’organizzazione ExtraEnergy.

Per l’elaborazione più veloce e l’analisi dei risultati del test di ergonomia queste valutazioni risultano ora rilevati dall’inizio.

Su invito della , il tester è venuto a Tanna e sono stati testati i Pedelec per le loro prestazioni nell’uso quotidiano.

, tecnico e Traffic Officer per la filiale regionale del Fürstenfeldbruck della ADFC ha spiegato la sua partecipazione:

“Al ADFC gestiamo corsi di tecnologia dei cicli, e ci sono frequenti su bici elettriche. Qui nel test di ergonomia si posso arrivare a conoscere una vasta gamma di sistemi di azionamento, e questo mi permetterà di dare raccomandazioni informate che riflettono riguardo il più recente stato dell’arte”.

rivenditrici di bici elettrice specializzata ha detto:

“Penso che sia fantastico che molti produttori abbiano presentato le loro biciclette con trasmissione a cinghia. In precedenza non avevamo avuto quasi nessuna esperienza di questo tipo; ora abbiamo aggiunto delle biciclette trasmissione a cinghia alla nostra gamma 2015″.

La stagione 2014 di prove pratiche si è chiusa e dopo l’analisi dei dati misurati, i risultati dei test saranno pubblicati nel ExtraEnergy Magazine della primavera 2015.

 


Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: ADFC Bayern Helmut Hareiner Monika Hereth

Lascia una risposta

 
Pinterest