Pedelec del Futuro, tecnologie chiave per i prossimi anni

Pedelec del Futuro, tecnologie chiave per i prossimi anni

8 giu, 2016

E-Bike Conference

Fonte: ExtraEnergy

 

Tanna, Germania. 1° Giugno 2016. Il 1° Luglio 2016 negli , in , ci sarà l’esperienza delle tecnologie chiave per le future : unità ABS, quattro ruote motrici, i suoni, la condivisione dei sistemi, i processi di produzione altamente automatizzati. Cosa significano per le ? E con l’e-bike festival dal 2 al 3 luglio 2016, potrete trovare la perfetta per voi ..

ABS, trazione integrale, i suoni, i sistemi di condivisione, i processi di produzione altamente automatizzati. I partecipanti potranno godere della possibilità esclusiva mondiale di dare uno sguardo oggi verso il futuro delle pedelec.

I desideri dei clienti come la chiave per la crescita del mercato

Cosa farà la Pedelec nel prossimo futuro in tutto il mondo, seguendo le orme dei frigoriferi, le TV a colori, i computer ed i telefoni cellulari? Una breve panoramica delle funzionalità rilevanti che aiuteranno le Pedelec ad una maggiore penetrazione commerciale. La realizzazione di un desiderio dei clienti come la chiave per l’accettazione da tutta la popolazione. I relatori sono il Dr. Dipl.-Phys. Frieder Herb (Concetti e strategia, ExtraEnergy Test) e Hannes Neupert (Presidente, ExtraEnergy e.V. e direttore esecutivo, EnergyBus e.V.)

Pedelec a guida autonoma – che cosa significa per i sistemi dei Pedelec?

Qual è la condivisione di biciclette pubbliche e qual è il significato di condividere programmi per il turismo? Quali modelli sono già disponibili, e cosa ci riserva il futuro? Il relatore è Niclas Schubert (movelo, Nuova Mobilità Elettrica).

La pedelec parla con me … quando il Pedelec trovare la voce

Il silenzio è d’oro, e parlare è a buon mercato – si potrebbe pensare che questo si applicherebbe anche ai Pedelec. Ma il ricercatore in psico-acustica Dr. Friedrich Blutner non sarebbe d’accordo. Per diversi anni ha lavorato nella ricerca dei suoni corretti per ogni immaginabile – e apparentemente inconcepibile – oggetto di uso quotidiano: lavatrici, portiere, bottiglie di birra, salsicce, rossetti e ora per diversi anni anche i pedelec. Egli presenterà una relazione intermedia sui suoi risultati di ricerca per il progetto SAVE, promosso dal ministero federale di ricerca. A seguito di questa presentazione saranno sensibilizzati a dirompente suoni dei quali si era precedentemente ignaro di udito, e di suoni armonici che danno alla Pedelec il suo carattere individuale, e che potrebbe anche sviluppare identità di marca. Il relatore è il Dr. Friedrich E. Blutner (Synotec Psychoinformatik GmbH).

L’ABC delle funzionalità aggiuntive, e la sua riflessione nell’uso dei consumatori

AWD, ABS, ASR, GPS, GSM, RFID, HD, EB, USB, LED … tecnologie. Perché abbiamo tutti bisogno di questo per il ciclismo? I relatori sono Jakob Lauhoff (Brake ForceOne), Peter Broghammer (Direttore, Business Development, E-Mobility, Marquardt GmbH) e Kristjan Maruste (coModule).

Industria 4.0 – cosa significa per l’industria del ciclo?

Oggi, su piccola scala, la produzione di alta intensità di manodopera domina nel settore ciclo. Ma il futuro della produzione industriale è altrove, nei processi di produzione integrati e altamente automatizzati, che permettono allo stesso tempo elevati livelli di personalizzazione, di alta qualità, a basso lead-time e prezzi bassi. Al cuore dell’industria 4.0 ci sono interfacce standardizzate che permettono una vasta gamma di moduli da combinare senza difficoltà in numerose configurazioni. Tavola rotonda con le figure del settore.

Le mostre

Per ogni tema delle mostre saranno a disposizione da provare. Questi reperti sono: un ciclo prototipo con sistema frenante ABS; pedelec con trazione integrale; coModule prototipo di un pedelec a guida autonoma, e U-cart da Passionmobility Taiwan, più due telai Pedelec che possono parlare e cantare (raggiunti solo attraverso l’uso di un attuatore che induce i fotogrammi per vibrare).

Nella successiva serata, ai partecipanti sarà data una panoramica del programma della giornata e una sintesi conclusiva da Hannes Neupert (Presidente, ExtraEnergy e.V. e direttore esecutivo, EnergyBus e.V.).

Per la partecipazione alla Conferenza Pedelec Future si richiede un contributo spese di 70 Euro, che includegli eventi Pedelec e la sera. E’ anche possibile prenotare la serata separatamente.

 

In English

Future Pedelecs – key technologies for the years ahead

E-Bike Conference

Source: ExtraEnergy

Tanna, Germany. 1st June 2016. 1st July 2016, Kitzbühel Alps, Austria. Experience the key technologies for future pedelecs: ABS, all-wheel drive, sounds, sharing systems, highly automated production processes. What do these mean for pedelecs? And with the e:bikefestival running from the 2nd to 3rd July 2016, find the perfect pedelec for you..

ABS, all-wheel drive, sounds, sharing systems, highly automated production processes. Participants will enjoy the worldwide exclusive opportunity of a glimpse into the future of pedelecs, today.

Customer wish fulfilment as the key to market growth

What will make the pedelec the next worldwide must-have, following in the footsteps of the fridge, colour TV, computer and mobile phone? A brief overview of the relevant functionalities which will assist the pedelec to market breakthrough. Customer wish fulfilment as the key to acceptance by the whole population. Speakers are Dr. Dipl.-Phys. Frieder Herb (Concepts and Strategy, ExtraEnergy Test) and Hannes Neupert (Chairman, ExtraEnergy e.V. and Executive Director, EnergyBus e.V.)

Self-driving pedelecs – what does that mean for pedelec sharing systems?

What is public bike sharing and what is the significance of sharing schemes for tourism? Which models are available now, and what does the future hold? The speaker is Niclas Schubert (movelo, New Electric Mobility).

Pedelec, speak to me … when pedelecs find a voice

Silence is golden, and talk is cheap – one might think that this would also apply to pedelecs. But psycho-acoustic researcher Dr. Friedrich Blutner would disagree. For several years he has been researching the correct sounds for every conceivable – and apparently inconceivable – everyday object: washing machines, car doors, beer bottles, sausages, lipsticks and now for several years also pedelecs. He will be presenting an interim report on his research results for the SAVE project, sponsored by the Federal Research Ministry. Following this presentation you will be sensitised to disruptive sounds you were previously unaware of hearing, and to harmonic sounds which give the pedelec its individual character, and which could also develop brand identity. The speaker is Dr. Friedrich E. Blutner (Synotec Psychoinformatik GmbH).

The ABC of added functionality, and its reflection in consumer use

AWD, ABS, ASR, GPS, GSM, RFID, HD, EB, USB, LED … technologies. Why do we need them all for cycling? Speakers are Jakob Lauhoff (Brake ForceOne), Peter Broghammer (Director, Business Development, E-Mobility, Marquardt GmbH) and Kristjan Maruste (coModule).

Industry 4.0 – what does it mean for the cycle industry?

Today, small-scale, highly labour intensive production dominates in the cycle industry. But the future of industrial production is elsewhere, in integrated and highly automated production processes, which simultaneously permit high levels of customisation, high quality, low lead-times and low prices. At the heart of Industry 4.0 are standardised interfaces which permit a wide variety of modules to be combined without difficulty into numerous configurations. Round table discussion with industry figures.

The exhibits

For each theme exhibits will be on hand to try out. These exhibits are: a prototype cycle with ABS braking system; pedelecs with all-wheel drive; coModule prototype of a self-driving pedelec, and a U-cart from Passionmobility Taiwan, plus two pedelec frames which can speak and sing (achieved purely through the use of an actuator which induces the frames to vibrate).

In the subsequent evening event, participants will be given an overview of the day’s programme and a concluding summary from Hannes Neupert (Chairman, ExtraEnergy e.V. and Executive Director, EnergyBus e.V.).

For participation in the Future Pedelecs Conference we request a contribution towards costs of 70 Euro, to include pedelec and evening events. It is also possible to book the evening event separately.

.

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: Alpi di Kitzbühel austria pedelec

Lascia una risposta

 
Pinterest