Da Bosch, ottanta chilometri di solidarietà in eBike

Da Bosch, ottanta chilometri di solidarietà in eBike

3 mag, 2017

Una squadra di atleti per le zone del centro Italia colpite dal sisma

Fonte: Robert Bosch AG

 

Milano, Italia. 2 maggio 2017. Tenere viva l’attenzione e non dimenticare le popolazioni coinvolte dal recente terremoto in centro Italia, ma anche la volontà di compiere azioni concrete a sostegno di chi è stato colpito dal sisma per ricostruire il futuro. Questo è il significato del tour in eBike, biciclette a pedalata assistita, organizzato da Bosch, che si è svolto nella giornata del 2 maggio, tra le Regioni Abruzzo, Marche e Lazio.

All’evento hanno preso parte Istituzioni, atleti e rappresentanti della multinazionale tedesca. 80 Km di percorso (con un dislivello positivo di 2.470 metri e uno negativo di 2.050 metri) in sella alle eBike di Bosch facendo tappa in diversi comuni tra cui Civitella del Tronto (TE), Ascoli Piceno, Acquasanta Terme (AP), Arquata del Tronto (AP) e Amatrice (RI) per valorizzare il territorio e dare un segno di vicinanza a chi sta iniziando a riscoprire la quotidianità a piccoli passi. Proprio ad Acquasanta Terme, uno dei comuni marchigiani più duramente colpiti dal sisma, Bosch, grazie anche al contributo dei collaboratori del Gruppo in Italia, si è impegnata fattivamente nella realizzazione di un playground che sarà inaugurato nella prossima estate.

e in occasione degli 80 km di solidarietà. Foto ripresa da FB dal diario di Gabriele Tarquini.

Il nuovo centro sportivo polifunzionale per bambini e ragazzi vuole diventare un punto di aggregazione per i giovani che, attraverso lo sport, possono allenare attitudini umane e valoriali e condividere un percorso di formazione e crescita. Ed è proprio nel nome dello sport che 12 campioni di varie discipline sportive hanno preso parte al tour. I ciclisti Claudio Chiappucci e , l’arbitro di serie A , la runner , il rugbista Carlo Checchinato, il pugile Patrizio Oliva, la tennista Mara Santangelo, il judoca , il canoista , la ginnasta e i piloti e Gabriele Tarquini sono gli atleti che hanno dimostrato grande sensibilità e si sono uniti in quest’occasione.

Gli atleti sono alcuni testimonial del progetto “”, l’iniziativa di Bosch e per contrastare la disoccupazione giovanile. L’obiettivo del progetto è quello di orientare i ragazzi nelle scuole al loro futuro professionale, offrendo opportunità di alternanza scuola-lavoro attraverso la metafora dello sport: passione, impegno, responsabilità e soprattutto “allenamento”, i valori trasmessi anche dai testimonial sportivi. Molti gli appuntamenti di Allenarsi per il Futuro già programmati per il 2017 organizzati da Bosch grazie alla collaborazione delle scuole e degli istituti delle Regioni Lazio, Marche e Abruzzo.

Quest’anno il programma del progetto, che ha preso il via a gennaio 2015, ha un obiettivo sfidante: diffondere sempre più l’iniziativa di orientamento e alternanza scuola e lavoro prevedendo di svolgere annualmente oltre 400 visite presso le scuole italiane, coinvolgendo 60.000 studenti e offrendo più di 1.000 tirocini formativi. Una buona opportunità per rafforzare la sinergia e il rapporto tra istruzione e formazione professionale.

Con l’obiettivo di compiere il percorso di 80 Km in mobilità sostenibile sono state utilizzate le eBike di Bosch, leader del mercato europeo delle e-bike, a marchio SCOTT. Le biciclette a pedalata assistita sono un mezzo di trasporto efficace ed efficiente. Chi guida una e-bike si muove in modo comodo e veloce, la spinta elettrica consente di raggiungere fino a 25 km/h. L’elettromobilità è quindi un’importante leva per lo sviluppo urbano sostenibile capace di rendere la vita sempre più “a misura d’uomo”. Le biciclette elettriche, in particolare, costituiscono una concreta opportunità, perché aiutano a risparmiare risorse e a ridurre le emissioni nel rispetto dell’ambiente.

.

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: allenarsi per il futuro Andrea Tafi Carlo Checchinato Claudio Chiappucci Daniela Masseroni ebike bosch gabriele tarquini Gian Maria Gabbiani Gianpaolo Calvarese Ivana Di Martino Mara Santangelo Patrizio Oliva Pino Maddaloni randstad Simone Venier

Lascia una risposta

 
Pinterest