Cruise e-Bike by BMW

Cruise e-Bike by BMW

4 apr, 2013

In Germania la prima bicicletta elettrica BMW con motore
- Le prime 1.000 unità in esclusiva per il mercato tedesco
- Motore elettrico Bosch da 250 watt di potenza
- Quattro livelli di assistenza alla pedalata: Eco Tour, Sport, Speed e Turbo

Fonte: S.p.A.

Milano, Italia. 3 aprile 2013 – BMW si affida all’esperienza di Bosch nel campo della mobilità ecosostenibile e lancia in esclusiva per il mercato tedesco le prime 1.000 unità della sua nuova Cruise e-Bike: la bicicletta equipaggiata con motore elettrico Bosch da 250 watt di potenza e con un’autonomia di circa 70 km. La forza del sistema eBike di Bosch risiede nell’armoniosa interazione dei suoi tre componenti principali (computer di bordo, batteria al litio e Drive Unit), offrendo al ciclista un’esperienza di guida unica e non invasiva.

La Drive Unit, cuore del sistema, supporta la pedalata in modo immediato e costante, entrando in funzione in base allo sforzo muscolare, alla pendenza e alle sollecitazioni del guidatore, e permette di raggiungere la velocità massima di 25 km/h. Compatta, solida e silenziosa, la Drive Unit di Bosch non necessita di manutenzione e resiste ad acqua, polvere e urti. Il livello di assistenza alla pedalata può essere regolato in qualsiasi momento, secondo le proprie esigenze, scegliendo tra i quattro programmi di guida dal computer di bordo: Eco Tour, Sport, Speed e Turbo. La batteria dell’e-Bike può essere rimossa dalla propria sede per la ricarica, garantendo così l’utilizzo della bicicletta anche in versione non elettrica.

L’impegno di Bosch a favore dell’ambiente rientra nella missione della multinazionale tedesca e la salvaguardia dell’ambiente e delle risorse sono tematiche centrali nello sviluppo di prodotti e di servizi in tutti i settori di business.

Se la nuova Cruise e-Bike di BMW riscuoterà successo, potrebbe essere proposta anche ad altri mercati europei.
Il Gruppo Bosch è fornitore leader e globale di tecnologie e servizi. Secondo i dati preliminari, nel 2012, grazie agli oltre 306.000 collaboratori impiegati nelle aree di business Tecnica per autoveicoli, Energia e Tecnologie costruttive, Tecnologia industriale e Beni di consumo, il Gruppo Bosch ha registrato un fatturato di 52,3 miliardi di euro.

Il Gruppo è costituto dall’azienda Robert Bosch GmbH e da più di 350 tra consociate e filiali in oltre 60 Paesi, 150 se si includono i partner commerciali. Le attività internazionali di sviluppo, di produzione e di vendita sono alla base della continua crescita.

Nel 2012 Bosch ha investito oltre 4,5 miliardi di euro in Ricerca e Sviluppo, registrando oltre 4.700 brevetti in tutto il mondo. Seguendo lo slogan “Tecnologia per la vita” Bosch, grazie ai suoi prodotti e servizi, migliora la qualità della vita offrendo soluzioni innovative in tutto il mondo.

L’azienda è stata fondata a Stoccarda nel 1886 da Robert Bosch (1861-1942) come “Officina di meccanica di precisione ed elettrotecnica”. La struttura societaria della Robert Bosch GmbH assicura l’indipendenza imprenditoriale del Gruppo Bosch, permettendo all’azienda di perseguire strategie a lungo termine e di far fronte a nuovi investimenti che possano garantire il suo futuro. La Fondazione di pubblica utilità Robert Bosch Stiftung GmbH detiene il 92% delle partecipazioni della Robert Bosch GmbH. La maggioranza dei diritti di voto appartiene alla società fiduciaria Robert Bosch Industrietreuhand KG che gestisce le funzioni imprenditoriali dell’azienda. I diritti di voto e le partecipazioni restanti spettano alla famiglia Bosch e alla Robert Bosch GmbH.

 

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: bmw Cruise e-Bike Bosch Robert Bosch

Lascia una risposta

 
Pinterest