Askoll raddoppia a Milano

Askoll raddoppia a Milano

1 lug, 2017

Nuova location milanese per l’azienda vicentina leader nella produzione di veicoli elettrici Made in Italy

Fonte: Askoll

Milano, Italia. 22 Giugno 2017. Askoll, produttore e distributore di veicoli elettrici Made in Italy, apre il suo secondo punto vendita a Milano, in Largo Domodossola 7, nel cuore della nuova area City Life. Uno spazio espositivo di circa 50 mq che ospita l’intera gamma di mezzi elettrici a due ruote firmati Askoll, con un’attenzione particolare ai nuovissimi modelli della stagione 2017, tra cui uno scooter ancora più potente e tre modelli di biciletta a pedalata assistita.

“Crediamo molto in questa seconda apertura di Milano, una città che dal punto di vista della mobilità sostenibile ha un potenziale enorme, soprattutto in relazione ai veicoli a due ruote” – afferma , – “La presenza di una seconda vetrina nel capoluogo lombardo è un traguardo molto importante in termini di visibilità ma rappresenta per noi anche la conferma dell’apprezzamento dei nostri mezzi e dell’attenzione sempre maggiore nei riguardi dell’elettrico. La gamma Askoll si sta evolvendo per soddisfare un pubblico sempre più ampio, con dei prodotti (eS3) compatibili anche con la mobilità periurbana”.

Nel 2016, il fatturato dell’azienda vicentina è più che raddoppiato e i volumi di vendita sono in continua crescita. Sebbene il mercato dei veicoli elettrici sia ancora una nicchia, la qualità dei mezzi a marchio Askoll, che offrono qualità Made in Italy, tecnologia all’avanguardia e cura minuziosa dei dettagli, è dimostrata dall’importante quota di mercato nei vari segmenti. Infatti, nel 2016, la quota di mercato Askoll, per quanto riguarda gli scooter elettrici, è stata superiore al 50% del totale dei mezzi elettrici venduti. Nel mercato delle e-bike, che nel 2016 ha visto una crescita del +120% rispetto all’anno precedente, Askoll si conferma tra i leader del segmento city bike.
Attualmente Askoll conta otto monomarca in Italia, che con le due vetrine internazionali salgono a quota dieci, e 100 punti vendita su tutto il territorio nazionale. Questo nuovo opening rappresenta il consolidamento di una strategia di espansione che punta ad arrivare a 200 punti vendita entro il 2018 e a potenziare la presenza del marchio all’estero – come dimostrano le recenti aperture a Parigi e ad Atene – sia con accordi con importatori, sia replicando il modello distributivo implementato in Italia, che prevede la coesistenza di punti vendita monomarca e dealer plurimarca.

.

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: Corporate Marketing Manager di Askoll Holding Gian Franco Nanni

Pinterest