Nuove regole per le gare di barche solari

Nuove regole per le gare di barche solari

9 feb, 2011

2011 – nuove regole per le barche solari

Fonte: EcoWiki a cura di lumachina
                
9 febbraio 2011. Cade la limitazione dei 10 gradi nella posa dei pannelli solari sulle imbarcazioni, che ora potranno montare i moduli fotovoltaici nella posizione ritenuta più efficace. Questa novità permette la partecipazione di cabinati o imbarcazioni con moduli orientabili. L’energia necessaria all’inseguitore solare dovrà essere attinta alle batterie di bordo.

Il comitato organizzatore della Solar Challenge, il campionato internazionale riservato alle barche elettriche e alimentate con pannelli solari, ha pubblicato le nuove regole per l’edizione del 2011. Le nuove regole aumenteranno la spettacolarità delle gare e offriranno una panoramica migliore delle prestazioni ottenibili con energie pulite e rinnovabili. Ad esempio, nella categoria open sono state ammesse anche le imbarcazioni senza pilota a bordo, come i mezzi da ricognizione ambientale telecomandati.

Novità anche per quanto riguarda le classi di gara, la categoria elettrica e’ stata suddivisa in due classi: turistiche (uso prevalente della batteria per turismo a basso impatto, fino a 250 kWp fotovoltaici e fino a 2 kWh di batteria) e sportive (con prestazioni più elevate fino a 500 kWp fotovoltaici e fino a 4 kWh di batteria). Il cambiamento e’ stato voluto per una migliore integrazione con il campionato tedesco, che si corre in località meno soleggiate e più trafficate delle nostre.

Ultima nota, chi venisse scoperto con più batterie a bordo di quanto dichiarato, oltre a venir trasferito d’ufficio nella categoria corrispondente, perderà anche due posizioni in classifica, con relativa decurtazione del punteggio sia nel campionato italiano che in quello europeo.

Regolamento Solar Challenge

Classi di gara

La gara e’ aperta alla partecipazione di barche solari costruite da scuole, istituti di ricerca, industrie e privati che vogliano dimostrare il loro impegno per un ambiente più pulito.

Euro Classe: Sperimentali – sviluppo di tecnologie innovative e avanzate per le barche fino a 1 kWp fotovoltaico, 1 kWh di batteria e il solo pilota

Euro Classe: Efficienti – efficienza energetica per il trasporto su acqua, fino a 2 kWp fotovoltaici, fino a 2 kWh di batteria, 2 o più persone a bordo

Euro Classe: Turistiche – uso prevalente della batteria per turismo a basso impatto, fino a 250 kWp fotovoltaici e fino a 2 kWh di batteria

Euro Classe: Sportive – uso prevalente della batteria con prestazioni più elevate fino a 500 kWp fotovoltaici e fino a 4 kWh di batteria

Euro Classe: Open – tutte le imbarcazioni elettriche e solari che non ricadono nelle precedenti categorie, con o senza pilota a bordo

Passaporto tecnico per le barche

Ogni barca solare iscritta alla Solar Challenge dovrà essere dotata del suo passaporto tecnico, secondo il modello europeo disponibile per il download. Lo staff e’ a disposizione per aiuti nella compilazione.

Regolamento 2011

Il regolamento si compone delle regole tecniche (1 – Technical Rules), delle regole di gara (2 – Race Instructions), del bando di gara (3 – Notice of Event) e delle regole di navigazione locali (4 – Inland Navigation Police Regulations).
1 – Regole tecniche / Technical Rules: technical specifications for the boats
2 – Regole di gara / Race Instructions: dettagli sulle varie gare
3 – Bando di gara / Notice of Event: con organizzatori, indirizzi e date
4 – Regole di navigazione / Inland Navigation Police Regulations

Le iscrizioni alle gare del 2011 non sono ancora aperte
Per info ed iscrizioni di squadre italiane:
Ente Parco dei Laghi di Avigliana
Indirizzo: via Monte Pirchiriano, 54 – 10051 Avigliana (TO)
Telefono: 011/9313000/9341405
Fax: 011/9328055
Email: parco.avigliana@reteunitaria.piemonte.it
Per info e iscrizione di squadre straniere:
Comitato Solar Challenge Italia
Email: solarchallenge@ecowiki.it

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: campionato europeo barche solari normativa solar challenge

Lascia una risposta

 
Pinterest