L’ITIS Piana di Lovere visita GardaSolar

L’ITIS Piana di Lovere visita GardaSolar

2 apr, 2012

di Marcelo Padin

(TN). Italia. 1° aprile 2011. Lo scorso 27 marzo, le due classi dell’ di Lovere che eseguono il progetto di costruizone di un’imbarcazione solare attraverso il lavoro dell’Associazione CALOPICOS e nel quale partecipa anche Electric Motor News, hanno fatto visita alla sede di GardaSolar a Rovereto, in Provincia di Trento.
Gli allievi si sono mostrati molto interessati ed i responsabili di GardaSolar, Alberto, Alessio e Loris hanno avuto una grande soddisfazione per le domande a 360° che hanno risposto in modo esauriente.

Il progetto si svolge a buon ritmo e si avvicina il momento finale, con l’ultimo atto della presentazione che si terrà nel Comune di Castro durante la Festa di Legambiente.

GardaSolar ha lanciato una serie di imbarcazioni elettriche e solari, mentre dal 2012 sarà disponibile anche la versione ibrida del natante, che offre un’autonomia di 3 ore o 20 km nelle versioni elettrice e di 4 ore oppure 30 km nelle versioni dotate del tettuccio solare ed una velocità massma di 3 nodi.

GardaSolar ha scelto la costruzione con una struttura in polietilene multistrato che assicura uno scafo robusto che non esige manutenzione.

La scelta del multiscafo assicura stabilità ed efficienza riducendo al minimo l’onda durante la navigazione.

Il design è originale ed accattivante e le linee particolari rendono la barca unica nel suo genere, ideale non solo per la navigazione turistica ma anche come veicolo pubblicitario per le aziende.

La versione solare è stata equipaggiata con un’elegante superficie fotovoltaica che garantisce un aumento dell’autonomia, la ricarica delle batterie e una pratica funzione ombreggiante.

La propulsione elettrica permette l’accesso alle aree protette in completo silenzio ed armonia con l’ambiente.

Interessante anche la facilità di guida, con un pratico joystick che consente una guida confortevole, facile e  intuitiva.
Grazie alle potenze contenute tutti possono guidare una GardaSolar in piena sicurezza. Le comode sedute regalano a tutti i passeggeri un’ampia visuale e la configurazione living deck rende coinvolgente ogni uscita.

Il made in Italy è la garanzia di una barca progettata, prodotta e assemblata interamente in Italia.

 

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: itis piana itis piana Lovere rovereto

Lascia una risposta

 
Pinterest