Presto la Volvo C30 ecologica e il cambio Powershift

Presto la Volvo C30 ecologica e il cambio Powershift

13 set, 2007

Fonte: Asa Press

Francoforte, Germania. 13 settembre 2007. Parallelamente all’attenzione per i biocarburanti e la tecnologia ibrida, continuano i costanti miglioramenti alle tradizionali motorizzazioni a combustione di Volvo Cars.

Lo dimostra innanzitutto la versione speciale della che verrà introdotta nel 2008.

Una C30 con motore turbo di 1,6 litri capace di 105 CV e con consumi di carburante al di sotto dei 4,5 l/100 km. I tecnici di Volvo Cars sono riusciti a ridurre i consumi di oltre 0,4 l/100 km rispetto ai 4,9 l/100 km che costituiscono il dato ufficiale per la C30 1.6D attualmente disponibile sul mercato.

 Tradotto in emissioni di CO2, questo miglioramento significa una riduzione da 129 g/km a meno di 120 g/km. La riduzione dei consumi di carburante è stata ottenuta grazie ad alcuni interventi. Innanzittutto riguardo l’aerodinamica: C30 Efficiency ha un’altezza del telaio ridotta, un nuovo spoiler posteriore sul tettuccio, un nuovo paraurti posteriore, pannelli sulla parte inferiore della carrozzeria, raffreddamento del motore e cerchi da 16″ ottimizzati.

a resistenza al rotolamento è poi ridotta grazie ad una nuova generazione di pneumatici a basso attrito. Infine l’accelerazione in 3°, 4° e 5° marcia è stata corretta in virtù delle caratteristiche dell’esclusiva variante di cambio utilizzata e la maggiore efficienza della catena cinematica comprende un nuovo olio motore a basso attrito, l’ottimizzazione del servosterzo e della gestione del motore.

In Svezia, un’automobile tradizionale con emissioni di anidride carbonica non superiori a 120 g/km viene classificata come auto ecologica. Per i nuovi acquirenti questo significa avere diritto ad un rimborso statale di 10.000 corone, pari a circa 1000 Euro.

All’inizio del 2008 Volvo Cars introdurrà anche un nuovo cambio dotato della cosiddetta funzione Powershift. Il Powershift riduce i consumi di carburante di circa l’8% rispetto alle attuali trasmissioni automatiche. Sarà disponibile sui modelli Volvo C30, S40 e V50 con motore 2 litri turbodiesel.

Il dispositivo Powershift consiste di due cambi manuali che lavorano in parallelo e sono controllati da due frizioni separate. Poiché non vi è interruzione nella distribuzione della coppia durante il processo di cambio dei rapporti, quest’ultimo è istantaneo e il livello di efficienza è maggiore.

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: e85 etanolo motori ibridi volvo c30 efficiency

Lascia una risposta

 
Pinterest