Stop all’alleanza Suzuki-VW per l’elettrica

Stop all’alleanza Suzuki-VW per l’elettrica

28 set, 2015

Suzuki lascia l’alleanza sull’auto elettrica e vende a Porsche la sua quota in Volkswagen

di Morya Longo e Mario Cianflone

Fonte: Sole24Ore

 

26 settembre 2015. Suzuki mette una pietra sopra all’alleanza, mai decollata, con Volkswagen per le auto ibride ed elettriche. La casa giapponese annuncia di aver venduto – nella giornata di venerdì – la quota rimanente di azioni Volkswagen in suo possesso. Separatamente Porsche, in una email, fa sapere di aver acquistato da Suzuki l’1,5% di Volkswagen.

“Porsche Automobil Holding Se – si legge nella nota diffusa da Porsche – ha raggiunto un accordo con per acquisire una partecipazione del 1,5 per cento nelle azioni ordinarie di Volkswagen AG, all’interno di una transazione fuori mercato. Le parti in causa – continua la nota – hanno convenuto di non divulgare il prezzo di acquisto. La partecipazione di Porsche SE nel capitale ordinario di Volkswagen aumenta così fino al 52,2 per cento. La quota del capitale sottoscritta sarà pari a 32,4 per cento”.

Nel seguito del comunicato si spiega che «Porsche SE ritiene che l’acquisto di 4.397 milioni di azioni ordinarie segna un forte impegno di investimento e sottolinea il suo ruolo di azionista di ancoraggio nella casa automobilistica con sede a Wolfsburg. Porsche SE continua a perseguire la propria strategia di investimento ed esamina gli investimenti lungo la catena di valore del settore automotive».

Sebbene le parti non abbiano comunicato il prezzo di vendita, la casa giapponese ha annunciato per il trimestre in corso un profitto straordinario di circa 36,7 miliardi di yen, pari a 270 milioni di euro. Potrebbe essere questa, presumibilmente, la cifra pagata da Porsche per rilevare la partecipazione.

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: alleanza suzuki volkswagen Suzuki Motor Corporation

Lascia una risposta

 
Pinterest