Nuova joint-venture Volkswagen in Cina

Nuova joint-venture Volkswagen in Cina

2 giu, 2017

Il Gruppo Volkswagen avvia una nuova joint venture per la mobilità elettrica in Cina

- Il Gruppo Volkswagen e il produttore cinese siglano l’accordo per una joint venture

- La nuova joint venture produrrà auto elettriche per il mercato di massa

- La firma durante la visita di stato del premier a Berlino

Fonte: Volkswagen Group Italia

 

Berlino e Wolfsburg, Germania. 1° giugno 2017. Il Gruppo Volkswagen amplia la propria attività di successo nella Repubblica Popolare Cinese con una nuova joint venture.

Oggi a Berlino alla presenza della cancelliera e del premier cinese Li Keqiang, il Gruppo Volkswagen ha siglato l’accordo per una joint venture con la casa automobilistica cinese Anhui Jianghuai Automobile (JAC). Ogni partner deterrà il 50% delle quote nella nuova società, che si occuperà di sviluppare, produrre e commercializzare veicoli elettrici e servizi di mobilità.

“La nuova partnership è un ulteriore passo della nostra offensiva elettrica in Cina”, ha affermato , , commentando l’accordo.

“Proprio come abbiamo avuto un ruolo significativo nel plasmare la mobilità assieme ai nostri partner in Cina durante gli ultimi 30 anni e più, vogliamo fare la nostra parte nel dare forma alla mobilità del futuro: elettrica, completamente connessa e in linea con le esigenze dei nostri Clienti”.

La nuova joint venture, di cui è prevista inizialmente una durata di 25 anni, svilupperà veicoli elettrici congiuntamente e li lancerà sul conteso mercato di massa cinese. L’accordo prevede la costruzione di un ulteriore stabilimento così come di un centro di ricerca e sviluppo.

La joint venture include anche lo sviluppo e la produzione di componenti per i cosiddetti NEV (New Energy Vehicles), lo sviluppo della connettività e di servizi dati sull’automobile. In aggiunta, è previsto che la joint venture stabilisca nuove piattaforme per veicoli usati e si occupi di tutte le attività di business relative.

Con la nuova joint venture, il Gruppo Volkswagen sta perseguendo coerentemente gli ambiziosi obiettivi del proprio programma per il futuro “TOGETHER – Strategy 2025” in Cina e sta rinforzando le proprie attività a livello globale per una mobilità sostenibile.

Nella Repubblica Popolare, l’offensiva elettrica del Gruppo verrà implementata rapidamente assieme ai tre partner cinesi: FAW, SAIC e JAC. L’obiettivo è quello di consegnare 400.000 veicoli elettrici sul mercato cinese nel 2020 e 1,5 milioni nel 2025. È previsto che la nuova joint venture con JAC produca i primi veicoli elettrici sviluppati congiuntamente nel 2018.

“La nuova joint venture costituisce un passo fondamentale nell’implementazione della nostra offensiva elettrica sul mercato cinese all’interno della strategia di Gruppo TOGETHER – Strategy 2025”, ha affermato , e Presidente e CEO di Volkswagen Group China durante la cerimonia di firma a Berlino, “sono sicuro che questa partnership giocherà un ruolo chiave nella mobilità elettrica in Cina”.

Durante la cerimonia di firma dell’accordo, il presidente di JAC ha affermato:

“La nostra azienda è molto fiduciosa in merito alle prospettive di questa joint venture con uno dei gruppi automobilistici più grandi al mondo. Non vediamo l’ora di collaborare con il Gruppo Volkswagen e di offrire ad ancora più persone nel nostro Paese i benefici di una mobilità sostenibile”.

In Cina sono rappresentate undici Marche del Gruppo. Assieme ai due partner FAW (FAW Volkswagen) e SAIC (SAIC Volkswagen), con cui sono già attive due joint venture, il Gruppo Volkswagen ha consegnato più di 30 milioni di veicoli in Cina da quando è entrato nel mercato nel 1984. Circa 95.000 Collaboratori in 30 stabilimenti lavorano attualmente per Volkswagen Group China. Circa 3.000 dealer (con 330.000 Collaboratori) hanno consegnato quasi 4 milioni di veicoli di 150 modelli diversi del Gruppo nel 2016, il 12,2% in più rispetto all’anno precedente.

Anhui Jianghuai Automobile Co., Ltd. (JAC) è un noto produttore cinese di vetture e veicoli commerciali con sede a Hefei (provincia di Anhui). La gamma di prodotti dell’azienda include principalmente autocarri pesanti, medi e leggeri, veicoli commerciali multifunzionali, SUV, berline e autobus, così come componenti quali telai, trasmissioni, motori e assali. JAC commercializza i propri veicoli con due marchi: “Jianghuai” e “Ankai”.

.

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: An Jin angela merkel anhui jianghuai automobili CEO del Gruppo Volkswagen jac Jochem Heizmann Li Keqiang Matthias Müller Membro del Consiglio di Amministrazione di Volkswagen AG presidente jac

Lascia una risposta

 
Pinterest