ItalDesign Giugiaro: un anno con VW

ItalDesign Giugiaro: un anno con VW

9 giu, 2011

Ad un anno dall’ingresso nel Gruppo VW, ItalDesign Giugiaro organizza il primo incontro generale con i propri dipendenti

Presentati i risultati del primo anno all’interno del Gruppo VW e le pianificazioni per il futuro. Previste nuove assunzioni e un impianto fotovoltaico da 14.000 m2. La Sallig di Nichelino accorpata ad Italdesign Giugiaro.

Fonte: ItalDesign Giugiaro

Moncalieri (TO), Italia. 6 giugno 2011. Ad un anno dall’annuncio dell’acquisizione di Italdesign Giugiaro da parte del Gruppo Volkswagen, Giorgetto e Fabrizio Giugiaro, gli amministratori delegati Enzo Pacella e Salvatore Cieri e il Chief Technical Officer Ralf-Gerhard Willner hanno incontrato i 700 dipendenti per illustrare i risultati del primo anno e le prospettive per il futuro.

Alla presenza di Walter de Silva, Responsabile Stile del Gruppo Volkswagen, e del Dr. Ulrich Hackenberg, membro del Board Volkswagen, sono state ripercorse le tappe fondamentali di questi dodici mesi che hanno visto Italdesign Giugiaro impegnata in molte attività con la maggior parte dei brand del Gruppo.

Come hanno ricordato più volte sia de Silva sia Hackenberg, Italdesign Giugiaro è chiamata a ricoprire un ruolo fondamentale e strategico all’interno della di sviluppo del Gruppo; in quest’ottica, Italdesign Giugiaro prevede l’assunzione di nuove figure professionali tra ingegneri progettisti e designer.

Sarnno inoltre avviate a breve le procedure per portare all’incorporazione della controllata Sallig S.r.l. in Italdesign Giugiaro S.p.A. al fine di una migliore integrazione delle attività industriali e per razionalizzare il piano di investimenti.

Durante l’incontro è stato anche annunciato l’avvio di una politica  di attenzione ai temi ambientali, in linea con quella che contraddistingue anche altri brand del Gruppo. Nel mese di febbraio Italdesign Giugiaro ha infatti siglato infatti un accordo con la Solar Concept di Vipiteno per l’installazione di pannelli fotovoltaici sui tetti del proprio quartier generale e sulle pensiline dei parcheggi riservati ai dipendenti. L’installazione, che comincerà nel mese di luglio, porterà sui tetti dell’Italdesign Giugiaro 5.109 pannelli fotovoltaici, pari a 8587,5 metri quadrati, in grado di produrre una potenza complessiva di 645,519 kW; nei parcheggi sorgeranno 3.167 pensiline che ospiteranno 5.178 m2 di pannelli solari in grado di produrre una potenza complessiva di 744,245 kW. Questo nuovo impianto, che sarà attivo già dal mese di agosto, produrrà annualmente 1.600.000 kW/h, pari al fabbisogno di circa 500 famiglie.

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: industria politica strategie

Lascia una risposta

 
Pinterest