Best Western userà mille navette elettriche range-extended

Best Western userà mille navette elettriche range-extended

18 gen, 2014

di Matthew Klippenstein

Fonte: GreenCarReports

 

16 gennaio 2014. VIA Motors ha annunciato di aver firmato un contratto di acquisto del valore di 80 milioni dollari con il suo distributore canadese, , per distribuire mille furgoni elettrici ad autonomia estesa come veicoli di trasporto alla catena .

Il patto è importante per Via, un grande impegno che potrebbe rilanciare la domanda dei veicoli commerciali elettrici.

Per quanto riguarda la Sun Country Highway, continua ad aumentare la sua rete stazioni di ricarica di auto elettriche lungo le strade secondarie del Canada.

Essa ha inoltre ampliato la sua rete nello stato di Washington, con ulteriori impianti di ricarica previsti nelle sedi di Best Western in California, Florida e Texas.

Poiché le stazioni di ricarica sono attività principali della società – gli acquirenti pagano tutti i costi di installazione – Sun Country si rivolge alle imprese con budget di grandi capitali, che possono giustificare il costo come un modo per distinguersi dalla concorrenza attirando i proprietari di veicoli elettrici ai loro siti.

Così l’accordo Via-Best Western dà a Via Motors un grande impegno di acquisto, si assicura una fornitura di veicoli di plug-in per la Sun Country, e Best Western risparmierà migliaia di dollari all’anno in costi di gestione per ogni veicolo – nonostante l’acquisto a prezzo più alto.

Best Western può anche utilizzare le stazioni di ricarica di Livello 2 già installate nella Sun Country.

Per gli appassionati di veicoli elettrici, l’utilizzo da parte di Best Western di furgoni elettrici Range-extended avrà il vantaggio di avere grande visibilità come poche altre iniziative di veicoli plug-in fino ad oggi.

Vendita al dettaglio vs vendita all’ingrossoLa saggezza degli esperti è pensare che l’aumento del numero di persone che vengono trasportate o guidano un’auto elettrica è probabilmente il modo migliore per arrivare a considerare l’acquisto di un auto elettrica (meno tassate in stile scandinavo rispetto i veicoli a combustione).A tal fine, molti club di veicoli elettrici ospitano eventi ride-and-Drive per mostrare le loro diverse auto plug-in. E molti proprietari entusiasti prestano le loro auto elettriche ai propri amici.

Questi metodi sono efficaci e indispensabili, ma possono raggiungere solo un pubblico ristretto. Un evento annuale ride-and-Drive potrebbe ospitare al massimo mille persone ogni anno. Viene visto meglio come consulenza al dettaglio.

L’accordo per le navette a Best Western, d’altra parte, potrebbe introdurre centinaia di persone al giorno nel trasporto elettrico in ogni struttura. Questo è un framework per la difesa all’ingrosso.

Quando i viaggiatori d’affari e famiglie in vacanza iniziano a rendersi conto di quanto regolare e tranquilla è la loro marcia, gli autisti della navetta potranno spiegare le gioie della guida di un veicolo elettrico.

Gli autotrasportatori, naturalmente, si concentreranno innanzitutto sulla guida, sull’assistenza ai passeggeri con bagagli, rispondendo alle domande circa gli aeroporti, gli orari ed altri dettagli e così non potranno naturalmente offrire informazioni sui veicoli.Quindi spetterà a Best Western addestrare i suoi conducenti sui benefici delle navette elettriche e pensiamo che l’azienda si preoccuperà e farà questo sforzo.

 

Seguendo il Sole

Gli alberghi sono il primo target naturale di mercato per l’elettrificazione dei veicoli della flotta. Secondo il Sun Country, i campi da golf potrebbero essere il prossimo.

I corsi attirano una clientela generalmente benestante che parcheggia la propria auto da 3 a 5 ore, perfetto per una consistente ricarica della batteria in una stazione di ricarica da 240 Volt di Livello 2.

Durante il gioco, si va in giro in golf cart già elettrificate in mezzo ai colpi alla pallina bianca.

Come necessità primaria dei veicolo elettrico, e soprattutto tra gli acquirenti più facoltosi dei campi da golf nonchè da altre imprese, è soddisfacente vedere delle infrastrutture di ricarica come parte standard dei loro impianti.

Si potrebbe quasi dire che sono alla pari con gli altri servizi che vengono offerti.

 

Foto:

Il furgone elettrico ad autonomia estesa Via Vtrux di fronte al Best Western hotel

La stazione di ricarica per auto elettrica nella Sun Country Highway, Burnaby, BC, Canada [Foto: Matteo Klippenstein ]

La mappa del corridoio della Sun Country Highway 401

 

 


Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: Best Western Hotels Sun Country Highway Via Vtrux

Lascia una risposta

 
Pinterest