La Venturi VBB-3 sarà di nuovo sulle Salt Flats quest’estate

La Venturi VBB-3 sarà di nuovo sulle Salt Flats quest’estate

20 lug, 2015

Come parte delle sue “Venturi Global Challenges”, Venturi Automobiles in partnership con The Center for Automotive Research cercheranno di raggiungere un nuovo record di velocità con un veicolo elettrico il prossimo agosto.

Venturi VBB-3, l’auto elettrica più potente

Fonte: Venturi Automobiles

 

Montecarlo, Principato di Monaco e Salt Lake City, USA. Luglio 2015. Con 3.000 HP, la terza generazione di “Jamais Contente Venturi” è l’auto elettrica più potente mai costruita. Roger Schroer, collaudatore presso il Centro di Ricerca Trasporti (Ohio), e attuale detentore del FIA World Speed Record (segnato nel 2010 a bordo della Venturi VBB-2.5 – raggiungendo 495 km/h – 308 mph- con una velocità massima di 515 km/h – 320 mph), ora punta a raggiungere 600 km/h (373 mph) il prossimo agosto.

 

– Capitale mondiale della velocità

La prima presentazione pubblica della VBB-3 quest’anno si terrà sul lago salato di Bonneville nella Speed Week dall’8 al 14 agosto 2015. I tentativi di record FIA si svolgeranno dal 17 al 21 Agosto 2015.

 

L’efficienza energetica come una sfida

Progettando il veicolo elettrico più potente del mondo, Venturi Automobiles ottimizza l’efficienza energetica, una delle più grandi sfide del secolo non solo per l’industria automobilistica, ma in generale per il profitto della società. Questo approccio è quello che ha portato Venturi Automobiles ad iscribere la propria squadra e sostenere il FIA Formula E Championship con il suo Venturi Formula E Team e ad essere un produttore per la seconda stagione 2015/2016 e nei successivi campionati.

“Abbiamo da lavorare in entrambi i fronti nell’attuazione della nostra innovazione tecnologica per la gestione e l’efficienza energetica, nei due settori chiavi quali le prestazioni e l’autonomia. La Venturi VBB-3 è pronta da due anni e ora ha la possibilità di dimostrare la sua incredibili potenzialità “- ha detto , CTO Venturi.

 

Una lunga attesa

La Venturi VBB-3 è pronta dal 2013, ha dovuto aspettare per due estati di fila (2013 e 2014) dovuto alle forti piogge e temporali implacabili che hanno colpito le Salt Flats. Questo doppio evento meteorologico senza precedenti ha reso la pista inutilizzabile e la VBB non è riuscita a provare a battere il proprio record.

 

Laboratorio tecnico

La VBB-3 è un’iniziativa di ricerca e sviluppo strategico per Venturi, nella quale gran parte dei componenti della propulsione elettrica viene forzata attraverso circostanze estreme in ogni tentativo di record.

Per l’ Ohio State CAR “Questo programma presenta ai nostri studenti un’esperienza unica di estendere la loro formazione in ingegneria. E’ il culmine di 20 anni di corse del veicolo elettrico presso l’Ohio State – non sappiamo di nessun altro programma che abbia abbracciato l’e-motorsport ininterrottamente per due decenni, e siamo grati a Venturi per averci dato l’opportunità di cercare sempre delle sfide superiori nelle corse elettriche”, dice , direttore del CAR

 

Jamais Contente

Questo programma rende omaggio a Camille Jenatzy che, in data 29 aprile 1899, divenne la prima persona nella storia a rompere il muro dei 100 km/h (62 mph).

Proprio come Jenatzy, nel suo veicolo elettrico soprannominato la “Jamais Contente” (mai contenta), Venturi punta a superare i record precedentemente detenuti dai motori a pistoni, diesel e benzina.

 

La presentazione, la tecnica ed i record

Potete vedere e/o scaricare la presentazione ufficiale, la tecnica ed i record ottenuti dalla Venturi VBB-3 cliccando nel link sotto questa riga (PDF in lingua inglese)

VBB-3 Presskit 2015 copie


Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: bonneville Giorgio Rizzoni jamais contentem venturi vbb-3 Nicolas Mauduit ohio state university utah

Lascia una risposta

 
Pinterest