Toyota i-Road nel Tokyo Service Car-Sharing

Toyota i-Road nel Tokyo Service Car-Sharing

28 feb, 2015

entra nel Tokyo Service Car-Sharing con

Fonte: Toyota Motor UK

 

Londra, Gran Bretagna. 26 Febbraio 2015. La Toyota i-Road entra in servizio in un nuovo programma di car-sharing nel centro di Tokyo nel mese di aprile.

Il veicolo elettrico a tre ruote ultra-compatto, sta già dimostrando il suo valore come parte di un sistema di trasporto pubblico coordinato a , in Francia, ed è stato anche messo alla prova a Toyota City.

Il nuovo processo vedrà i-Road accoppiato con il servizio di Park24, che consente agli utenti di fare uso di una flotta di vetture in car-sharing, in qualsiasi momento della giornata.

Il regime inoltre include elementi dal trasporto urbano , che è stato adottato anche per il progetto di Grenoble.

Il progetto di Tokyo è previsto fino alla fine di settembre. I dati di utilizzo ed i feedback degli utenti saranno raccolti per valutare la facilità d’uso, i cambiamenti nei modelli di attività degli utenti e la ricettività del pubblico ai nuovi sistemi di mobilità di questo tipo.

L’attenzione si concentra sulle i-Road utilizzate per i viaggi di sola andata per le imprese, i negozi ed i luoghi turistici. Gli utenti potranno ritirare il veicolo dalla Times Station tempi presso il centro commerciale Yurakucho ITOCiA e poi restituirli in qualsiasi delle cinque posizioni centrali.

Park24 offrirà il servizio ai membri del Times Car Plus e anche ad alcuni singoli membri.
Una pagina web darà i dettagli di disponibilità e di presa delle prenotazioni.

Gli utenti dovranno effettuare un corso di formazione i-Road prima di guidare il veicolo. Il servizio avrà un costo di 412 ¥ (circa 2.25 €) per 15 minuti e il periodo di utilizzo massimo è due ore e mezzo.

Park24, che gestisce una rete di parcheggi in tutto il Giappone, ha creato Times Car Plus per rendere la mobilità pubblica ancora più conveniente. Il servizio ha circa 430.000 membri e offre una vasta gamma di auto a noleggio.

Toyota ha condotto le operazioni di prova di Ha:mo a Toyota City da ottobre 2012, un sistema volto ad alleviare la congestione del traffico, ridurre l’inquinamento atmosferico e migliorare la mobilità. Collega reti di trasporto pubblico e privato ed è in fase di sperimentazione tra le stazioni ferroviarie e depositi presso le strutture pubbliche della città.

Il progetto è stato creato quando Toyota City è stata designata come area dimostrativa di una nuova generazione di energia e sistemi sociali dal Ministero dell’Economia del Commercio e dell’Industria del Giappone.

 

.

 

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: grenoble park24 times car plus toyota ha:mo toyota i-road

Lascia una risposta

 
Pinterest