Toyota consegna ad ENEL una Prius plug-in

Toyota consegna ad ENEL una Prius plug-in

18 mag, 2011

- Dialogo Toyota ed sulla tecnologia full hybrid ricaricabile della Prius Plug-in
- Richiede tempi di ricarica molto rapidi, meno di due ore, aprendo scenari nuovi per le infrastrutture.

Fonte: Toyota Motor Italia

Roma, Italia. 17 maggio 2011 – Oggi, presso la sede di Enel a Roma, Lorenzo Matthias, Direttore Relazioni Esterne e stampa di Toyota Motor Italia SpA consegna a Livio Vido, Direttore Ingegneria e Innovazione di Enel le chiavi di una Prius Plug-in.

Toyota ed Enel proseguono così un dialogo che porterà, attraverso un test sul campo della durata di 3 anni ad approfondire la conoscenza delle esigenze dei potenziali utilizzatori della Prius Plug-in, una full hybrid ricaricabile da rete elettrica fissa.

Toyota, leader mondiale della tecnologia ibrida, riconosciuto tale anche dai clienti, secondo quanto emerso da un sondaggio recente condotto dalla società Business Intelligence EurotaxGlass e l’Istituto di Marketing e Ricerca Britannico Harris, si è rivolta a Enel leader nei sistemi di ricarica per la mobilità elettrica, per inserirla in questo
progetto pilota e mettere in comune le proprie esperienze in un’attività di ricerca sul campo.

L’obiettivo è analizzare le peculiarità di questa nuova tecnologia Plug-in, che arriverà sul mercato il prossimo anno, per raccogliere dati utili a mettere a fuoco le esigenze degli utilizzatori per la ricarica e definire l’opportuna infrastruttura per la ricarica e servizi adeguati da offrire alla clientela.

Il progetto pilota, iniziato a livello globale lo scorso anno, vede coinvolte 600 unità di Prius Plug-in, 200 delle quali in Europa.

La Prius Plug-in è un’automobile ibrida (benzina + elettrico), che con meno di due ore di ricarica da rete elettrica fissa consente la marcia in modalità esclusivamente elettrica per circa 20 km, a una velocità fino a 100 km/h. Una volta esaurita l’autonomia dei 20 km in elettrico, può proseguire la marcia con il normale funzionamento ibrido in attesa di
potersi ricaricare nuovamente.

La Prius Plug-in, sul mercato a partire dal 2012, arricchirà la gamma ibrida Toyota oggi disponibile in Italia in 2 modelli con marchio Toyota: Prius e Auris HSD e 4 con marchio Lexus: CT 200h, GS 450h, RX 450h e LS 600h.

Questa soluzione rappresenta un passo in avanti verso una maggiore elettrificazione, rispetto alle ibride convenzionali, una ulteriore riduzione dei consumi di carburante e delle emissioni, senza i vincoli di un’auto esclusivamente elettrica in termini di sosta per la ricarica obbligatoria e autonomia limitata.

La strategia di Toyota punta decisamente a una progressiva elettrificazione della trazione, questo è reso possibile dalla tecnologia full hybrid, una piattaforma che consente di modulare le dimensioni della parte elettrica a bordo dell’auto, a seconda delle esigenze degli utenti finali.

Toyota produce auto a basso impatto ambientale e ha concentrato la propria attività sulla soluzione ibrida (Benzina + elettrico) sul mercato dal 1997 e oggi sulle strade di tutto il mondo in oltre 3 milioni di esemplari, una piattaforma tecnologica che permette di dotare le automobili di una trazione progressivamente sempre più elettrificata.

Enel, leader nel settore dei sistemi intelligenti di gestione della rete, ha avviato con Enel drive una serie di progetti pilota volti a sviluppare una rete di infrastrutture di ricarica “intelligente” per garantire un servizio diffuso, efficiente e di facile utilizzo per coloro che decidono di guidare veicoli elettrici.

Grazie a questo programma condiviso, Toyota ed ENEL potranno raccogliere sul campo dati utili per arricchire la conoscenza delle esigenze dei potenziali futuri utilizzatori.

plug-in

CARATTERISTICHE TECNICHE PRELIMINARI 
Lunghezza/larghezza/altezza 4,460 mm / 1,745 mm / 1,490 mm
Motore termico            Distribuzione/modello 1.8 litri benzina 2ZR-FXE (rapporto ad alta espansione)
Potenza massima 73 kW (99CV)/5,200 rpm
Motore elettrico Modello 3JM (magnete permanente)
Potenza massima 60 kW (82CV)
Potenza massima del sistema* 100 kW (136CV)
Batteria              Ioni di litio
Voltaggio 345.6 V
Capacità 5.2 kWh
Tempi di ricarica Circa 180 minuti (AC100 V)Circa 90 minuti (AC200 V)
Velocità max. in modalità EV 100 km/h
Autonomia in modaità EV (Eco mode)            Circa 20 km
Consumi (Eco mode)   2.6 L/100km
Emissioni di CO2 (Eco mode) 59 g/km

* La potenza massima del sistema è la combinazione delle potenze dei motori termico ed elettrico (dati di Toyota Motor Corporation)

NOTE:

  1. I dati relativi ai consumi e all’autonomia sono calcolati in base a determinate condizioni di collaudo. Le condizioni di utilizzo (meteo, congestione del traffico, ecc.) e lo stile di guida (rapide accelerazioni, utilizzo dell’aria condizionata, ecc.) possono modificare i dati relativi ai consumi e/o all’autonomia. Tale variazione dipende in particolar modo dall’autonomia quotidiana, dal livello di carica della batteria e dall’utilizzo del sistema di aria condizionata.
  2. Le emissioni di CO2 rispecchiano esclusivamente quelle emesse dal veicolo. Le emissioni derivanti dalla generazione di energia non sono incluse.

 

Scheda equipaggiamento preliminare

Display per i flussi di energia

  • Mostra il tempo mancante per la completa ricarica, le condizioni di ricarica, ecc.
  • Mostra l’autonomia in modalità EV

Display per la modalità EV

  • Mostra i dati relativi alla distanza percorribile in modalità EV.

Display “Plug-in Effect”

  • Viene visualizzato un numero di alberi che aumenta in maniera proporzionale al contributo ecologico del veicolo derivante dalla riduzione delle emissioni di CO2 durante l’utilizzo del veicolo.

 

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: enel motore ibrido toyota prius

Lascia una risposta

 
Pinterest