Toyota avvia la produzione di veicoli ibridi in Nord America

Toyota avvia la produzione di veicoli ibridi in Nord America

13 ott, 2006

Fonte: Toyota Motor Corporation

Tokyo, Giappone. 13 ottobre 2006.  Con la cerimonia dell’avvio della linea di produzione della Camry Hybrid nell’impianto della Toyota Motor Manufacturing, , Inc. (TMMK), celebrata il 12 ottobre,  TOYOTA MOTOR CORPORATION (TMC) ha dato il via alla produzione di veicoli ibridi in Nord America.

Tra le personalità che hanno partecipato alla cerimonia, erano presenti il Senatore USA Jim Bunning, il Governatore del Kentucky Ernie Fletcher, il Presidente di TMMK Steve St. Angelo, il Presidente di Toyota Motor Engineering & Manufacturing North America, Inc. Seiichi Sudo e il Vice Presidente Senior Toyota Motor Sales, U.S.A. Inc. Don Esmond.

Durante la cerimonia, St. Angelo ha dichiarato: “Siamo fieri, emozionati e onorati di essere il primo impianto Toyota in Nord America a produrre un veicolo ibrido. E’ un grande riconoscimento alla grandissima abilità e al livello di preparazione di tutti i membri del nostro team, che hanno costruito la Camry, la numero uno tra le berline vendute in America”.

TMMK, ha investito circa 10 milioni di Dollari US per la produzione della Camry Hybrid, per la quale è prevista una capacità annua di 48.000 unità. 

Da quando è stata lanciata sul mercato Nord Americano, a maggio di quest’anno, alla fine di settembre, sono già state vendute circa 23.000 Camry Hybrid. Complessivamente, partendo con la Prius nel 2000, e considerando l’Highlander Hybrid, l’RX400h e la GS450h, sono già 420.000 i veicoli ibridi Toyota e Lexus venduti in Nord America alla fine di Settembre 2006.  Toyota continua a lanciare attivamente nuovi prodotti ibridi, compresa la LS600h—il cui lancio sul mercato è programmato per il 2007, per promuovere ulteriormente l’impiego diffuso di veicoli ibridi.

 

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: kentucky motore ibrido toyota camry hybrid

Lascia una risposta

 
Pinterest