Mazda ibride. Nel 2013 le prime benzina-elettrico con licenza Toyota

Mazda ibride. Nel 2013 le prime benzina-elettrico con licenza Toyota

6 apr, 2010

Fonte: Autoambiente

6 aprile 2010. si aggiungerà ai costruttori di auto ibride iniziando con il “noleggiare” la tecnologia THS dei modelli e Lexus. La Casa giapponese lancerà nel 2013 il suo primo modello benzina-elettrico sul mercato locale. Non c’è nulla di ufficiale, ma è lecito pensare che in tempi brevi le ibride possano arrivare anche negli Usa: un portavoce della Casa ha affermato che la cosa “è possibile”.

L’introduzione dell’ibrida dovrebbe servire a rispettare l’ambizioso programma ambientale dell’azienda nipponica che vuole ridurre le emissioni medie di CO2 dei propri modelli del 30% nel 2015 rispetto ai livelli del 2008.

L’accordo con Toyota conferma il divorzio tecnologico da Ford che nei mesi scorsi ha ridotto la sua partecipazione azionaria in Mazda dal 33 al 13%. La Casa americana, dopo aver a sua volta adottato la tecnologia Toyota su licenza per la Suv Escape, ha sviluppato internamente il suo più recente modello benzina-elettrico per il mercato americano: la berlina Ford Fusion/Mercury Milan. Un altro cliente Toyota è Nissan che negli Usa commercializza una versione ibrida della berlina media Altima con sistema THS.

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: hybrid synergy drive mazda motori ibridi toyota

Lascia una risposta

 
Pinterest