Cento Yaris Hybrid alla flotta Europcar

Cento Yaris Hybrid alla flotta Europcar

9 ago, 2012

aiuta i clienti a circolare in ecologia con 100 ibride Yaris

Fonte: Toyota Regno Unito

7 agosto 2012. Europcar, leader nel settore dei servizi di autonoleggio in Europa, continua a investire nella creazione di una flotta sostenibile, con l’aggiunta di 100 ibride Toyota Yaris quest’anno, rispondendo alla domanda dei clienti per i veicoli ibridi.

Per coloro che operano nella zona di Londra i veicoli saranno registrati come Green Vehicle Discount (GVD), in previsione delle nuove norme più severe di Congestion Charge da attuare nella capitale entro la fine dell’anno.

Con emissioni di CO2 di 79 g/km, le Yaris Hybrid offerte da Europcar ai clienti consentono l’accesso alla congestione charge zone, riducendo i costi e le emissioni di anidride carbonica. La nuova Yaris Hybrid sarà disponibile per prenotare e consegnare da tutte le locations Europcar, soggette a disponibilità.

“La è un’aggiunta emozionante alla nostra crescente flotta di veicoli ibridi, è il primo modello ad essere registrato GDV, in preparazione per le modifiche alla Congestion Charge”, ha dichiarato , Managing Director di Europcar UK Group. “Il nuovo limite GDV sembra destinato a essere 80g/km e la Yaris Hybrid rientra in questo parametro, assicurandoci di continuiare ad aiutare i viaggiatori a minimizzare i costi dell’automobilismo e di fare scelte di guida più pulita”.

La nuova Toyota Yaris Hybrid è la prima vettura europea del segmento B d offrire pieno la tecnologia ibrida e, grazie al packaging intelligente, lo spazio di carico non è compromesso dalla batteria. Con la possibilità di viaggiare con il solo motore elettrico alle basse velocità, Yaris ibrida è perfetta per l’uso urbano, con una marcia silenziosa senza soluzione di continuità e zero emissioni.

, Direttore Generale per la Toyota Fleet ha detto: “Toyota è un leader mondiale e pioniere della tecnologia ibrida e Yaris Hybrid ci permette di introdurre questa tecnologia ad una base clienti molto più ampia. Con l’aggiunta dei veicoli alla flotta di Europcar, dà ai propri ai clienti la possibilità di sperimentare la tecnologia ibrida di prima mano, così come aiutarli a compiere una scelta informata di ridurre i costi e le emissioni inquinanti del veicolo”.

Ken McCall ha aggiunto: “L’aumento dei costi del carburante e una messa a fuoco su veicoli più eco-compatibili e significa che stiamo assistendo a un aumento della domanda di veicoli elettrici e ibridi. Europcar investe costantemente nella qualità della sua flotta e l’aggiunta di Yaris Hybrid dimostra il nostro impegno a rende più ecologica la tecnologia che soddisfa le esigenze dei nostri clienti”.

 

 

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: Europcar Ewan Pastore Ken McCall noleggio toyota yaris hybrid

Lascia una risposta

 
Pinterest