Tesla intende costruire 30 mila auto elettriche entro il 2015

Tesla intende costruire 30 mila auto elettriche entro il 2015

20 gen, 2011

di Nikki Gordon-Bloomfield 
Source: All Cars Electric
 
20 gennaio 2011. Costruire 30.000 in meno di quattro anni. Questa è la promessa fatta la scorsa notte da , Amministratore Delegato di Tesla parlando in occasione del vertice Investor Cleantech a Palm Springs, California. L’imprenditore 39 enni, ha condiviso i piani per della casa automobilistica.

Oltre a portare il modello Berlina S 2012, l’abbiamo visto fare i primi passi sul mercato all’inizio di questa settimana. Musk ha rivelato che Tesla porterà altri due veicoli elettrici sul mercato entro i prossimi quattro anni.

Giusto per chiarire le cose, Musk ha detto al pubblico che la Tesla Model X SUV sarebbe uno dei veicoli prossimamente in uscita ed ha aggiunto che sarebbe “Cooler”, rispetto qualsiasi altro veicolo di questo tipo sul mercato.

La vettura costerà 30.000 $?

Bene, queste sono le specifiche della Tesla Bluestar ed è probabile che l’autovettura di cui Musk si è riferito nel 2009 come l’auto sotto i 30.000 dollari sarebbe costruita “entro cinque anni”.

Il programma di sviluppo di Tesla Model S e da Tesla Motors 8-K è stato depositato dicembre 2010

Sappiamo tutti che Tesla sta cercando di espandere la propria linea da qualche tempo, lentamente, portando i modelli più convenienti per integrare il suo marchio di lusso.

C’è poco tempo per la casa automobilistica per fare bene secondo le promesse di Musk. Infatti, abbiamo il sospetto che per arrivare sul mercato nel 2015, sia il Modello X SUV che la macchina ancora senza nome dovrebbero entrambe essere nelle prime fasi di sviluppo.

Dopo tutto, ci sono voluti quasi due anni perchè il pubblico abbia la Tesla disponibile. Certo, questa è stata la prima auto della ditta, ma per la nuova Tesla Model S del 2012 si sono voluti quasi quattro anni per raggiungere il suo stato attuale di sviluppo.

Quattro anni per sviluppare una macchina è un lasso di tempo breve. In realtà, questo è circa il tempo che ci vuole a una grande casa automobilistica di Detroit per sviluppare una vettura con sette o otto business plan e preventivi di spesa di tutto il sistema per la commercializzazione.

Vogliamo vedere una Tesla da 30.000 $? Naturalmente. Noi amiamo la Roadster Sport 2011 e mi piacerebbe vedere una macchina di famiglia con una trazioner correttamente elettrica progettata per funzionare a batteria con un’autonomia sufficiente e velocità idonea da permettere una famiglia di avere una sola auto.

Se c’è una asa automobilistica che può fare questo, è proprio Tesla. Ma non è in discussione la qualità del prodotto, è in discussione il tempo di

L’acquisto dello scorso anno dell’ex stabilimento NUMMI a Fremont, in California, sarà certamente di aiuto a Tesla per raggiungere il suo obiettivo, ma ci sarebbe anche da chiedere alla società di crescere in dimensioni di un fattore enorme in un periodo molto breve.

Tuttavia, Tesla ed i suoi dirigenti hanno già dimostrato che con il duro lavoro, la determinazione e qualche investimento, le cose magiche possono accadere.

Aria fritta o una previsione affidabile del futuro successo?

Non siamo sicuri. Musk ha anche detto nella stessa presentazione che entro il 2030, tutte le auto vendute negli Stati Uniti sarebbero elettriche, una visione ottimistica e idilliaca sulla quale si potrebbe scomettere dei soldi se ciò accadrà veramente.

Speriamo di essere smentiti.

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: auto elettriche Elon Musk produzione strategie

Lascia una risposta

 
Pinterest