Smart ForTwo 2013: fresco stile dell’elettrica

Smart ForTwo 2013: fresco stile dell’elettrica

8 apr, 2012

di John Voelcker

Fonte: GreenCarReports

7 aprile 2012. Dopo il debutto nel 2008, mentre i prezzi del combustibile sono saliti, le sue vendite sono precipitate fino ad appena qualche migliaio l’anno.

Ma la piccola franco-tedesca a due posti è stata leggermente aggiornata per il 2013, sotto la nuova distribuzione attraverso la sua società madre, Mercedes-Benz.

La Smart ForTwo 2013 è stata ridisegnata nell’anteriore e nel posteriore (sotto il cofano e nel portellone posteriore) aggiungendo minigonne laterali. Nell’anteriore, la griglia inferiore è più ampia, ed il badge è spostato verso il basso al centro della griglia.

Non ci sono modifiche al propulsore dei modelli a benzina, la cui gamma è a partire dal 1,0 litri a tre cilindri e cambio manuale automatizzato.

Modello elettrico: nuova trasmissione

Il modello Smart Electric Drive 2013, tuttavia, ha un nuovissimo propulsore elettrico.

La sua batteria è ora agli ioni di llitio dal produttore Evonik (la precedente proveniva da Tesla Motors), rimanendo nella stessa posizione sotto il pavimento, come nel vecchio modello.

Essa ha anche un motore elettrico più potente che agisce sulle ruote posteriori, con una potenza di picco di 55 kW (74 CV) e una costante di 35 kW (47 CV), contro il picco della versione precedente di 30 kW (40 hp) e potenza costnte di 20 kW (27 CV).

La Smart electric drive del 2013 non è ancora stata collaudata dall’EPA per quanto riguarda l’autonomia, ma Annette Winkler, capo di Smart in Germania, ha detto che è capace di percorrere 145 km (90 miglia) e forse anche di più.
Prezzo dell’elettrica al di sotto di $ 26.000′

Mentre Smart non ha ancora rilasciato dichiarazioni di prezzi per il modello 2013 a trazione elettrica – che sarà venduto, oltre che ad essere offerto in leasing a differenza del modello precedente – Winkler ha predetto che sarebbe stato “inferiore a $ 26.000.”

Ciò renderebbe meno costosa l’auto elettrica sul mercato americano, una posizione ora occupata dalla minicar Mitsubishi “i” elettrica, al prezzo di 29.125 $ per il modello base. Tuttavia la “i” modello 2012 ha quattro posti e cinque porte, contro le due porte e due posti della Smart.

Il prezzo per la Smart elettrica, tuttavia, è ancora circa il doppio di quello del modello meno costoso delle versioni a benzina.

L’EPA 2012 porterebbe classificare i modelli Smart ForTwo benzina (sia la coupé che la cabriolet), con consumi di 34 mpg in città, 38 mpg in autostrada, per un punteggio combinato complessivo di 36 mpg.

La gamma 2013 di Smart ForTwo, sia quelle a benzina che elettriche, arriveranno nelle concessionarie degli Stati Uniti nel quarto trimestre di quest’anno.

 

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: Smart Fortwo electric

Lascia una risposta

 
Pinterest