Škoda al Salone di Ginevra elettrizza il pubblico con il prototipo VisionS

Škoda al Salone di Ginevra elettrizza il pubblico con il prototipo VisionS

20 feb, 2016

- In evidenza: la Casa boema mostra il futuro dei propri modelli SUV

- Alta efficienza: VisionS con alimentazione plug-in hybrid

- Evoluzione: lo studio di design mostra lo sviluppo del linguaggio stilistico della Marca

- Interni generosi: tre file di sedili per una lunghezza totale di 4,70 m

- Altri modelli Škoda al Salone di Ginevra: potenza sportiva con Octavia RS 4×4 e look offroad con Fabia Wagon ScoutLine

- Continua l’offerta a metano: ora la Octavia G-TEC è disponibile anche con cambio automatico DSG

Fonte: Volkswagen Group Italia

 

Verona, Italia. 18 Febbraio 2016. Škoda prosegue con il proprio trend di crescita. Negli ultimi anni, la Marca ha radicalmente ampliato e rinnovato la propria gamma prodotti, che verrà rafforzata dall’introduzione di SUV. Con il prototipo VisionS, Škoda mostra il futuro del proprio linguaggio stilistico e dei nuovi modelli in arrivo. Con questo studio di design, la Casa automobilistica presenta anche le tecnologie che caratterizzeranno il proprio futuro. La Octavia RS 4×4, la Octavia G-TEC con cambio DSG e la Fabia Wagon ScoutLine completano la gamma di modelli che Škoda presenterà al Salone di Ginevra 2016.

Škoda VisionS presenta al pubblico il nuovo stile espressivo della Casa boema, che verrà rappresentato nel segmento SUV. Le linee di design sono chiaramente influenzate dall’arte cubista della Rep. Ceca e dalla tradizione del cristallo di Boemia. Le forme sono precise, nitide e taglienti, le luci e le ombre giocano a riflettersi sulle superfici sagomate, presentando effetti interessanti, accentuati dal colore di carrozzeria Verde Isola.

Con passo di 2,79 m, lunghezza di 4,70 m, larghezza di 1,91 m e altezza di 1,68 m, Škoda VisionS si pone prestante su strada. Basata sul pianale modulare MQB del Gruppo Volkswagen, il prototipo è il primo modello della Casa a sei posti, sviluppati su tre file.

VisionS sarà presentata con motorizzazione ibrida plug-in. Grazie a 225 CV di potenza (165 kW), la vettura accelera da 0 a 100 km/h in 7,4 secondi, per una velocità massima di circa 200 km/h. Il modello può percorrere 100 km con soli 1,9 litri di benzina, con emissioni di 45 gr CO2/km. La VisionS ha un’autonomia di 50 km in sola modalità elettrica e di 1.000 km utilizzando entrambi i sistemi di alimentazione.

Il motore a combustione è un 1.4 TSI con 156 CV di potenza (115 kW) e 250 Nm di coppia. Questo viene affiancato da un motore elettrico che fornisce 40 kW di potenza continua a 220 Nm di coppia massima. Il sistema motore è integrato con una trasmissione DSG a sei rapporti che dirige la forza di trazione sulle ruote anteriori. Un secondo motore elettrico da 85 kW di potenza e 270 Nm aziona l’assale posteriore. L’anteriore e il posteriore funzionano in maniera indipendente, il che significa che la VisionS presenta una trazione integrale intelligente, che non richiede alcun collegamento meccanico. I tre motori cooperano tra loro in maniera flessibile. Il conducente della vettura può scegliere tra diverse modalità di funzionamento, da puro elettrico a modalità mista, sempre con l’obiettivo della massima efficienza. La batteria agli ioni di litio con una capacità 12,4 kWh è posizionata davanti all’assale posteriore.

ŠKODA ha risposto alla crescente esigenza dei Clienti di informazione e connessione introducendo un network digitale per servizi mobile e ampi display per l’intrattenimento di tutti i passeggeri, che possono connettersi alla rete in diversi modi, da ogni postazione presente nel veicolo.

Al Salone di Ginevra 2016, Škoda presenterà anche la Octavia RS 4×4 con motore 2.0 TDI 184 CV (135 kW) e cambio DSG. Grazie alle sue prestazioni sportive e alla massima tenuta di strada, agevolata dalla trazione integrale, la Octavia RS 4×4 diventa la vettura ideale per il lavoro e il tempo libero. Il modello accelera da 0 a 100 km/h in 7,6 secondi e raggiunge una velocità massima di 228 km/h. Secondo il sistema NEDC, la vettura consuma 4,9 litri per 100 km ed emette 129 grammi di CO2 per km (valori riferiti alla versione berlina).

La Casa automobilistica presenterà anche una versione con cambio automatico della Octavia G-TEC. Il modello oggi presenta dei costi di utilizzo davvero contenuti: è possibile percorrere 100 km con meno di 4 Euro di carburante. La Octavia G-TEC è offerta con motore 1.4 TSI 110 CV (81 kW) ed emissioni inferiori ai 100 grammi per chilometro. Škoda Octavia G-TEC è disponibile in versione berlina e Wagon.

Škoda prosegue l’ampliamento della propria gamma ScoutLine. A fianco della Rapid Spaceback ScoutLine, la Casa della Freccia Alata presenta la nuova Fabia Wagon ScoutLine, disponibile con elementi estetici off-road ed equipaggiamenti pratici. Il modello è offerto con tutte le motorizzazioni della Fabia Wagon, che comprendono tre propulsori benzina (75 CV/55 kW, 90 CV/66 kW e 110 CV/81 kW) e tre Diesel (75 CV/55 kW, 90 CV/66 kW e 105 CV/77 kW).

.

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: salone ginevra skoda VisionS

Lascia una risposta

 
Pinterest