Rolls-Royce Vision Next 100

Rolls-Royce Vision Next 100

21 giu, 2016

Fonte: BMW Group

 

Monaco di Baviera, Germania. 16 Giugno 2016. Rolls-Royce è simbolo del lusso automobilistico come nessun altro marchio. Già pochi anni dopo la costituzione dell’azienda nel 1904 la Rolls-Royce veniva considerata la migliore automobile del mondo, fedele al motto di Sir :

“Cerca la perfezione in tutto quello che fai. Scegli la soluzione migliore e perfezionala. Se non esiste ancora, inventala.”

, , afferma:

“La Rolls-Royce VISION NEXT 100 è un simbolo di questo spirito pioneristico ed è la bozza di una visione automobilistica della mobilità di lusso del futuro. La vettura offre delle prospettive affascinanti per il futuro di Rolls-Royce.”

La Rolls-Royce VISION NEXT 100 è la prima visione puramente automobilistica nella storia di 112 anni del brand.

Il punto di partenza del processo di design della visione automobilistica di Rolls-Royce 100 erano le seguenti domande:

- Come sarà definito il lusso in futuro?

- Come trasmettere al futuro il carattere esclusivo di una Rolls-Royce?

- In futuro, come si svilupperanno le richieste della clientela Rolls-Royce? Come potranno essere non solo soddisfatte ma superate attraverso la tipica ricerca della perfezione di Rolls-Royce?

- Come unire le caratteristiche tradizionali di una Rolls-Royce, lavoro manuale di precisione, spirito innovativo e amore per la perfezione, alle tecnologie e ai trend futuri e definire così i nuovi parametri di riferimento del lusso, validi nei prossimi decenni?

- Come trasformare anche in futuro un viaggio in una Rolls-Royce in un’esperienza unica?

Già oggi, Rolls-Royce soddisfa le richieste più varie dei propri clienti.

L’equipaggiamento personalizzato di una Rolls-Royce non conosce praticamente limiti. Il futuro offrirà al cliente delle possibilità ancora più ampie per trasformare la propria Rolls-Royce in un esemplare unico. La base tecnica della Rolls-Royce VISION NEXT 100 è una innovativa piattaforma con struttura in materiali leggeri, equipaggiata con un potente sistema di propulsione elettrico. Il carattere dell’ammiraglia sarà adattabile dal passo fino alla forma della scocca in base alle preferenze personali del cliente.

Il Rolls-Royce Design Team è dell’avviso che i progressi futuri nel campo dei materiali compositi e della tecnologia giocheranno un ruolo importante nel processo futuro di produzione personalizzata e che ciò porterà a ispirazioni per nuove possibilità di allestimento, così da soddisfare le esclusive richieste individuali dei clienti Rolls-Royce. L’obiettivo sarà di creare un’automobile comparabile a un abito di haute couture.

Proprio per questo motivo la Rolls-Royce VISION NEXT 100 presenta solo una delle numerose varianti possibili di un modello Rolls-Royce del futuro.

La Rolls-Royce VISION NEXT 100 esalta i seguenti aspetti centrali di una nuova dimensione di lusso automobilistico:

- “Personal Vision”: possibilità innumerevoli di futuri esemplari unici di ammiraglie Rolls-Royce.

- “Grand Sanctuary”: gli interni come rifugio privato.

- “Effortless Journey”: “Eleanor” come assistente virtuale.

- “Grand Arrival”: la Rolls-Royce VISION NEXT 100 provvede alla scenografia perfetta per una presenza elegante al momento di uscita dalla vettura.

Personal Vision: Possibilità innumerevoli di futuri esemplari unici di ammiraglie Rolls-Royce

La Rolls-Royce VISION NEXT 100 presenta solo una delle innumerevoli possibilità di creare il proprio esemplare unico e personalizzato di una Rolls-Royce. Questo è lo sviluppo coerente dell’esperienza Rolls-Royce, già oggi unica: la nuova dimensione del lusso.

Riallacciando alla tradizione dei decenni passati del famoso carrozziere, Rolls-Royce sviluppa lo chassis del futuro, lavorato a mano utilizzando materiali modernissimi e dotato di catena cinematica a emissioni zero. Processi produttivi e materiali innovativi offriranno al cliente delle possibilità completamente nuove per creare la sua Rolls-Royce personale: il cliente sarà libero di scegliere le caratteristiche e gli equipaggiamenti, dal passo alla forma della scocca. I designer Rolls-Royce formeranno in base alle sue scelte un’opera omnia individuale, un esemplare unico personalizzato.

Grand Sanctuary: gli interni come luogo di rifugio privato

In una Rolls-Royce il benessere e i desideri del passeggero hanno la priorità assoluta. Conseguentemente, il design degli interni è il punto di partenza centrale della bozza: qui il passeggero si godrà la sua interpretazione personale di lusso, l’abitacolo si trasformerà nel suo luogo di rifugio personale.

Nel design degli interni gli stilistihanno puntato su linee gerarchiche accentuate, su materiali pregiati, sostenibili e autentici, e su un generoso utilizzo della luce. Nasce così un’oasi di leggerezza e di tranquillità, l’atmosfera ideale per il relax dei passeggeri.

I designer hanno creato così un ambiente invitante, purista, che valorizza alla perfezione la bellezza originale dei vari materiali. Nella Rolls-Royce VISION NEXT 100 è stato utilizzato per esempio del filigranato ebano makassar; il pavimento è ricoperto da un tappetto in seta ritorta a mano, mentre i sedili sono rivestiti in un tessuto setoso straordinariamente soffice. Il concetto di vettura dalla guida completamente autonoma rende completamente superflui il sedile del guidatore, il volante e la strumentazione, regalando così una sensazione di spaziosità assolutamente nuova a bordo di un’automobile.

La finestra panoramica dalle dimensioni generose apre ai passeggeri della Rolls-Royce VISION NEXT 100 la migliore vista all’esterno. Nessuno disturba l’atmosfera privata dei passeggeri. Il cronometro analogico inserito in posizione centrale sotto la finestra panoramica simbolizza il tempo guadagnato, la forma più elevata del lusso.

Effortless Journey: Eleanor, l’assistente virtuale

Un altro obiettivo perseguito dai designer era di limitare il più possibile la presenza visiva della tecnologia nella Rolls-Royce VISION NEXT 100, offrendo però contemporaneamente al passeggero un’interconnessione perfetta. Per il controllo della vettura e per esaudire durante il viaggio tutti i desideri dei passeggeri è a disposizione l’intelligenza artificiale. Questa si presenta sul grande schermo trasparente OLED come eterea visualizzazione digitale dello Spirit of Ecstasy. Il suo nome, Eleanor, rende onore a Eleanor Thornton, che ispirò lo scultore Charles Robert Sykes quando creò l’iconica statuetta del radiatore.

Più a lungo Eleanor accompagna il passeggero, più conosce i suoi interessi e le sue esigenze; per esempio, i ristoranti preferiti, il suo gusto nell’arte e i suoi itinerari favoriti. Naturalmente questo vale anche per le preferenze e le esigenze di tutti i passeggeri a bordo. Grazie al comando vocale, i passeggeri possono comunicare in qualsiasi momento con Eleanor e trasformare il loro viaggio in un’esperienza individuale.

Grand Arrival: La Rolls-Royce VISION NEXT 100 provvede alla scenografia perfetta di una presenza elegante al momento di uscita dalla vettura

Il design esterno della Rolls-Royce VISION NEXT 100 si presenta in uno stile intramontabile. Con una lunghezza di 5,9 metri la silhouette è atletica ed elegante.

La forma ispirata a un modello coupé, i passaruota bombati a destra e sinistra della griglia del radiatore che si presenta come un pantheon, donano all’immagine esterna un’aria di dinamismo e di leggerezza.

Questa eleganza e leggerezza vengono ulteriormente esaltate dal colore della vernice esterna ‘Crystal Water’ e dalla statuetta del radiatore Spirit of Ecstasy, modellata in cristallo tagliato a mano e illuminata dall’interno.

La Rolls-Royce VISION NEXT 100 attirerà l’attenzione su di sé già al momento di arrivo, grazie alla sua affascinante immagine esterna. Questa prima impressione verrà intensificata dalla scenografia perfetta prevista per l’uscita dei passeggeri. Il tetto e la porta laterale della vettura si aprono in un gesto maestoso, liberando lo sguardo verso gli interni. I passeggeri potranno alzarsi dai loro sedili e scendere dalla vettura in piedi, diritti. La scenografia sarà supportata ulteriormente dalla proiezione luminosa di un tappeto rosso che accompagnerà i passeggeri fuori dalla vettura. In questo modo ogni arrivo si trasformerà in un Grand Arrival.

Qualora la situazione dovesse renderlo necessario, due ombrelli integrati nella porta provvedono a mantenere asciutti i passeggeri. Grazie al concetto particolare della vettura, nella sezione anteriore dell’automobile è stato ricavato dello spazio riservato al bagaglio dei passeggeri, creato in base alle loro preferenze personali. Una meccanica intelligente apre uno sportello tra la ruota anteriore e la porta laterale e porge le singole valigie nelle mani del portiere.

, :

“La Rolls-Royce VISION NEXT 100 non voleva essere una reminiscenza del passato. Il nostro obiettivo è stato di essere il più innovativi possibile e di dimostrare contemporaneamente come potrebbe evolversi la storia del design del brand.”

.

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: Adrian von Hooydonk Design Director Rolls-Royce Motor Cars Giles Taylor henry royce Responsabile BMW Group Design rolls royce vision next 100

Lascia una risposta

 
Pinterest