Cinque milioni di autoveicoli Mahindra

Cinque milioni di autoveicoli Mahindra

18 gen, 2015

Un fuoristrada Thar a trazione integrale è il 5milionesimo veicolo prodotto dal gruppo indiano Mahindra.

Fonte: Mahindra Europe

 

Roma, Italia. 8 Gennaio 2015. E’ un momento storico per il gruppo Mahindra. A pochi mesi dalla produzione del 100millesimo XUV500, il maggior produttore indiano di veicoli 4×4 ha festeggiato anche quella del suo 5milionesimo veicolo, un Thar 4×4 uscito dallo stabilimento di , nei pressi di Mumbai.

«La produzione del nostro 5millionesmo veicolo rappresenta per Mahindra una tappa fondamentale da quando siamo nell’industria dell’automobile» ha commentato , presidente del gruppo Mahindra «in quanto riflette l’impegno di tutti coloro che lavorano con noi, cercando di migliorarsi quotidianamente per produrre veicoli di livello mondiale».

A rendere ancora più importante questo risultato è il fatto che quota 4 milioni era stata raggiunta solo nel 2012. L’impegno combinato dei 5 stabilimenti , , , , Kandivali e della fabbrica motori di ha consentito al gruppo Mahindra di costruire un altro milione di autoveicoli in circa un paio di anni.

Oggi la divisione Automotive del gruppo Mahindra produce veicoli commerciali di quasi ogni tipo (veicoli 3 ruote, pick-up, veicoli leggeri e pesanti), SUV di classe media e premium, autovetture e veicoli elettrici. I suoi 5 stabilimenti hanno ricevuto riconoscimenti ufficiali per l’organizzazione dei rispettivi reparti stampaggio, carrozzeria, verniciatura ed assemblaggio. In particolare, il nuovo stabilimento di Chakan, in Maharashtra, si estende su 700 ettari e rappresenta un nuovo punto di riferimento per l’attività produttiva del gruppo Mahindra.

Mahindra Europe

L’Europa, dove è presente dal 2002, è sempre stata un mercato molto importante per il gruppo Mahindra & Mahindra in quanto è il simbolo il simbolo delle sue ambizioni a livello globale. Mahindra Europe Srl. (ME), costituita con sede in Italia nel Maggio 2005, lavora per fare conoscere maggiormente il marchio Mahindra nei Paesi dove opera e per rafforzare la sua rete di concessionari europei. Ad essa fa capo una rete di distributori nazionali e di concessionari locali che dal 2005 hanno venduto in Europa sia i veicoli pick up che i SUV di ultima generazione (XUV500).

Mahindra Europe si occupa dell’importazione e dell’omologazione degli autoveicoli prodotti in India da Mahindra & Mahindra, nonché dell’organizzazione dell’assistenza post-vendita. Sul mercato italiano la società cura, oltre all’importazione ed al post-vendita, anche la distribuzione diretta alla rete dei concessionari. Mahindra Europe sviluppa anche equipaggiamenti ed allestimenti per impieghi speciali come ambulanze, ribaltabili, veicoli frigoriferi e autopompe.

Gruppo Mahindra

Il gruppo Mahindra, opera in settori chiave della crescita economica come ad esempio i trattori agricoli, i fuoristrada, l’informatica ed il turismo. E’ anche presente nell’industria dell’automobile, nell’agricoltura, nell’aerospaziale, nella componentistica, nei servizi di consulenza, nella difesa, nell’energia, nei servizi finanziari, nelle attrezzature industriali, nella logistica, nell’edilizia, nell’acciaio e nelle due ruote.

Mahindra è una multinazionale con un fatturato di  16,5 miliardi di Dollari americani con sede a Mumbai, in India, che impiega oltre 200,000 persone in oltre 100 Paesi del mondo. Nel 2014 Mahindra è stata inserita nel Forbes Global 2000, un elenco delle maggiori e più importanti società del mondo. Nel 2013 il quotidiano britannico “Financial Times” ha conferito a Mahindra il premio Boldness in Business per la categoria Mercati Emergenti. Mahindra ha rilevato nel 2010 la maggioranza del pacchetto azionario di REVA Electric e sempre nello stesso anno di Ssangyong Motor Company.

 


Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: Anand Mahindra Chakan Haridwar Igatpuri Kandivali Nasik Zaheerabad

Lascia una risposta

 
Pinterest