Renault in Turchia per l’auto elettrica

Renault in Turchia per l’auto elettrica

14 mar, 2011

GASKİ Enerji, filiale della Municipalità Metropolitana di Gaziantep (), e l’Alleanza -Nissan sottoscrivono un protocollo d’intesa, per preparare una partnership sulle zero emissioni*

 L’accordo è finalizzato alla realizzazione di una partnership per la promozione e lo sviluppo dei veicoli elettrici a Gaziantep. Il programma di partnership riguarderà essenzialmente:

 §  la creazione, sul territorio della prefettura di Gaziantep, di una rete di punti di ricarica per i veicoli elettrici, che saranno commercializzati dal 2011,

 §  l’implementazione dei relativi servizi e allestimenti associati,

 §  il noleggio di 50 veicoli elettrici, per le flotte di servizi della Municipalità Metropolitana di Gaziantep. 

14 marzo 2011. L’accordo è stato siglato il 12 marzo da Fahreddin Uslusoy, Direttore Generale di , İbrahim Aybar, Direttore Generale di Renault MAIS e Tarık Tunalıoğlu, Direttore Generale di Oyak Renault, in presenza di Asım Güzelbey, sindaco della Metropoli di Gaziantep.

Si tratta del terzo protocollo d’intesa sottoscritto dall’Alleanza in Turchia: il primo era stato siglato con Istanbul Enerji, filiale della Municipalità Metropolitana di Istanbul, e il secondo con la Municipalità Metropolitana di Ankara.

Le parti hanno deciso di avviare lavori preliminari, tesi a promuovere i veicoli elettrici, che permetteranno la riduzione delle emissioni di CO2 e degli effetti del riscaldamento climatico.

Sarà costituita un’équipe di lavoro, per:

§  moltiplicare progetti atti a favorire l’utilizzo dei veicoli elettrici a Gaziantep,

§  installare e sviluppare una rete di punti di ricarica per veicoli elettrici,

§  mettere a punto progetti specifici relativi a flotte, spazi pubblici e agglomerati urbani,

§  esaminare le diverse normative relative all’installazione e alla gestione dei punti di ricarica dei veicoli elettrici.

La Municipalità Metropolitana di Gaziantep auspica, inoltre, di noleggiare 50 veicoli elettrici per il suo parco, non appena i veicoli Renault arriveranno sul mercato turco.

Municipalità Metropolitana di Gaziantep

In una situazione in cui si moltiplicano le difficoltà indotte dall’utilizzo incontrollato delle risorse energetiche, la municipalità Metropolitana di Gaziantep agisce con grande senso di responsabilità nei confronti del pianeta, favorendo progetti che rispettano l’ambiente e offrendo ai suoi abitanti le condizioni per una vita urbana moderna. Attenta al benessere dei suoi cittadini, la municipalità di Gaziantep si impegna per garantire un ambiente urbano in cui sia gradevole vivere. Gaziantep è una città ad elevato potenziale turistico, riconciliata con la sua storia.

Gaski

Gaski è un produttore energetico turco, la cui ambizione è offrire alla popolazione urbana servizi ecologici e moderni, utilizzando le tecnologie più avanzate. In tale prospettiva, Gaski coopera con entità e aziende, per ottimizzare l’utilizzo dell’energia. 

Renault

Con il partner Nissan, Renault ha l’ambizione di diventare leader della mobilità a zero emissioni*, distinguendosi come il primo costruttore automobilistico a proporre una gamma completa di automobili e veicoli commerciali elettrici ad un prezzo accessibile al numero più elevato possibile di clienti. Fra il 2011 e il 2012 Renault lancerà una gamma completa di quattro modelli elettrici: Fluence Z.E., Kangoo Z.E., Twizy, e ZOE. 

In Turchia, Renault dispone di una posizione di spicco, a livello industriale e commerciale. In novembre 2009, Renault ha annunciato l’attribuzione al sito di Bursa della produzione di Fluence Z.E., uno dei 4 modelli del piano prodotto elettrico di Renault. Fluence Z.E. sarà il primo veicolo elettrico di grande produzione in Turchia..

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: auto elettriche gaski gaziantemp renault turchia

Lascia una risposta

 
Pinterest