Renault Zoe è la miglior City Car del 2013

Renault Zoe è la miglior City Car del 2013

13 gen, 2014

– la miglior city car del 2013 secondo

Fonte: Euro NCAP

Londra, Gran Bretagna. 10 gennaio 2013. La tabella annuale “best in class” appena pubblicate dall’organismo indipendente Euro NCAP elenca la Renault Zoe come la migliore citycar (includendo vetture con motore a combustione interna, elettriche ed ibride) da tutti coloro che hanno valutato lo scorso anno in termini di sicurezza.

Questo riconoscimento, che arriva in cima al massimo punteggio di cinque stelle ottenuto dal modello nel marzo 2013, si distingue come ulteriore rassicurazione per i clienti della Zoe ed è una ricompensa eloquente per gli esperti di ingegneria e della sicurezza di Renault.

Nel corso dello sviluppo della Renault Zoe, la missione di non scendere in nessun modo a compromessi sulla sicurezza non avrebbe potuto essere più chiara. L’obiettivo per la nuova 100% hatchback elettrica era di essere sicura come i modelli a combustione interna del marchio. E di conseguenza ha beneficiato pienamente della vasta esperienza di Renault e del know-how nei settori della sicurezza attiva e passiva. Dalla sua progettazione iniziale alla sua fase di test esaustivo, nulla è stato lasciato al caso. In aggiunta ai requisiti Euro NCAP, particolare attenzione è stata rivolta a due aree che sono specifiche dei veicoli elettrici, vale a dire le loro batterie ed il pochissimo rumore che fanno quando sono in marcia.

Dato che le batterie sono sensibili come un serbatoio di combustibile convenzionale, gli specialisti della sicurezza hanno focalizzato particolare attenzione su questa parte della vettura. La scatola della batteria della Zoe è stata rinforzata per proteggere i moduli all’interno, mentre il cablaggio è stato indirizzato in modo di prevenire il rischio di danni. La batteria stessa è stata sottoposta a una gamma completa di test, compresa l’esposizione a fiamme, l’immersione, la combustione, il sovraccarico elettrico, il corto circuito, la compressione, la caduta da una certa altezza e la cosiddetta ‘prova di penetrazione del chiodo’ (che comporta l’inserimento di un chiodo in una cella). Dopo il crash test della vettura, la batteria è rimasta intatta, ma un interruttore automatico è stato incorporato nel sistema come misura precauzionale aggiunta.

Nel frattempo, i veicoli elettrici fanno poco rumore a velocità di fino a 18 mph (29 km/h), così la Zoe è stata dotata di Voice Z.E., che avverte i pedoni e gli altri utenti della strada dell’approccio del veicolo quando si è in viaggio da 1 a 18 mph (da ferma la vettura è completamente silenziosa).

Questo suono è stato personalizzato, progettato per raggiungere un’identità che rispecchia il carattere della Zoe ed è stato sviluppato in collaborazione con la percezione del suono da specialisti di design provenienti dai francesi della Acoustic/Music Research and Coordination Institute (IRCAM). Gli automobilisti possono effettivamente scegliere tra tre diversi suoni, soprannominati ‘Pure’ , ‘Glam’ e ‘ Sport’. Sono anche liberi di togliare l’audio con la semplice pressione di un interruttore, anche se riprende automaticamente quando si riaccende l’auto.

 

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: euro ncap renault zoe

Lascia una risposta

 
Pinterest