Renault Twizy in Via della Spiga

Renault Twizy in Via della Spiga

4 apr, 2013

A Milano protagonista della prima smart street italiana in

Fonte: Renault Italia

Milano, Italia. 3 aprile 2013. Con l’urban crosser 100% elettrico Twizy, Renault porta la mobilità a zero emissioni nella , la prima realizzazione di una strada interconnessa, digitale, sostenibile, proiettata nel futuro, che sarà inaugurata in occasione del Fuori Salone del Mobile 2013. Al centro dell’attenzione, con Twizy, nella prima Smart Street italiana, una soluzione moderna ed innovativa per una mobilità intelligente e green.

Renault dimostra ancora una volta il suo interesse all’innovazione e alla ricerca di soluzioni tecnologiche per le città del futuro: l’innovativo urban crosser 100% elettrico Renault Twizy sarà, infatti, il simbolo della città intelligente nella Spiga Smart Street, prima Smart Street italiana, che debutterà in Via della Spiga a Milano, nel cuore del Quadrilatero della Moda.

La Spiga Smart Street, che sarà inaugurata in occasione del Fuori Salone del Mobile 2013 dal 9 al 14 aprile, proporrà il nuovo concetto di smart city attraverso le tecnologie più all’avanguardia di illuminazione ‘intelligente’ (con luci led ad alta efficienza energetica) e di rete elettrica capace di fornire servizi innovativi ai cittadini e ai visitatori nel rispetto dell’ambiente e delle risorse energetiche disponibili: servizi di sicurezza (dalla video sorveglianza alle colonne sos), connettività (dal wi fi ai totem multimediali di comunicazione e info utili), fino alla mobilità sostenibile con Renault Twizy.

Per l’inaugurazione del progetto, Renault Twizy sarà, quindi, l’emblema della mobilità elettrica, contribuendo al nuovo look smart e sostenibile di Via della Spiga, che per l’occasione si illuminerà con una scenografia luminosa ai suoi ingressi e agli incroci principali.

Con Twizy Renault ha lanciato la rivoluzione elettrica introducendo una soluzione inedita e ideale per la mobilità urbana: un Urban Crosser 100% elettrico agile e divertente, un concetto unico con 4 ruote e 2 posti in linea, un design totalmente innovativo e “simpatico” che trasmette sensazioni positive di energia senza trascurare la sicurezza ed il comfort. Compatta ed agile, con una lunghezza di 2,32 m e una larghezza di appena 1,19 m, Twizy risponde perfettamente alle esigenze del traffico cittadino per spostarsi più rapidamente che in automobile, coniugando la sicurezza delle 4 ruote con la praticità di una 2 ruote.

“Con le loro zero emissioni inquinanti ed acustiche, i veicoli elettrici rappresentano oggi la soluzione di mobilità più moderna e più rispettosa dell’ambiente e dell’uomo – ha dichiarato , Direttore Comunicazione di Renault Italia. Una consapevolezza che ha spinto Renault ad introdurre sul mercato un’intera gamma di veicoli 100% elettrici per fornire concrete risposte alla domanda di sostenibilità e innovazione nei trasporti urbani. In questo senso siamo impegnati a contribuire alla realizzazione di un concetto di smart city per le nostre città nel quale i veicoli elettrici possano essere protagonisti ed artefici di una nuova mobilità più efficacemente integrata nel tessuto urbano ed infrastrutturale, più intermodale, più ecologica e più attenta alla qualità della vita delle persone”.

La tecnologia 100% elettrica a zero emissioni è il modello di mobilità innovativa sostenuta da Renault quale soluzione più efficace per l’ambiente, e quale elemento essenziale di un nuovo sistema di mobilità urbana per le persone e le merci, non inquinante, e versatile nei suoi utilizzi ad es. d’intermodalità con altri mezzi di trasporto pubblici e privati.

Una sfida che la vede oggi essere l’unico costruttore automobilistico a proporre sul mercato una gamma completa di veicoli 100% elettrici tecnologicamente innovativi ed economicamente accessibili, adatti a tutte le esigenze di mobilità privata e professionale: il rivoluzionario quadriciclo Twizy pratica soluzione di mobilità urbana, la berlina compatta altamente tecnologica ZOE concentrato delle più avanzate tecnologie, come la ricarica rapida in soli 30 minuti, il tablet touch screen multimediale R-Link e un’autonomia di 210 km (in ciclo NEDC), la berlina grande Fluence Z.E. per una mobilità a zero emissioni nel massimo confort e la furgonetta commerciale Kangoo Z.E. per un trasporto merci ecologico.

Le numerose partnership che Renault ha attivato sia con enti locali che con società energetiche ed altri soggetti della filiera industriale per studiare tecnologie ed infrastrutture di ricarica, avviare servizi e sperimentazioni di modalità di trasporto integrate e multimodali, sia per i passeggeri che per la logistica, hanno dimostrato quanto le Smart City siano oggi al centro della progettualità e dell’interesse dei cittadini, delle istituzioni, degli esperti.

“Già da alcuni anni – ha concluso Francesco Fontana Giusti -  collaborando con imprese ed istituzioni stiamo costruendo la mobilità del futuro, una mobilità intelligente nella tecnologia e nel suo utilizzo, per città più evolute ed efficienti.”

Spiga Smart Street è un progetto promosso dall’Associazione di via, con il patrocinio del Comune di Milano, e con il supporto di prestigiose aziende private, leader nel settore dell’innovazione e della tecnologia.

 

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: Francesco Fontana Giusti renault twizy Spiga Smart Street via della spiga

Lascia una risposta

 
Pinterest