Primi punti ricarica del progetto Corri-Door

Primi punti ricarica del progetto Corri-Door

13 giu, 2015

Progetto : primo veicolo elettrico punti di ricarica sono messi in servizio

Fonte: Renault

 

Parigi, Francia. 10 Giugno 2015. I primi due punti di ricarica veloce per i veicoli elettrici sono ormai operativa al Bosgouet Nord (A13) e Tardenois Nord (A4), nelle stazioni di servizio autostradali gestite da .

I punti di ricarica, che possono caricare un veicolo elettrico (EV) in meno di 30 minuti, sono parte di un sistema nazionale co-finanziato dall’Unione Europea (TEN-T) e un consorzio di stakeholder di mobilità elettrica guidata dal Gruppo .

Corri-Door rappresenta un importante passo avanti per aumentare la percorrenza dei veicoli e un passo avanti enorme per lo sviluppo della mobilità elettrica.

Con il , 200 nuovi punti di ricarica veloce saranno estesi in tutta la Francia entro il dicembre 2015. Essi saranno situati lungo le principali autostrade gestite dal Gruppo SANEF (SANEF, SAPN), uno dei partner iniziali, e e (, , ), così come nei centri commerciali delle vicinanze.

Posizionate a intervalli di 80 km i punti di ricarica Corri-Door rendono una realtà la guida interurbana dei veicoli elettrici, In tal modo la rimozione di una delle barriere per lo sviluppo della mobilità elettrica

L’obiettivo del progetto Corri-Door è quello di ricaricare i veicoli nel tempo che serve per avere una pausa autostradale: le auto possono essere caricate al 80% in meno di 30 minuti. Inoltre, i punti di ricarica intelligente Corri-Door sono universali e compatibili con tutti i veicoli elettrici in commercio.

L’operatore Mobilità Sodetrel prevede di lanciare il proprio schema per il servizio di ricarica Corri-Door.

Il Sodetrel pass sarà disponibile nel sito sodetrel-mobilite.fr, o dalle stazioni di servizio che offrono il servizio.

I membri di altri sistemi saranno anche in grado di utilizzarlo poiché la Rete di ricarica Corri-Door è compatibile con tutti i veicoli in commercio attualmente.

Basato sul progetto feedback e studi condotti da ParisTech, Corri-Door raccoglierà informazioni su:

- Le aspettative dei clienti del servizio di ricarica,

- Fattibilità economica e modelli di business,

- Opportunità per l’implementazione di una rete di ricaric,a delle infrastrutture interconnesse e interoperabile in Europa.

La rete Corri-Door significa che la Francia è oggi uno dei paesi più avanzati al mondo nella realizzazione di punti di ricarica veloce per EV. I punti di ricarica Corri-Door sono realizzati in Francia e funzionano con l’elettricità da fonti rinnovabili fornita da EDF.

.

 

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: aprr asf cofiroute corri-door edf escota progetto corri-door sanef vinci autoroutes

Lascia una risposta

 
Pinterest