Prototipo Wrightspeed X1

Prototipo Wrightspeed X1

18 nov, 2007

Inc.

Il prototipo

 18 novembre 2007. Il prototipo X1 è un concept car ed anche una vettura dimostrativa. Non è una macchina di produzione e non lo sarà mai, ma semplicemente ha lo scopo di rappresentare una concept di quella che sarà la produzione automobilistica del futuro.

Per costruire questo prototipo è stato individuato il meglio a disposizione per quanto riguarda i diversi componenti attualmente sul mercato. E’ stato scelto un motore ad induzione in corrente alternata, trifase, prodotto da , che ha fornito anche l’inverter, dovutamente adattato alla vettura e con una durata di circa dieci anni secondo i collaudi che sono stati svolti.

Per quanto riguarda il telaio, è stato scelto , di Somerset.

, designer di Atom e fondatore e manager di Ariel, ha realizzato una vettura molto valida, leggera, veloce e maneggevole.

Le conoscenze di Simon Saunders nel settore del design automobilistico hanno facilitato il lavoro, grazie anche al suo passato in Aston Martin e Porsche. Il telaio Atom è stato modificato per alloggiare i sistemi elettrici ed elettronici, mantenendo lo stile originale.

Dati tecnici

• Motore trifasico ad induzione in corrente alternata, 236 HP

• 182 ft lbs torque at the motor shaft, from 0 rpm to 6,000 rpm

• regime massimo: 13,300 giri al minuto

• peso 1,500 lbs

• assenza di frizione, monomarca rapporto 8.35:1

• differenziale Quaife

• ruote in lega di magnesio Dymag

• sterzo: pignone e cremagliera, rapporto 1.5

• pacco batterie al litio ion

Prestazioni

• 0-60 miglia (0 a 96 km/h) ~ 3.0 secondi

•  quarto di miglia standard (0 a 400 metri) ~11.5 secondi

• velocità massima 112mph (limitata elettronicamente)

• autonomia >100 miglia in ciclo urbano 

• caricabatteria di bordo. Input 100-250V 50 o 60 Hz. Corrente: oltre  80A

• consumo energetico 200 WHr/miglia in marcia urbana, equivalente a 170 mpg (33,705 WHr/gallone)

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: ac propulsion ariel Simon Saunders Wrightspeed x1

Lascia una risposta

 
Pinterest