Gruppo PSA acquista Opel dalla General Motors?

Gruppo PSA acquista Opel dalla General Motors?

22 feb, 2017

Riunione costruttiva tra IG Metal, il Comitato Aziendale Europeo di Opel e

Fonte: Gruppo PSA

 

Paris, Francia e Rüsselsheim, Germania. 21 febbraio 2017. Nell’ambito delle discussioni in corso sul potenziale acquisizione di Opel da parte di Groupe PSA, , Presidente del Direttorio di Groupe PSA, e , , lunedì 20 febbraio hanno incontrato , e il Dr. , Presidente del Comitato Aziendale Europeo di Opel.

Questa riunione ha evidenziato un desiderio reciproco di avviare un dialogo nell’interesse del futuro di Opel e dei suoi dipendenti. L’obiettivo comune è preparare la ripresa dell’azienda e dei suoi marchi iconici.

Durante i colloqui, che si sono svolti in un clima di fiducia e trasparenza, si è discusso dell’impatto della potenziale acquisizione di Opel/Vauxhall da parte di PSA sugli accordi esistenti, della protezione dei siti e della garanzia dei posti di lavoro.

Groupe PSA ha ribadito il proprio impegno di voler rispettare gli accordi esistenti in tutti i paesi europei e di continuare il dialogo con tutte le parti.

Groupe PSA vuole collaborare da vicino con le istanze rappresentative del personale di Opel e IG Metall per trovare insieme la strada che permetterà di creare, con la direzione di Opel, una grande azienda europea con radici franco-tedesche per proteggere il futuro dell’azienda e dei suoi dipendenti.

Per il Dr. Wolfgang Schäfer-Klug:

“Quest’impegno e l’accordo per portare avanti i negoziati costituiscono la base delle future discussioni con PSA. In occasione di questi scambi, Carlos Tavares ha comunicato in modo convincente e ci ha mostrato di essere interessato a uno sviluppo sostenibile di Opel/Vauxhall come azienda indipendente. Noi, rappresentanti dei lavoratori, condividiamo quest’approccio. Siamo pronti ad esplorare le opportunità di un potenziale ravvicinamento.»

Carlos Tavares ha dichiarato:

«L’ambizione dimostrata da PSA è trasformare la cocostruzione e la qualità delle relazioni con le organizzazioni sindacali in un vantaggio competitivo e in un fattore chiave di successo dell’Azienda. Come precursore della cocostruzione in Francia, Groupe PSA si è già adeguato alla procedura di codecisione che prevale in Germania. La maturità del dialogo sociale in Groupe PSA ha permesso di firmare, in luglio 2016, l’accordo « Nuovo Slancio per la Crescita », con 5 organizzazioni sindacali su 6, che rappresentano l’80% dei dipendenti.»

.

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: carlos tavares Direttore delle Risorse Umane di Groupe PSA groupe psa Jörg Hofman Presidente di IG Metall Wolfgang Schäfer-Klug Xavier Chéreau

Lascia una risposta

 
Pinterest