Risultati Nissan del primo anno fiscale 2015

Risultati Nissan del primo anno fiscale 2015

2 ago, 2015

Nissan dichiara un utile netto di 152,8 miliardi di Yen per il primo trimestre dell’anno fiscale 2015

Fonte: Nissan Italia

 

Risultati dei tre mesi fino al 30 Giugno 2015 (Report sulla borsa dei valori di Tokyo – Cina JV Equitybasis1) Primo trimestre Crescita anno su anno
Ricavo netto Y 2,90 trilioni

($23,9 miliardi/€21,6 miliardi)

+17,6%
Utile operativo Y 193,7 miliardi

($1,6 miliardi/€1,4 miliardi)

+58,0%
Utile ordinario Y 215,9 miliardi

($1,8 miliardi/€1,6 miliardi)

+45,2%
Utile Netto2 Y 152,8 miliardi

($1,3 miliardi/€1,1 miliardi)

+36,3%

Basati sulla media del tasso di cambio dello Yen Giapponese 121,4/Dollaro Statunitense e dello Yen Giapponese 134,2/Euro

 

Fonte: .

 

Yokohama, Giappone (29 Luglio, 2015) – Nissan Motor Co. Ltd. annuncia oggi i risultati finanziari del primo trimestre dell’anno fiscale 2015, per i tre mesi fino al 30 Giugno 2015.

La casa automobilistica ha registrato ricavi netti pari a 2,90 trilioni di yen, un incremento del 17,6% rispetto a 2,47 trilioni di yen dell’anno precedente. L’utile operativo è di 193,7 miliardi di yen, in crescita di 122,6 miliardi di yen, un incremento del 58,0%. L’utile netto è stato pari a 152,8 miliardi di yen, con un incremento di 36,8% contro 112,1 miliardi di Yen nell’anno precedente.

Le vendite Nissan sono aumentate del 4,4% in un mercato che in crescita del 1,5%. La quota di mercato è salita al 5,9% rispetto al 5,7% dell’anno precedente. La società ha venduto 1.294.000 veicoli durante questo periodo.

“Nissan ha ottenuto ottimi risultati finanziari nei primi tre mesi dell’anno fiscale in virtù della forte domanda dei nostri prodotti nei mercati del Nord America e in Europa,” ha spiegato Carlos Ghosn, Presidente e Chief Executive Officer. “In funzione della nostra continua proposta di prodotti, dei benefici della strategia della nostra Alleanza e della nostra filosofia riguardo al continuo controllo dei costi, Nissan è in linea con le proprie previsioni finanziarie dell’intero anno.”

Durante questo periodo, Nissan ha lanciato la nuova MAXIMA negli Stati Uniti e ha introdotto la NP300 Frontier in America Latina e nei Caraibi. L’Istituto di assicurazione per la sicurezza stradale ha assegnato a Murano una valutazione della sicurezza dei veicoli nota come “Top Safety Pick Plus” e Sentra è stata nominata miglior vettura compatta nella J.D Power and Associates Initial Quality Study (IQS).

Infiniti è salita alla quinta posizione nella JD Power IQS, come migliore incremento tra tutti i marchi. Tutti i modelli Infiniti sono sopra la media nei rispettivi segmenti, e la QX70 e la QX80 hanno ricevuto il massimo dei voti nei rispettivi segmenti.

Nissan ha continuato a ottenere benefici dalle vendite dei modelli del Common Module Family, sviluppato nell’ambito dell’Alleanza Renault-Nissan,Qashqai, Rogue e X-Trail. Nissan ha concluso il periodo come miglior marchio Asiatico in Europa.

Nel primo trimestre Nissan ha mantenuto la sua leadership nelle zero emissioni. Le vendite totali dal lancio della vettura elettrica LEAF hanno superato le 180.000 unità e l’azienda ha continuato ad espandere la propria presenza nei veicoli commerciali elettrici con e-NV200.

Su una base di gestione, che comprende il consolidamento dei risultati delle operazioni della joint venture di Nissan in Cina, il fatturato netto dell’anno fiscale del primo trimestre è aumentato a 3,12 trilioni di Yen, aumentato del 16,0% su base annua. L’utile operativo è salito del 41,0% contro lo stesso periodo dell’anno precedente pari a 219,7 miliardi di Yen, con un margine dell’utile operativo pari al 7,0%.

Previsioni per l’anno fiscale 2015

Nissan ha riconfermato le previsioni per le vendite globali per l’anno fiscale 2015. Con una serie di nuovi modelli in arrivo, che includono il pick-upTitan negli Stati Uniti e la berlina Lannia in Cina, la casa automobilistica prevede di vendere 5,55 milioni di unità per quest’anno fiscale, in aumento del 4,4% e pari a una quota di mercato globale del 6,5%.

Nissan ha anche confermato le previsioni finanziarie presentate alla Borsa di Tokyo a Maggio 2015. Calcolati con il metodo del patrimonio nettoper l’anno fiscale che termina il 31 Marzo 2016, le previsioni sono:

Previsioni di Nissan per l’anno Fiscale 2015 - Report sulla borsa dei valori di Tokyo – Base patrimonio netto JV cinese1
 

Ricavo netto

Y 12,10 trilioni

($105,2 miliardi/€93,1 miliardi)

Utile operativo Y 675,0 miliardi

($5,9 miliardi/€5,2 miliardi)

Utile ordinario Y 765,0 miliardi

($6,7 miliardi/€5,9 miliardi)

Utile Netto2 Y 485,0 miliardi

($4,2 miliardi/€3,7 miliardi)

 

Calcolati sul tasso di cambio dello Yen Giapponese 115/Dollaro Statunitense e dello YenGiapponese 130/Euro

 

Nissan ha confermato la proiezione del dividendo per l’intero anno pari a 42 yen per azione, con un incremento del 27% rispetto allo scorso anno.

1 Dall’inizio dell’anno fiscale 2013, Nissan ha annunciato i dati calcolati con il metodo del patrimonio netto    applicato per la contabilizzazione della sua joint venture a Dongfeng in Cina. Sebbene, il reddito netto rimane lo stesso con questo tipo di metodo, i conti economici del patrimonio netto non includono i risultati dei ricavi e il risultato operativo di Dongfeng Nissan.

 

2 Utile netto attribuibile ai soci della controllante

Per informazioni finanziarie e presentazioni Nissan, visitate il nostro sito http://www.nissan-global.com/EN/IR/LIBRARY/YEARS/.


Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: economia nissan motor co

Lascia una risposta

 
Pinterest