Risultati economici Nissan gennaio 2014

Risultati economici Nissan gennaio 2014

2 mar, 2014

Nissan: di , ed per gennaio 2014

Fonte: Nissan Motor Company

 

Yokohama, Giappone. 26 febbraio 2014. – Nissan Motor Co., Ltd. ha presentato in data odierna i risultati economici relativi a produzione, vendite ed esportazioni per il mese di gennaio 2014 (tabella di dettaglio allegata).

Tabella Produzione Vendita Esportazioni gennaio 2014

 

1. Produzione

La produzione complessiva di Nissan a gennaio è aumentata del 6,5% su base annua, toccando quota 429.580 unità, un record storico per questo mese dell’anno.

La produzione in Giappone è aumentata del 13,7% su base annua, raggiungendo le 80.360 unità, soprattutto in risposta all’aumento della domanda di Nissan Serena, del nuovo X-Trail, della nuova Skyline e di Infiniti Q50.

Con 349.220 unità, la produzione al di fuori del Giappone segna invece un aumento del 5,0% su base annua: un traguardo finora mai raggiunto nel mese di gennaio.

Negli Stati Uniti, la produzione ha toccato quota 77.996 unità, pari a un incremento su base annua del 38,1%, un altro record storico per questo mese dell’anno.

In Messico, la produzione è aumentata del 4,4% su base annua, con 68.144 unità, grazie essenzialmente all’incremento della domanda di Nissan Versa Note, marcando un primato storico per un singolo mese.

Nel Regno Unito, la produzione è salita del 4,3% su base annua, arrivando a 44.511 unità, soprattutto grazie all’aumento della domanda di Nissan Note e Nissan LEAF.

La Spagna ha registrato un aumento della produzione dell’1,8% su base annua, attestandosi sulle 13.026 unità.

In Cina la produzione è salita del 12,0% su base annua, arrivando a 92.765 unità, in particolare a causa dell’aumento della domanda di Nissan Teana e dei modelli del marchio Venucia.

Nelle altre regioni, la produzione ha subito una diminuzione del 5,2% su base annua con 52.778 unità.

 

2. Vendite

Le vendite globali sono aumentate dello 0,4% su base annua, per un totale di 407.722 unità, un record storico per il mese di gennaio.

Includendo le minicar, in Giappone Nissan ha venduto 67.469 unità, con un aumento del 19,6% su base annua.

Sempre in Giappone, le nuove immatricolazioni nel mese di gennaio sono state 45.022, ovvero l’1,8% in più su base annua. Dopo il debutto nel dicembre 2013, il nuovo Nissan X-Trail ha registrato un grande successo di vendita.

Le vendite di minicar sul interno sono salite dell’84,0% su base annua, raggiungendo le 22.447 unità, alimentate dalla forte ondata di vendite di Nissan DAYZ. Le vendite di minicar hanno segnato un record storico per il mese di gennaio.

Le vendite extra-Giappone sono invece in calo del 2,7% su base annua a 340.253 unità.

Le vendite negli USA sono cresciute dell’11,8% su base annua, toccando quota 90.470 unità, un livello mai raggiunto in questo periodo dell’anno, a causa dell’incremento della domanda di Nissan Rogue e Frontier.

Le vendite in Messico hanno registrato un +2,3% su base annua, per un totale di 21.718 unità, altro risultato record per il mese di gennaio. Nissan si è così confermata, per il 56° mese consecutivo, la casa automobilistica numero uno in Messico sul fronte delle vendite.

In Europa, le vendite sono salite del 4,1% su base annua, raggiungendo le 49.412 unità, alimentate dalla crescita del mercato russo.

Nonostante l’aumento della domanda di Nissan Teana, le vendite in Cina sono diminuite dello 0,4% su base annua scendendo a 95.208 unità, a causa del numero minore di giorni operativi del periodo.

Nelle altre regioni, le vendite hanno subito un calo del 3,3% su base annua, attestandosi sulle 76.959 unità.

3. Esportazioni dal Giappone

Nel mese di gennaio, le esportazioni complessive di Nissan sono diminuite del 12,6% su base annua, fermandosi a 32.737 unità.

 


Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: economia esportazioni mercato produzione risultati economici vendite

Lascia una risposta

 
Pinterest