Primato Nissan del dipinto fluorescente più grande del mondo

Primato Nissan del dipinto fluorescente più grande del mondo

1 apr, 2015

Una immagine perfetta della LEAF fluorescente ottiene il primato nel per la categoria “Dipinto Fluorescente più Grande del Mondo”

Nissan utilizza la sua LEAF fluorescente per entrare nel GUINNESS WORLD RECORDS, stabilendo il primato nella categoria “Il Dipinto Fluorescente più Grande del Mondo”.

L’artista , ideatore di Popbangcolour, ha utilizzato gli pneumatici di LEAF per spargere la vernice fotoluminescente sulla superficie della tela

Il Guinness World Records ha confermato che il dipinto, che misura 207,68 m2, ha battuto il precedente Dipinto più Grande del Mondo nella categoria del Guinness World Records

 

Fonte: Nissan Italia

 

Londra, Gran Bretagna. 30 marzo 2015: Nissan entra nel GUINNESS WORLD RECORDS, stabilendo il primato per il Dipinto fluorescente più Grande del Mondo utilizzando la LEAF fluorescente, utilizzata per realizzare un autoritratto da 207,68 m2 dell’auto 100% elettrica.

Il dipinto, che raffigura la parte anteriore di una , è stato creato da Ian Cook, artista anticonformista con la passione per i motori, ideatore di Popbangcolour. Abituato a lavorare con i modellini radiocomandati, Ian ha subito accettato la sfida di Nissan di lavorare a questo progetto colossale: utilizzare una LEAF a dimensioni naturali per spargere sulla tela con le gomme varie pozze di vernice fluorescente poste in posizione strategica, per creare l’immagine.

Il tentativo riuscito è stato supervisionato da , giudice ufficiale del GUINNESS WORLD RECORDS, che ha conferito il titolo in data 20 marzo 2015.

 

Il video integrale del tentativo di record è disponibile alla pagina:

 

Realizzato in oltre 61 ore di lavoro, il dipinto ha richiesto più di 60 litri di vernice acrilica luminescente, sparsa su una gigantesca tela in PVC.

L’innovativa finitura di Nissan LEAF assorbe i raggi UV e altre radiazioni visibili durante le ore diurne, per poi illuminarsi al calar del sole per un periodo compreso tra otto e dieci ore: ecco perché è lo strumento ideale per un dipinto fluorescente.

Cook ha così commentato: “È stata una delle opere più difficili che mi sia mai stato chiesto di realizzare, ma il risultato è strepitoso!”.

“La Nissan LEAF fluorescente a dimensioni naturali è uno degli strumenti più straordinari che abbia mai utilizzato per dipingere”.

Il dipinto nato dalla collaborazione con Nissan infrange il precedente record di 164,6 m², stabilito da SaintLucas ad Eindhoven (Paesi Bassi) il 23 gennaio 2014.

 

 

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: Fortuna Burke guiness world records Ian Cook nissan leaf

Lascia una risposta

 
Pinterest