Nissan elettriche al sorteggio UEFA Champions League

Nissan elettriche al sorteggio UEFA Champions League

29 ago, 2014

Nissan elettrizza Montecarlo per i sorteggi dei gironi di

e LEAF sono i primi veicoli 100% elettrici a entrare nella flotta della UEFA Champions League

 

Fonte: Nissan Italia

Montecarlo, Principato di Monaco. 28 agosto 2014 - Nissan, sponsor automobilistico globale della UEFA Champions League, fornisce veicoli totalmente elettrici per la flotta dell’edizione 2014/15 del più prestigioso torneo calcistico d’Europa, trasportando delegati, partner e funzionari a Montecarlo in occasione dei sorteggi dei gironi, che si svolgono in data odierna al Grimaldi Forum.

Il primo costruttore mondiale di auto a zero emissioni ha fornito i veicoli per i servizi di trasporto ufficiali della UEFA a Montecarlo: la pionieristica family car e il nuovo veicolo commerciale leggero e-NV200, entrambi 100% elettrici, si affiancano ai crossover Nissan Qashqai e X-Trail e alla leggendaria supercar Nissan GT-R.

È la prima volta che la UEFA Champions League utilizza veicoli 100% elettrici nella flotta ufficiale: una scelta che testimonia la volontà del Principato di Monaco di costruire un futuro di mobilità sostenibile. Il Principato di Monaco, infatti, ha una delle infrastrutture più complete al mondo per i veicoli elettrici, con più punti di ricarica per metro quadro di qualsiasi altro paese o principato del pianeta.

In qualità di sede ospitante dell’annuale edizione dell’EVER (Ecological Vehicles and Renewable Energies – il Salone dei veicoli ecologici e delle energie rinnovabili), il Principato di Monaco è da sempre all’avanguardia nella promozione dell’uso di mezzi elettrici, con ben 287 punti di ricarica in 24 stazioni dislocate nel territorio: in media, uno ogni 400 metri. Tra questi, vicino al Grimaldi Forum, dove avviene il sorteggio, ci sono due colonnine di ricarica veloce, in posizione ideale per alimentare i veicoli elettrici adibiti al servizio di navetta.

“Nissan ritiene che i veicoli a emissioni zero siano la soluzione migliore per la mobilità sostenibile del futuro ed è impegnata attivamente nello sviluppo di nuove tecnologie EV” ha dichiarato , responsabile dei veicoli elettrici di Nissan Europe. “Come leader globale nelle tecnologie EV, Nissan è lieta di collaborare con la UEFA nella fornitura di una soluzione a zero emissioni per il servizio di navetta, e continuerà a studiare nuove opportunità per promuovere l’uso dei veicoli elettrici in tutte le attività della UEFA Champions League.”

Nissan è il primo costruttore mondiale di veicoli elettrici e Nissan LEAF è l’EV più venduto della storia. Nissan LEAF, lanciata nel 2010, è stata la prima family car elettrica prodotta su larga scala. Lo scorso anno LEAF ha registrato vendite record, superando del 25% il secondo modello EV più venduto. LEAF è leader di mercato in molti paesi europei, tra cui Spagna, Italia, Danimarca, Svezia, Finlandia, Norvegia, Belgio e Regno Unito, con 130.000 unità in circolazione nel mondo e 26.000 in Europa.

 


Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: Jean-Pierre Diernaz nissan e-nv200 nissan leaf UEFA Champions League

Lascia una risposta

 
Pinterest