Nissan e DHL Express insieme per la mobilità elettrica

Nissan e DHL Express insieme per la mobilità elettrica

18 lug, 2014

Ai blocchi di partenza la partnership tra le due società per l’utilizzo sulle strade italiane di 50 veicoli commerciali 100% elettrici , così da garantire consegne a “zero emissioni”.

In virtù dell’accordo, la flotta di DHL Express raggiunge 1.615 unità: con e-NV200 potrà abbattere i costi di gestione sino al 57% rispetto ai comuni veicoli tradizionali.

Fonte:

 

Capena, Roma ed Assago, Milano. Italia. 17 luglio 2014 – Nissan Italia e hanno firmato un accordo quadro di collaborazione commerciale per l’introduzione della mobilità a zero emissioni sul territorio nazionale. La partnership prevede la fornitura, nel corso dei prossimi 12 mesi, di 50 veicoli commerciali a zero emissioni Nissan e-NV200 che DHL Express utilizzerà per le spedizioni e le consegne in Italia.

Nissan, riconosciuta tra i marchi più ecosostenibili al mondo nel 2014, è pioniera nella mobilità a basso impatto ambientale e leader nel settore degli autoveicoli elettrici con la LEAF,  l’auto 100% elettrica più venduta al mondo dal 2010 con oltre 120.000 unità consegnate a livello globale. Con il lancio del nuovo e-NV200, il van elettrico entrato nel mercato dei veicoli commerciali di recente, Nissan consolida la propria leadership  nel segmento delle zero emissioni. La strategia elettrica di Nissan si basa sulla ricerca nell’innovazione e nell’efficienza dei consumi, puntando su sistemi tecnologici all’avanguardia che consentono sicurezza e piacere di guida.

“L’avvento della mobilità elettrica, in grado di ridurre l’impatto ambientale, è una delle sfide più importanti del 21° secolo. Questa partnership tra Nissan e DHL rappresenta uno degli ulteriori avanzamenti concreti nell’introduzione della tecnologia elettrica sulle strade di tutta Italia e farà da promotore ad un nuovo approccio ideologico già avviato in altri paesi d’Europa. DHL sarà uno dei nostri pilastri, volano di valori condivisi di sviluppo sostenibile”, ha dichiarato , Amministratore Delegato di Nissan Italia.

L’accordo si inscrive perfettamente all’interno della strategia di DHL Express di diventare la prima azienda ‘green’ di trasporto espresso in ltalia. Il colosso della  logistica, il cui obiettivo è accrescere soluzioni a basso impatto ambientale, dispone già un’importante flotta verde che, grazie a questo accordo, raggiunge oggi 1.615 unità tra furgoni elettrici, furgoni euro 5, biciclette e cargo bike (la nuova soluzione logistica a pedalata assistita ideale in città e nei centri storici).

L’impegno dell’azienda nel ridurre il proprio impatto ambientale ha già dato i propri frutti: in 5 anni, DHL Express Italia ha ridotto del 48% le emissioni di CO2 , evitando di emettere nell’ambiente 34.500 tonnellate di anidride carbonica. Obiettivo per i prossimi due anni è di attestarsi al meno 50%.

“L’accordo con Nissan è in perfetta coerenza con l’impegno che da anni portiamo avanti nei confronti dell’ambiente – ha dichiarato Amministratore Delegato di DHL Express Italia. L’impiego di questi innovativi furgoni a impatto zero rappresenta un ulteriore tassello del programma globale GoGreen, ideato dal Deutsche Post DHL per abbattere, entro il 2020, le emissioni di CO2  dell’intero gruppo a livello mondiale del 30%. Una volta messi a regime, i furgoni green di Nissan – che hanno superato brillantemente i test, garantendo performance ottime – consentiranno una riduzione delle emissioni di anidride carbonica sul suolo italiano di un ulteriore 3% rispetto all’attuale composizione della flotta”.

Nissan ha già condotto con successo a livello globale molteplici test su varie flotte di veicoli commerciali per valutare le prestazioni del modello e-NV200 in situazioni d’uso reali. Diverse aziende hanno partecipato al collaudo, tra cui DHL stessa in Giappone, British Gas, Japan Post Co., Ltd., AEON Retail e Saitama City. A oggi, e-NV200 ha ricevuto commenti positivi per la silenziosità e il comfort di guida a emissioni zero, la produzione di CO2 ridotta e la generosa capacità di trasporto.

 

e-NV200

Introdotto sul mercato a giugno 2014, e-NV200 è il secondo veicolo elettrico globale di Nissan, dopo Nissan LEAF, la prima vettura 100% elettrica accessibile più venduta al mondo, con le oltre 120.000 unità consegnate a livello globale.  E-NV200 rafforza la leadership di Nissan come produttore di veicoli a emissioni zero, e ne rappresenta un’importante innovazione nel mercato dei veicoli commerciali.

 

Maggiore carico, più versatilità e piacere di guida

e-NV200 ha dimensioni contenute che preservano tuttavia un ampio volume di carico di 4,2 m3, equivalente a 2 Euro pallet, con una portata utile di 770 Kg.

Inoltre offre l’abitabilità, la versatilità e la praticità del veicolo tradizionale a combustione interna, il van commerciale multifunzionale NV200, unite a prestazioni avanzate rese possibili grazie ai propulsori di Nissan LEAF.

 

Zero Emissioni di CO2 e Zero Emissioni Acustiche per le aree urbane a traffico limitato

e-NV200 è caratterizzato da una silenziosità e un’accelerazione straordinariamente uniformi, caratteristiche di guida esclusive dei veicoli elettrici, senza emissioni di CO2 al punto di utilizzo. Si tratta di un mezzo particolarmente adeguato per  le consegne nelle aree urbane, che riduce i tempi di consegna grazie all’accesso gratuito nelle aree a traffico limitato anche nelle ore notturne.

 

Riduzione dei costi di gestione fino al 57%

Abbattimento del 57% dei costi di gestione su base annua, in confronto ad un equivalente veicolo diesel, se si tiene conto della tassa di possesso, dell’assicurazione, della manutenzione e dei costi di alimentazione.

In particolare con l’approvvigionamento energetico elettrico è possibile risparmiare fino al 75% rispetto al carburante tradizionale, la manutenzione incide con una riduzione di circa il 40% in meno. Anche per queste ragioni, il veicolo commerciale 100% elettrico e-NV200 è unico nel settore del trasporto commerciale.

 

Tecnologia in aiuto del business e del comfort

Con un sistema telematico avanzato e la funzione di alimentazione nel vano di carico, e-NV200 rappresenta per le aziende la soluzione migliore per il controllo e la gestione della flotta.

E’ possibile infatti gestire il controllo a distanza tramite smartphone, tablet o PC della ricarica della batteria e della climatizzazione di bordo.

Infine un sofisticato navigatore di bordo è in grado di visualizzare le zone raggiungibili in base all’autonomia e tutte le stazioni di ricarica disponibili.

 

Tempi di ricarica ridotti

Sul fronte della ricarica anche e-NV200, come Nissan LEAF, dispone della modalità di ricarica standard e di quella rapida con tecnologia CHAdeMO. La ricarica veloce consente al veicolo di ricaricare la batteria da 0 all’80% in meno di 30 minuti, diminuendo quindi i tempi di fermo macchina.

 

Autonomia a prova di consegna

Una recente analisi di mercato sull’utilizzo giornaliero dei clienti aziendali dimostra come il 70% dei furgoni percorra – in media – 100 km al giorno, mentre il 35% non supera mai, nell’arco del ciclo vita, i 120 km.

Tale informazione è stata chiave nel perfezionamento della partnership con DHL, in quanto è stato fugato il principale dubbio di autonomia del potenziale cliente della logistica sui veicoli elettrici, poiché e-NV200 dispone di un’autonomia pari a 163 km per la versione Van, secondo il ciclo NEDC, verificata con una serie di prove uniformi  e ripetibili previste dal regolamento europeo E11-101R-011935 e dal ciclo di omologazione NEDC – New European Driving Cycle – di cui alla direttiva 91/44/CE.

Nissan e-NV200 VAN ha un’autonomia di 163 km ottenuta con una serie di prove uniformi  e ripetibili previste dal regolamento europeo E11-101R-011935 e dal ciclo di omologazione NEDC – New European Driving Cycle – di cui alla direttiva 91/44/CE.

 

Fattori che incidono sull’autonomia

L’autonomia effettiva dipende da diversi fattori quali, ad esempio, la velocità di guida e il tipo di strada (percorso urbano, extra-urbano, autostrada); la tipologia di percorso (salita, discesa, pianura); la temperatura esterna e l’uso del climatizzatore; lo stile di guida (ecologico, costante, sportivo).

 


Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: Alberto Nobis Bruno Mattucci DHL Express Italia nissan e-nv200 Nissan Italia

Lascia una risposta

 
Pinterest