Nissan accelera la consegna di Leaf negli USA

Nissan accelera la consegna di Leaf negli USA

21 apr, 2011

: accelerate le consegne ai clienti statunitensi; riaperte le prenotazioni nei mercati di lancio dal 1° maggio

- Lanciata la nuova campagna pubblicitaria intitolata ‘THE VALUE OF ZERO’ –

- Arrivano questo mese negli Stati Uniti le prime LEAF prodotte dopo il terremoto –

- Le consegne supereranno parecchie migliaia di unità entro l’estate –

- Nissan LEAF protagonista del documentario di Hollywood ‘Revenge of the Electric Car’

Fonte: Nissan

New York, USA. 20 aprile 2011. Nissan Americas ha annunciato, oggi, che accelererà il lancio di LEAF, prima e unica vettura al mondo completamente elettrica progettata per la commercializzazione di massa, negli Stati Uniti.

A partire dal 1° maggio, l’azienda riaprirà l’ordinabilità: Nissan ha completato il primo turno di pre-ordini a settembre 2010, dopo aver raggiunto l’obiettivo di 20.000 ordini negli Stati Uniti, ben tre mesi prima della consegna della prima LEAF. 

Le prenotazioni prenderanno il via negli stati dell’Arizona, California, Hawaii, Oregon, Tennessee, Texas e Washington. I privati che si sono già registrati sul sito di Nissan LEAF – circa 340.000 potenziali acquirenti ad oggi – avranno la possibilità di acquisire la priorità nell’acquisto della vettura.

In inverno, quando partirà la commercializzazione nel sud-est degli Stati Uniti, seguiranno altri mercati (Alabama, Florida, Georgia, North Carolina, Maryland, South Carolina, e Virginia), mentre l’apertura dell’ordinabilità sarà estesa a tutto il territorio statunitense nel 2012.

“Nissan è lieta di segnalare che la prima nave che trasporta le LEAF prodotte dopo il terremoto in Giappone, arriverà negli Stati Uniti il prossimo 27 aprile”, ha dichiarato Carlos Tavares, Presidente di Nissan Americas, nel discorso di apertura del Salone Internazionale dell’Auto di New York. “Le consegne di LEAF a breve passeranno da poche centinaia a molte migliaia; tutti gli ordini ancora in essere, saranno evasi entro l’estate”.

Quest’annuncio giunge subito dopo il lancio della nuova campagna pubblicitaria del veicolo 100% elettrico, inaugurata il 18 aprile e intitolata “The Value of Zero”.

La campagna è una celebrazione dell’elettrica pura Nissan LEAF: utilizza “zero” benzina ed emette “zero” gas inquinanti allo scarico.

Lo slogan della campagna, “Zero is Worth Everything” enfatizza la vettura, rivelando il vero valore di “zero” attraverso una serie d’immagini e simbolismi visuali racchiusi nella forma circolare dello zero.

Nissan LEAF è anche protagonista dell’attesissimo documentario “Revenge of the Electric Car” (“La rivincita dell’”). Regista e promotore della mobilità elettrica, Chris Paine dirige il film: la pellicola segue la sfida dei dirigenti Nissan, tra cui Carlos Ghosn, impegnati nell’obiettivo di guidare l’industria automobilistica verso la mobilità a emissioni zero. “Revenge” inaugurerà il Festival del Film di Tribeca a New York il prossimo 22 aprile, in occasione della Giornata Mondiale della Terra.

Dal dicembre 2010, oltre 500 LEAF sono state consegnate ai clienti americani.

Grazie all’avanzatissimo sistema telematico CARWINGS, disponibile di serie su ogni LEAF, Nissan possiede a livello aggregato informazioni sulle abitudini e sull’utilizzo medio della vettura da parte dei primi proprietari di Nissan LEAF. 

Il tragitto percorso dai primi clienti LEAF in uno spostamento-tipo è stato pari a 7 miglia (11,3 km); la maggior parte di loro ha ricaricato la vettura a casa utilizzando una presa da 220 volt; il tempo di ricarica medio è stato 2 ore e 11 minuti. I proprietari di LEAF sono una combinazione tra ambientalisti coscienziosi e appassionati di tecnologia. Hanno un livello culturale molto elevato e si posizionano al vertice nella classifica delle famiglie ad alto reddito della nazione (che rappresentano il 15% del totale). 

La settimana del Salone Internazionale dell’Auto di New York segna anche il debutto della Nissan LEAF Nismo Racing Competition, un prototipo elettrico progettato per l’occasione e che innesta i componenti e le tecnologie di Nissan LEAF prodotta in serie nella scocca in fibra di carbonio di un bolide da corsa. Nissan LEAF è anche tra le finaliste del “World Car of the Year” e del “World Green Car of the Year”, che saranno assegnati il 21 aprile durante la manifestazione.

La settimana si concluderà con la Giornata Mondiale della Terra, il 22 aprile, e Nissan LEAF parteciperà all’Earth Day 2011 di New York. Nissan, sponsor della manifestazione, parteciperà al CO2 E Drive – una parata di veicoli elettrici che attraverserà Manhattan e che terminerà a Times Square.

A Times Square, un ristretto numero di veicoli, tra cui LEAF, “sfileranno” su una specie di passerella dove saranno spiegate al pubblico e alla stampa intervenuta alla manifestazione le peculiarità ecologiche di ogni vettura.

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: auto elettrica mercato nissan leaf

Lascia una risposta

 
Pinterest