L’Alleanza Renault-Nissan al Challenge Bibendum

L’Alleanza Renault-Nissan al Challenge Bibendum

5 mag, 2011

L’Alleanza Renault-Nissan al con i suoi veicoli 100% Elettrici

Z.E. & potranno essere provati a Berlino

Fonte: Renault

Parigi, Francia. 04 maggio 2011. L’Alleanza Renault-Nissan porterà alla ribalta i veicoli elettrici in occasione del Challenge Bibendum, che inizia il 18 maggio a Berlino.

Creata e sponsorizzata da , questa 11a edizione del Challenge Bibendum, dedicata al futuro della mobilità sostenibile, riunisce più di 5.000 persone in 5 giorni. Rappresentanti politici, professionisti, operatori dell’industria e delle scienze, così come giornalisti di tutto il mondo discuteranno delle sfide che attendono il mondo della mobilità del futuro.

Oltre a forum, dibattiti ed esposizioni tecnologiche, il Challenge Bibendum, che quest’anno inizia il 18 maggio, propone dei rally su dei percorsi rappresentativi di « condizioni reali ».

Uno degli avvenimenti di punta sarà il rally « Inter-city » di 300 km sul quale la berlina familiare Renault Fluence Z.E. confronterà le sue performance energetiche con quelle di un centinaio di altri veicoli concorrenti. Dato che la distanza totale da percorrere oltrepassa l’autonomia del veicolo elettrico, i piloti effettueranno un cambio delle batterie a metà percorso, dimostrando che la mobilità elettrica non è limitata alla città.

La pluripremiata cinque posti Nissan LEAF, già in vendita in Giappone, in Nord America ed in mercati europei selezionati, parteciperà ad altri eventi, e in particolar modo all’impegnativo rally urbano di 30 km che simula le tipiche condizioni di guida nel contesto urbano. L’accelerazione, la tenuta di strada in frenata, i livelli acustici e l’economia di carburante saranno testati sotto lo sguardo vigile dell’Automobile Club tedesco ADAC. Recentemente nominata World Car of the Year 2011, nonché già vincitrice del titolo europeo di Auto dell’Anno 2011, questa berlina a cinque porte compatta parteciperà anche ad un rally di 125 km riservato ai veicoli elettrici.

Nissan LEAF e Renault Fluence Z.E. prenderanno parte entrambe alla sfilata che avrà luogo a Berlino (19 maggio).

Saranno anche messe a disposizione della stampa e del pubblico per delle prove dinamiche. Al volante di Renault Fluence Z.E., i visitatori avranno la possibilità di misurare le proprie competenze di eco-guida con quelle dei piloti Renault impegnati nel Challenge.

« Il Challenge Bibendum pone in primo piano i veicoli necessari per la mobilità stradale del futuro che vuole essere « pulita, sicura e connessa» », spiega Thierry Koskas, direttore del programma veicoli elettrici di Renault, esprimendosi a nome dell’Alleanza. « Renault Fluence Z.E. e Nissan LEAF concretizzano totalmente questi tre valori. L’Alleanza è all’avanguardia nella tecnologia del veicolo elettrico ed il Challenge Bibendum è per noi una piattaforma ideale per mostrare ciò a cui somiglierà il futuro della mobilità delle persone».

L’Alleanza ha come obiettivo quello di diventare leader della mobilità a zero emissioni. Entro il 2015 l’Alleanza avrà la capacità di produrre 500.000 veicoli e batterie elettriche presso le proprie fabbriche, diventando in tal modo l’unico gruppo automobilistico mondiale in questo settore operante ad un tale livello.

Le due aziende hanno inoltre sottoscritto più di 90 partnership con governi, amministrazioni locali o altre aziende nel mondo intero, affinché siano predisposti gli incentivi e le infrastrutture necessari all’adozione di questo tipo di veicoli.

Alcuni particolari

• La prima edizione del Challenge Bibendum ha avuto luogo a Parigi nel 1998. Questa manifestazione si è in seguito spostata in altre capitali europee,  in America, in Cina, in Giappone ed in Brasile. Organizzata al Templehof di Berlino dal 18 al 22 maggio, l’edizione 2011 è l’11a del genere.

• Dalla sua commercializzazione in Giappone, nel Nord America ed in Europa, l’anno scorso, Nissan LEAF ha ricevuto numerosi premi, tra i quali i titoli di Auto mondiale e Auto europea  2011.

Questo veicolo a zero emissioni è dotato di un motore elettrico compatto a trazione anteriore situato sotto il cofano. Questo motore a corrente alternata sviluppa una potenza di 80 kW per una coppia di 280 Nm, che permette di raggiungere la velocità di 145 km/h. È alimentato da una batteria agli ioni di litio, sviluppata da Nissan, e da una potenza di più di 90 kW. In carica completa, il veicolo ha un raggio d’azione di circa 175 km (ciclo NEDC).

• Renault Kangoo Z.E. sarà commercializzato in Europa il prossimo autunno. e Renault Fluence Z.E. usciranno sul mercato all’inizio del 2012, mentre Renault ZOE è attesa per la metà del prossimo anno. Alcuni prototipi di Fluence Z.E., Kangoo Z.E. e Twizy sono già in circolazione in Europa, nel quadro di un vasto programma di prove.

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: challenge bibendum michelin nissan leaf renault fluence renault twizy

Lascia una risposta

 
Pinterest