FedEx prova l’NV2000 di Nissan a Londra

nissan_fedex_01

17 dic, 2011

Express testa i veicoli elettrici Nissan NV200 per le strade di
La batteria ad emissioni zero del pluripremiato NV200 Nissan sottoposta ai test di FedEx Express

Fonte: Nissan

Rolle, Svizzera, 13 dicembre 2011. – Un prototipo di veicolo per le consegne a emissioni zero completamente elettrico è pronto per iniziare un impegnativo test in condizioni di lavoro reali, per le strade di Londra. FedEx Express e Nissan collaboreranno per un periodo di due mesi per valutare come il prototipo dell’NV200 affronta il rigore quotidiano dei suoi compiti nella capitale britannica.

Il prototipo Nissan NV200 utilizza lo stesso powertrain e la stessa batteria originariamente sviluppati per la pluripremiata Leaf – la prima family car al mondo al 100 per 100 elettrica per il mercato di massa: European Car of the Year 2011, Auto Mondiale dell’Anno 2011 e Car of the Year giapponese 2011-2012. Nissan ha già venduto ad oggi oltre 20.000 Leaf, diventando così la più venduta auto all-electric al mondo.

, vice presidente di Pianificazione e Ingegneria, FedEx Express EMEA (Europa, Medio Oriente, Subcontinente Indiano e Africa) ha detto: “FedEx è orgogliosa di collaborare con Nissan su questa iniziativa. Il nostro approccio intersettoriale per ridurre la dipendenza dal petrolio, ridurre l’impatto di carbonio e le emissioni allo scarico rimane incrollabile. Con FedEx, cerchiamo di connettere il mondo in modo responsabile e creativo; noi continueremo a lavorare a stretto contatto con Nissan per cambiare ciò che è possibile”.

“I Veicoli a emissioni zero come la Nissan Leaf giocano già un ruolo ambientale sempre più significativo nelle nostra città. Il prototipo di veicolo per le consegne Nissan NV200 non solo migliorerà la qualità della vita urbana, ma grazie ai costi di esercizio più bassi della sua classe riesce ad alleviare gli oneri economici gravanti sulle imprese”, ha detto il vice president di Nissan , Responsabile per il Global LCV Business Unit. “I feedback di FedEx dal processo di valutazione ci aiuteranno a progettare un futuro veicolo commerciali leggero a batteria che soddisfi le esigenze dei clienti”.

“La collaborazione fa parte della nostra strategia globale”, ha spiegato , vice presidente Global Vehicles di Fedex Express. “Attraverso la collaborazione possiamo migliorare in modo esponenziale e accelerare dove è possibile. Apprezziamo la possibilità di fornire feedback che Nissan ha dato di contribuire con la nostra esperienza allo sviluppo del miglior Nissan NV200 possibile.”

FedEx Express gestisce attualmente 43 veicoli elettrici a Londra, Parigi, New York, Los Angeles, Chicago e Memphis, che sono tutti ideali centri urbani densi. Con zero emissioni, nessun tubo di scappamento e l’energia rigenerata in frenata, il prototipo Nissan NV200 è particolarmente adatto per le strade congestionate della città dove la qualità dell’aria scadente causa un aumento della preoccupazione e riduce la perdita di energia e aumenta l’efficienza nei continui scatti del traffico cittadino. Le opzioni di ricarica della batteria includono una ricarica completa durante la notte o fino all’80% della capacità in soli 30 minuti con la ricarica veloce.

Nissan punta a diventare il leader mondiale a zero emissioni e vede l’applicazione della sua tecnologia avanzata applicata al LCV e al mercato business-to-business come un importante passo successivo nello sviluppo della mobilità sostenibile per tutti.

Ulteriori studi sono attesi per il 2012 analoghi a quelli svolti nel 2011, quando il prototipo NV200è stato utilizzato dal servizio postale giapponese per le operazioni di consegna e ritiro.

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: Beth Galetti Dennis Beal Fedex Hideto Murakami londra

Lascia una risposta

 
Pinterest