Mitsubishi apre tra poco le preordinazioni dell’auto elettrica

Mitsubishi apre tra poco le preordinazioni dell’auto elettrica

28 feb, 2011

di Nikki Gordon-Bloomfield
Fonte: All Cars Electric

Mentre Nissan e Chevrolet hanno fatto la strada per diventare il campione di vendita dei veicoli plug-in negli Stati Uniti, Mitsubishi Motors si prepara a unirsi, con il lancio imminente di un nuovo sito web di prenotazione del cliente per la sua Mitsubishi “i”,la versione più ampia della Mitsubishi i-MiEV, ora in vendita in Europa e Asia, che nella versione del 2012 Mitsubishi ha riprogettato per il mercato statunitense con caratteristiche di sicurezza migliorate e un lifting.

Secondo Mitsubishi, le richieste dei clienti per informazioni hanno raddoppiato nell’ultimo mese, complice l’aumento dei prezzi della benzina in tutto il mondo.

Come conseguenza, Mitsubishi ha promesso di aprire un sito web di pre-ordinazione entro 90 giorni per consentire ai potenziali clienti di registrarsi per essere in lista d’attesa.

Tuttavia le vendine non inizieranno prima di Novembre 2011, con prezzi di acquisto che dovrebbe iniziare a partire da circa $ 30.000 senza gli di incentivi statali e federali. Questa è una mossa audace, mettendo la vettura a quattro posti in diretta concorrenza con la più grande Nissan Leaf.

L’originale vettura giapponese progettata da Mitsubishi, la i-MiEV, è in vendita a imprese e clienti in Giappone dal 2009; un anno intero prima che Nissan abbia lanciato la sua Leaf.

Alla fine del 2009,utenti inglesi scelti per le prove della durata di un anno di 25 vetture si sono scatenati, incluso l’autore Michael Boxwell, il giornalista di Motoring Quentin Willson e l’attore grande sostenitore dei veicoli elettrici Robert Llewellyn, tutti scontenti per dover ridare indietro la dopo la scadenza del tempo della prova.

Costruita attorno alla Mitusbishi i a benzina, commercializzata nel mercato locale e pensata per sfruttare la normativa keijidÅÂ giapponese, ma le specifiche e le misure giapponesi ed europee sono estremamente piccole per gli standard statunitensi.

Le sue dimensioni ridotte e la forma anche influenzato negativamente i risultati dei crash test, inducendolo ad ottenere un 4 stelle nel New European Car Assessment Programme (Euro NCAP).

Ma le specifiche di Mitsubishi per gli Stati Uniti sono quelle di migliori caratteristiche di sicurezza dei suoi cugini asiatici ed europei, grazie a quasi un piede extra di lunghezza e 4,5 pollici di larghezza.

Le specifiche della “i” per gli Stati Uniti avrà anche la capacità per ulteriori passeggeri, airbag, paraurti più grandi e una carreggiata aumentata.
[Edmunds.com]

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: auto elettriche imiev mitsubishi imiev

Lascia una risposta

 
Pinterest