Mercedes-Benz lancia l’offensiva ibrida

E-Klasse, E 300 BlueTEC HYBRID (W 212) 2011

22 dic, 2011

Il modello di lusso più economico al mondo
Mercedes-Benz E 300 BlueTEC hybrid: 4,2 litri di diesel/100km, 109 g di CO2/km
: consumi a 27 mpg
Più coppia e prestazioni senza compromettere lo spazio utilizzabile del bagagliaio
Disponibile nelle versioni Saloon ed Estate (E 300 BlueTEC hybrid)
Concept modulare ibrido con batterie al litio
Riduzione delle emissioni di CO2 e consumo di carburante di circa il 15 per cento rispetto alla E 250 CDI
Impressionante esperienza di guida grazie alla funzione start / stop, frenata rigenerativa, effetto boost, marcia puramente elettrica e funzione “vela”

Fonte: Mercedes-Benz

Stuttgart, Germania, 20 dicembre 2011. Mercedes-Benz apre un nuovo capitolo nel segmento centrale del proprio marchio e al tempo stesso fissa nuovi standard per i veicoli di lusso: la E 300 BlueTEC hybrid, disponibile come Saloon ed Estate, impressiona con valori record per quanto riguarda l’efficienza. Vanta livelli di consumo esemplari (4,2 l/100 km), così come ottime prestazioni: il motore 4 cilindri diesel della E 300 BlueTEC hybrid dispone di 150 kW (204 hp) e 500 Nm, combinato con un motore elettrico produce 20 kW e 250 Nm, risultando in un concetto globale coerente. La 300 BlueTEC hybrid E è il più economico veicolo di lusso al mondo.

Il motore V6 cilindri a benzina della E 400 hybrid produce 225 kW (306 hp) e 370 Nm, ed è inoltre integrato da un ulteriore motore elettrico da 20 kW e 250 Nm. I consumi in base allo standard CAFE americano sono: città 24 mpg, autostrada 31 mpg, combinate 27 mpg.

“Con questi due modelli di Classe E stiamo continuando la nostra offensiva ibrida ad ampio spettro. La tecnologia modulare ci apre un modo veloce per integrare altre serie con modelli ibridi”, spiega il professor Dr. , membro del Board di Daimler per la ricerca del Gruppo e Responsabile di Mercedes-Benz Cars Development.

“Con una chiara focalizzazione sulle esigenze dei diversi mercati globali, siamo in grado di offrire con precisione i modelli che i nostri clienti vogliono. Gli ibridi di Classe E forniscono una chiara riduzione dei consumi così come un’esperienza di guida davvero impressionante. Rappresentano la motorizzazione ibrida ai massimi livelli.”

I nuovi modelli non richiedono ai loro passeggeri di scendere a compromessi quando si tratta di spazio, sia in termini di interno o del bagagliaio. Ci sono inoltre ulteriori vantaggi nel concetto modulare intelligente ibrido, che rappresenta un miglioramento globale della Mercedes-Benz S 400 hybrid, che ha conquistato la posizione di leader di mercato dal 2009: nessuna modifica alla carrozzeria del veicolo sono necessari, l’ibrido è sia flessibile che modulare, permettendo il suo utilizzo in modelli di altre serie, e in aggiunta alle varianti diesel e benzina ci saranno anche le varianti con la guida a destra. Il costo aggiuntivo in questione qui è solo moderato.

I nuovi modelli ibridi festeggeranno il loro debutto mondiale al Motor Show di Detroit (14-22 gennaio 2012) e appariranno sul mercato nel corso dell’anno. La 300 BlueTEC hybrid e viene inizialmente progettata per essere lanciato sul mercato europeo, mentre la 400 hybrid e sarà resa disponibile sul mercato americano, seguito da altri Paesi come Giappone e Cina.

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: mercedes E 300 BlueTEC hybrid Mercedes-Benz E 400 hybrid Thomas Weber

Lascia una risposta

 
Pinterest