Mercedes Benz al Challenge Bibendum

Mercedes Benz al Challenge Bibendum

28 mag, 2011

Cinque veicoli – 14 premi: Mercedes-Benz e smart trionfano nel Michelin 2011 a Berlino

Fonte: Daimler AG
Stoccarda, Germania. 24 Maggio 2011. Daimler AG ha affrontato il concorso internazionale nell’undicesima Michelin Challenge Bibendum 2011 con cinque veicoli, uno degli eventi più importanti al mondo nel campo della mobilità sostenibile. Il costruttore tedesco è stato in grado di confermare il suo ruolo pionieristico nello sviluppo di concetti automobilistici di tendenza, vincendo un totale di 14 premi in tutte le categorie di veicoli: i veicoli elettrici Mercedes-Benz e Smart hanno presentato un argomento convincente in termini di compatibilità ambientale, ovvero il puro piacere di guida.

La vitalità di tutti i giorni di veicoli dotati di una serie di concetti diversi di trazione è stata messa alla prova in tre rally. L’attenzione qui è stata focalizzata sui criteri di accelerazione, frenata e livello di rumorosità, così come sulla gestione elettronica, le emissioni locali, le emissioni di CO2 (dalla raffineria alla ruota) e l’efficienza del carburante. Sul campo dei veicoli elettrici a batteria, la Classe E CELL a compiuto una prestazione convincente in diverse discipline. Nella categoria “veicoli di serie e prototipi” è stata premiata per la migliore accelerazione e handlling, nonché per la miglior trazione alla ruota ed emissioni locali di CO2. 

Allo stesso modo il successo, questa volta nel rally Inter City lungo 300 km, dove sono stati i due veicoli che partecipano nella categoria “produzione di veicoli a trazione elettrica” . I due veicoli che hanno partecipato alla manifestazione hanno potuto festeggiare una vittoria comune nelle classifiche per la gestione, nonché le emissioni di CO2 locali e alla ruota. La drive ha anche vinto nella categoria “vetture urbane” per la migliore distanza di frenata, le minori emissioni di CO2 alle ruote e le migliori emissioni locali di CO2. In cima a tutto questo, il Vito è stato individuato per ricevere un premio di design.

Con 70 espositori e circa 200 veicoli, quest’anno il Michelin Challenge Bibendum, che si è svolto dal 18 al 22 maggio a Berlino, ha ancora una volta fornito una panoramica dei progressi compiuti nello sviluppo di una mobilità sostenibile. Durante il tradizionale corteo dei veicoli di fronte alla Porta di Brandeburgo, la Classe A E-CELL, la Classe B , la S 250 CDI BlueEFFICIENCY, il Vito E-CELL e la Smart electric drive di Daimler AG sono stati raggiunti da l’Atego BlueTec Hybrid, il Fuso Canter E-CELL e una replica del brevetto Benz Motor Car.

La sintesi dei premi ottenuti 

• Mercedes-Benz Classe B F-CELL: un totale di sei premi: 1 ° e 2 posto per il handling, più i premi nelle categorie di emissioni locali ed emissioni di CO2 alle ruote
• Mercedes-Benz Classe E-CELL: un totale di quattro premi nelle categorie di accelerazione, handling, le emissioni locali e le emissioni di CO2 alle ruote
• Smart fortwo electric drive: un totale di tre premi: 1 ° premio per il miglior spazio di frenata, oltre ai premi per le emissioni locali e anche le emissioni di CO2 alle ruote
• Mercedes-Benz Vito E-CELL: assegnato un premio di design

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: challenge bibendum classe b f-cell e-cell f-cell Smart Fortwo electric

Lascia una risposta

 
Pinterest