Il Mercedes Vito E-Cell in produzione

Il Mercedes Vito E-Cell in produzione

17 lug, 2010

da Massimo Veronese
Fonte: Edizioni BE

16 luglio 2010. Con il primo Van elettrico a batteria fornito direttamente dalla fabbrica, Mercedes-Benz apre un nuovo capitolo nelle tecnologie di trazione per i veicoli commerciali leggeri.

Entro fine anno verrà introdotto sul mercato in una serie limitata di 100 veicoli, la cui produzione è già stata avviata; a partire dal 2011 si prevede di produrre altre 2.000 unità.

Consegne in centri urbani e zone pedonali, transito in aree con severe limitazioni alla circolazione,Mercedes-Benz  Vito E-CELL rappresenta la risposta giusta ai problemi di distribuzione nelle aree ecosensibili.

Vito E-CELL è perfetto per tutte le imprese commerciali e le aziende pubbliche che operano nelle zone ecosensibili.

Inoltre, Vito E-CELL è decisamente più economico di altri veicoli. Se si confronta l’attuale prezzo del diesel con i costi dell’elettricità, si ottiene un rapporto di quattro a sette.

Questo significa che un Vito con motore a combustione interna presenta per lo stesso tragitto costi da quattro a sette volte superiori a quelli di un Vito E-CELL ricaricato di corrente elettrica nelle ore notturne.

Tre è il numero perfetto: Van con motore diesel, a metano ed elettrico a batteria

Con il Vito E-CELL, la vasta offerta di veicoli commerciali ecocompatibili con la Stella si completa, realizzando un ‘fantastico trio’ in grado di soddisfare praticamente qualsiasi esigenza di impiego, dai brevi tragitti specializzati all’uso promiscuo, fino ai trasporti estremi a lungo raggio.

Alla propulsione con motore a combustione interna, continuamente ottimizzata, si aggiungono le motorizzazioni a metano, ed oggi, anche la trazione esclusivamente elettrica.

Mercedes-Benz ha a disposizione un enorme patrimonio di esperienza

Vito E-CELL si basa su un ricco patrimonio di esperienze che Mercedes-Benz ha accumulato negli ultimi decenni nel campo dei motori elettrici.

Con la sua autonomia di circa 130 km, il Vito E-CELL soddisfa i requisiti medi dei Clienti che desiderano un veicolo commerciale in grado di percorrere circa 50-80 km al giorno, più una generosa riserva.

Esteriormente, Vito E-CELL si contraddistingue dal consueto Vito con motore a combustione interna solo per gli elementi decorativi; la carrozzeria rimane invariata.

Anche la presa di corrente per la ricarica è alloggiata dietro uno sportello nel punto normalmente riservato al bocchettone di rifornimento del carburante.

Al posto dei consueti motori a quattro e sei cilindri del Vito, con i corrispondenti gruppi ausiliari, sotto il cofano del  Vito E-CELL sono alloggiati il motore elettrico ed i relativi componenti periferici. Il propulsore elettrico eroga una potenza continua di 60 kW ed una potenza massima di 70 kW.

Nei motori elettrici la coppia totale è disponibile già al momento della partenza e Vito E-CELL offre quindi prestazioni dinamiche equivalenti a quelle dei moderni motori diesel.

Considerato il tipico settore di impiego di Vito E-CELL e per favorire la massima autonomia possibile delle batterie, la velocità massima è stata limitata a 80 km/h.

La trasmissione della potenza è affidata ad un cambio monomarcia sulle ruote anteriori. Anche questo efficiente gruppo ausiliario è stato sviluppato espressamente per il Vito E-CELL.

Al fine di risparmiare spazio utile per le batterie, diversamente dagli altri modelli della Serie la trazione è stata trasferita alle ruote anteriori. Fatta eccezione dei pochi componenti dell’autotelaio ripresi da Vito 4×4, la trazione anteriore è stata espressamente concepita per Vito E-CELL.

Nonostante gli sforzi per garantire la maggiore portata possibile, Vito E-CELL non ha subito alcuna rinuncia in termini di equipaggiamento.

Vito E-CELL dispongono, al di là della completa dotazione di serie, di un sedile Comfort riscaldabile per il guidatore, volante multifunzione, retrovisori esterni termici e regolabili elettricamente, divanetto doppio per il passeggero anteriore, due porte scorrevoli, portellone posteriore e pacchetto di equipaggiamento “CARGO”.

Vito E-CELL vanta gli stessi esemplari livelli di sicurezza di tutti i Vito con motore a combustione interna.

Nel corso di svariati crash-test, Vito E-CELL ha dimostrato gli elevati standard di sicurezza che lo caratterizzano.

Diversamente dagli altri veicoli commerciali a trazione elettrica, Mercedes-Benz sarà la prima Casa automobilistica a produrre Vito E-CELL insieme a tutti gli altri Vito nella fabbrica di Vittoria.

Questa è un’ulteriore dimostrazione del fatto che Vito E-CELL non rappresenta un veicolo sperimentale o un prototipo, bensì un Van ormai prossimo alla produzione in serie.

Tra agosto e dicembre di quest’anno, Mercedes-Benz consegnerà ai Clienti 100 Vito E-CELL.

 

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: mercedes benz vito e-cell vito e-cell

Lascia una risposta

 
Pinterest