Furgone Vito E-Cell elettrico

mercedes_benz_vito_e-cell_01

23 feb, 2012

Plug-in elettrico eleggibile per un finanziamento

Il primo van elettrico disponibile al pubblico senza personalizzazioni, il Mercedes-Benz Vito E-Cell, può ora beneficiare di un nuovo finanziamento governativo, riducendo i costi del 20%.

Fonte: Mercedes-Benz

Ogni van che voglia qualificarsi per la concessione del finanziamento deve emettere meno di 75g/km di CO2, deve essere in grado di percorrere almeno 60 miglia tra le cariche, superare le 50 miglia all’ora e per garantire la sicurezza, essere approvata dall”European Vehicle Type Approval’.

Il Vito E-Cell marcia utilizzando una batteria a 16 moduli agli ioni di litio, che hanno una capacità complessiva di 36 kWh; ha una portata massima di 130 km (80 miglia) con una unica ricarica da sei ore con una presa da 380/400 volt. Il motore elettrico ha una potenza di 60 kW (82hp), con 280 Nm di coppia e, tenendo conto dell’area normale di utilizzo dell’E-Cell e per far rendere al massimo la batteria, la velocità massima è limitata a 80 kmh (50 mph).

In termini di sicurezza il Vito E-Cell è allo stesso livello di altri modelli Vito, con il Programma Elettronico di Stabilità (ESP) e doppio airbag di serie. Il veicolo ha un motore a combustione interna, per cui, se si verifica una collisione, le batterie sono protette da un elemento ammortizzatore. Le misure di sicurezza attiva assicurano anche che venga tolta tensione alla rete ad alta tecnologia quando si attiva unità di controllo degli airbag.

, direttore Vendite e Marketing del settore Van di Mercedes-Benz UK, ha dichiarato: “Con una autonomia invidiabile, sistemi di sicurezza avanzati e carico utile pari a un furgone regolare, le zero emissioni locali il Vito E-Cell elettrico soddisfa facilmente i criteri per il nuovo bando di finanziamenti per plug-in; accogliamo quindi con favore la sua introduzione. Regimi fiscali come questo aiutano le aziende a fare la propria parte – e ad unirsi a noi per lavorare sodo per ridurre le emissioni dei veicoli. Il nostro obiettivo finale a Mercedes-Benz è di ottenere emissioni zero e il nostro , primo in assoluto ad essere prodotto in serie, è la dimostrazione del nostro impegno a fornire questo”.

Il Mercedes-Benz Vito E-Cell è il primo furgone elettrico che esce dalle fabbriche di un produttore automobilistico ed è ora disponibile con contratto di noleggio da Mercedes-Benz, per periodi che vanno da uno a quattro anni.

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: furgone elettrico Steve Bridge vito e-cell

Lascia una risposta

 
Pinterest