Daimler ristruttura la collaborazione con Tesla

Daimler ristruttura la collaborazione con Tesla

25 ott, 2014

• Cessazione della quota di prezzo di copertura condiviso e cessione del 4% del capitale di Tesla

• Continua la cooperazione sui progetti in corso

• Daimler continua ad impiegare il powertrain Tesla nelle Mercedes-Benz

• Dr. , Presidente del Consiglio di Gestione di Daimler AG e Responsabile di Mercedes-Benz Cars: “La nostra partnership con Tesla è un grande successo e continuerà.”

Fonte: Daimler AG

 

Stoccarda, Germania. 21 ottobre 2014. Daimler AG ha riorganizzato la sua collaborazione con Tesla Motors Inc.

In questo contesto, Daimler ha terminato la condivisione dei prezzi azionari avviato nel 2013 e ha venduto la sua partecipazione in Tesla di circa il 4%.

La cooperazione tra i partner sui progetti automobilistici resta inalterata.

Il lavoro di sviluppo per la Mercedes-Benz Classe B Electric Drive è completato e la partnership con Tesla rimane esattamente uguale a prima di queste decisioni.

“Perseguiamo la nostra strategia per una guida senza emissioni. I veicoli elettrici sono una componente di questa tabella di marcia. In Tesla noi abbiamo un partner audace. Insieme abbiamo lanciato la classe B Electric Drive quest’estate con successo negli Stati Uniti. Nel mese di novembre, la Classe B Electric Drive sarà lanciata anche in Europa. Siamo convinti che questo potente veicolo elettrico per uso quotidiano si rivolge a molti clienti” – ha dichiarato il Dr. Dieter Zetsche, Presidente del Consiglio Direttivo di Daimler AG e Responsabile di Mercedes-Benz Cars.

Inoltre, le batterie per la prima generazione di Smart fortwo electric drive erano state fornite da Tesla. La due posti con motore elettrico è una delle auto elettriche più vendute in Germania.

“La nostra partnership con Tesla è un grande successo e continuerà”, ha aggiunto Zetsche.

, Membro del Board of Management di Daimler AG per le Finanze & Controllo ed i servizi finanziari:

“Siamo estremamente soddisfatti con lo sviluppo del nostro investimento in Tesla, ma non è necessario per il nostro partenariato e la nostra cooperazione. Per questo motivo, abbiamo deciso di cedere le nostre azioni. Ciò consentirà anche Tesla di ampliare la propria base di investitori”.

La vendita della quota di Daimler in Tesla si tradurrà in un flusso di cassa pari a circa 780 milioni di dollari, che saranno utilizzati per rafforzare l’attività operativa di Daimler. L’impatto sul risultato operativo per l’anno 2014 è di circa dello stesso ammontare.

“Abbiamo sostenuto Tesla per molti anni come una start-up e abbiamo imparato molto da Tesla. Allo stesso tempo, Tesla è stata in grado di trarre profitto dalla nostra esperienza automobilistica. La collaborazione con Tesla è una componente delle nostre attività nel campo della mobilità elettrica. Esso integra in modo ottimale il nostro coinvolgimento in Deutsche ACCUmotive”, ha spiegato il Prof. Dr. , membro del Board of Management di Daimler AG Group Research & Mercedes-Benz Cars Development.

Daimler ha il più grande portafoglio del settore dei veicoli elettrici, dalle auto ed i furgoni fino agli autobus e autocarri leggeri.

La gamma di modelli sono , Mercedes-Benz Classe A E-CELL, Classe B Electric Drive, , , , , e Freightliner Custom Chassis MT E -cell All-Electric. L’ibridazione sistematica è anche un elemento fisso della strategia di powertrain di Daimler.

Nel 2014, Mercedes-Benz ha venduto più automobili con trazione ibrida di tutti gli altri produttori tedeschi insieme.

L’attenzione continuerà ad esserci sulle ibride plug-in nei prossimi anni. Entro l’anno 2017, Mercedes-Benz Cars lancerà dieci nuovi modelli ibridi plug-in in tutti i segmenti di mercato.

Daimler inizialmente ha acquisito una partecipazione del 9,1% in Tesla nel maggio 2009, il 40% di tale investimento è stato trasferito ad Aabar Investments PJSC nel contesto di un progetto strategico comune nel luglio 2009. Tesla è quotata in borsa dalla fine di giugno 2010. Come risultato di aumenti di capitale in Tesla, la partecipazione di Daimler nella società è scesa a circa il 4%, senza compromettere la cooperazione strategica o di sviluppo congiunto di progetti delle due società.

 

 

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: Board of Management Daimler AG Bodo Uebber Classe B Electric Drive classe b f-cell dieter zetsche Freightliner Custom Chassis MT Ecell fuso canter e-cell Mercedes Benz Classe A E-CELL Mercedes-Benz Citaro FuelCELL-Hybrid Presidente Consiglio Direttivo Daimler AG SLS AMG Coupé Electric Drive smart electric drive Thomas Weber vito e-cell

Lascia una risposta

 
Pinterest