Daimler investe in ChargePoint

Daimler investe in ChargePoint

4 mar, 2017

Le soluzioni di ricarica intelligente per promuovere la svolta nella mobilità elettrica

• Daimler accelera l’espansione del suo ecosistema per i veicoli elettrici con ChargePoint

• L’investimento strategico nell’azienda leader negli Stati Uniti nella fornitura di soluzioni di ricarica apre la strada a soluzioni orientate al cliente

• Cornerstone ed altri prodotti per la mobilità elettrica e servizi per clienti privati ​​ed aziende, dalle autovetture ai veicoli commerciali

• Strategia di crescita: Daimler sostiene ChargePoint con l’ingresso sul mercato in Europa

Fonte: Daimler AG

 

Stoccarda, Germania e Campbell, USA. 2 Marzo 2017. Daimler AG è diventato il principale investitore in nel fornitore americano di soluzioni di ricarica ChargePoint Inc. con l’ultimo round di finanziamento e l’acquisizione di un seggio nel Consiglio di Amministrazione della società.

ChargePoint è fornitore leader a livello mondiale nelle soluzioni di ricarica elettrica per la mobilità ed è leader di mercato in Nord America.

Grazie alla crescente elettrificazione dei sistemi di azionamento, ChargePoint è su un percorso di crescita con la sua gamma di prodotti. L’espansione del business per il mercato europeo è già in fase di progettazione.

Con la sua partecipazione strategica in ChargePoint, Daimler sta compiendo un altro significativo passo in avanti come parte della sua strategia aziendale nota come “” – in particolare per quanto riguarda il suo nuovo brand di prodotto , in base al quale l’azienda sta progettando di riunire il proprio know-how nel campo della mobilità elettrica intelligente nei futuri prodotti Mercedes-Benz. La cooperazione pone le basi per un approccio globale ed un’offerta orientata al cliente.

Daimler AG sta investendo pesantemente nella mobilità elettrica. Come parte di questo, gli investimenti sono stati fatti ben oltre il semplice sviluppo dei veicoli.

Nell’ambito dell’offensiva mobilità elettrica Mercedes-Benz Cars, nei prossimi anni l’azienda sta investendo circa 10 miliardi di € per l’espansione del proprio portafoglio prodotti composto dal marchio EQ. Un altro obiettivo chiave è l’espansione dell’ecosistema mobilità elettrica con prodotti, servizi e innovazioni.

La gamma si estende dai servizi di ricarica intelligenti per la casa, nonché servizi su misura fino agli accumulatori di energia a casa, che lavorano per esempio in concomitanza con il fotovoltaico installati sui tetti delle case.

Sia a casa, al lavoro o sulla strada, le soluzioni di ricarica intelligente in rete costituiscono parte integrante, come l’accettazione del cliente nel settore della mobilità elettrica, elementi che sono strettamente associati alla disponibilità di un’infrastruttura completa.

, responsabile di CASE a Daimler AG e come tale responsabile della mobilità elettrica think-tank, è pronto a prendere il posto nel Consiglio di Amministrazione di ChargePoint. A suo parere, la collaborazione con ChargePoint è un tassello importante:

“Pur perseguendo l’espansione sistematica del nostro ecosistema CASE sulla base del nostro nuovo brand di prodotto EQ, dobbiamo anche rimanere aperti e pronti per delle partnership e la cooperazione al più alto livello di ChargePoint, che è una società di esperti nel campo della mobilità elettrica che offre soluzioni di ricarica con una grande quantità di know-how, sia hardware che software. Insieme saremo in grado di ampliare significativamente la gamma di prodotti nel settore delle soluzioni di ricarica intelligenti e fornire al cliente un all abbracciando offerta premium per la mobilità elettrica “.

Attualmente offre più di 33mila punti di ricarica in più di 7mila siti in tutto il Nord America, ChargePoint è il fornitore leader a livello mondiale nel settore delle soluzioni elettriche di ricarica per la mobilità ed è leader di mercato in Nord America. Con la crescente elettrificazione del sistema di azionamento, la domanda di soluzioni di ricarica innovative della società è in costante aumento, impostandola su un percorso di crescita costante.

L’espansione internazionale del ramo d’azienda per il mercato europeo, in particolare, è ormai all’ordine del giorno.

“L’industria automobilistica è a un punto di svolta, con più veicoli immessi sul mercato equipaggiati con propulsori elettrici altamente avanzati rispetto a qualsiasi altro momento della storia del mondo”, ha dichiarato , . “L’investimento significativo dal nostro investitore Daimler e altri non solo sottolinea un impegno collettivo per la mobilità elettrica in tutto il mondo, ma pone le basi per sviluppare la rete di ricarica più completa d’Europa di sempre.”

Sia lo sviluppo e la produzione di soluzioni di infrastruttura innovative per i veicoli elettrici sono tra le competenze di base della società – dalla ricarica AC convenzionale fino alla ricarica ultra-veloce tramite DC fino a 400 kW. ChargePoint offre soluzioni per ogni nicchia dell’ecosistema di ricarica del veicolo elettrico, comprese le aziende commerciali, il commercio al dettaglio, le istituzioni pubbliche, i clienti di flotta ed i privati.

Tecnologicamente, in Europa l’azienda si basa sul sistema standardizzato di carica combinato (CCS), con la quale fornisce la massima compatibilità per i futuri modelli di veicoli elettrici di tutte le marche. Tutti i prodotti di ChargePoint sono collegati in rete tramite il software e possono essere distribuiti per i vari clienti in una varietà di posizioni. Oltre alla stazioni di ricarica, il leader del mercato degli Stati Uniti offre ai propri clienti soluzioni cloud-based su misura – a partire dai sistemi specifici di gestione dell’energia per l’utente e collaudati servizi di pagamento, nonché attraverso di applicazioni mobili che vantano caratteristiche innovative prima non disponibili nel mercato europeo.

Attraverso il monitoraggio remoto e supporto di hotline, ChargePoint assicura la massima disponibilità delle stazioni di ricarica tutto il giorno, sette giorni su sette – un fattore determinante di acquisto, in particolare, per i gestori di flotte di autovetture, i veicoli commerciali od i buses.

Daimler e ChargePoint perseguono sistematicamente lo stesso obiettivo: promuovere la svolta della mobilità elettrica attraverso l’espansione mirata di infrastrutture e servizi. La collaborazione tra le due società è il complemento ideale per le alleanze di successo già esistenti e la joint venture di Daimler AG finalizzate ad ampliare un ecosistema per la mobilità elettrica.

Le aziende intraprenderanno la loro collaborazione a breve.

In English

Daimler invests in ChargePoint

Intelligent charging solutions to promote breakthrough in electric mobility

  • Daimler accelerates expansion of its ecosystem for electric vehicles with ChargePoint
  • Strategic investment in leading US charging solutions provider paves the way for customer-focused solutions
  • Cornerstone for further electric mobility products and services for

private and fleet customers, from passenger cars to commercial vehicles

  • Growth strategy: Daimler supports ChargePoint with market entry into Europe

Source: Daimler AG

Stuttgart, Germany and Campbell (USA). 2nd March, 2017. Daimler AG has become the lead investor in American charging solutions provider ChargePoint Inc. latest round of financing and will receive a seat on the company’s Board of Directors. ChargePoint is the world’s leading provider in electric mobility charging solutions and is the market leader in North America.

Thanks to the increasing electrification of drive systems, ChargePoint is on a course for growth with its product portfolio. Expansion of the business to the  European market is already being planned. With its strategic participation in ChargePoint, Daimler is making another significant step forward as part of its corporate strategy known as “CASE” – in particular with regard to its new product brand EQ, under which the company is planning to bundle its know-how in the field of intelligent electric mobility in future Mercedes-Benz products. The cooperation lays the groundwork for a comprehensive, customer-focused offer.

Daimler AG is investing heavily in electric mobility.

As part of this, investments are being made far beyond just vehicle development. As part of the electric mobility offensive from Mercedes-Benz Cars, in the coming years the company is investing around €10 billion in the expansion of its product portfolio comprised under the EQ brand. Another key focus is on the expansion of the electric mobility ecosystem with products, services and innovations. The range extends from intelligent charging services for the home as well as tailor-made services right through to home energy storage units, which work for example in conjunction with photovoltaics installed on house rooftops. Whether at home, at work or out on the road: intelligently networked charging solutions form an integral part, as customer acceptance in the area of electric mobility is closely associated with the availability of a comprehensive infrastructure.

Axel Harries, head of CASE at Daimler AG and as such head of the electric mobility think-tank, is all set to take up the seat on the Board of Directors at ChargePoint. In his opinion, collaboration with ChargePoint is an important building block:

“While pursuing the systematic expansion of our CASE ecosystem based on our new product brand EQ, we also remain open and ready for partnerships and cooperation at the highest level. ChargePoint is a company of experts in the field of electric mobility charging solutions with a great deal of know-how in both hardware and software. Together we will be able to significantly expand the product portfolio in the area of intelligent charging solutions and provide the customer with an all-embracing premium offer for electric mobility.”

Currently offering more than 33,000 charging spots at more than 7,000 sites around North America, ChargePoint is the world’s leading provider in the sector for electric mobility charging solutions and is the market leader in North America. With the increasing electrification of the drive system, demand for the company’s innovative charging solutions is increasing steadily, setting it on a course of steady growth. The international expansion of the business segment to the European market in particular is now on the agenda.

“The automobile industry is at an inflection point, with more vehicles coming onto the market offering highly advanced electric powertrains than any other time in the world’s history,” said Pasquale Romano, CEO of ChargePoint. “The significant investment by our lead investor Daimler and others not only underscores a collective commitment to e-mobility around the world, but will lay the groundwork for Europe’s most comprehensive charging network ever.”

Both the development and production of innovative infrastructure solutions for electric vehicles are among the company’s core competencies – from conventional AC charging through to ultra-fast charging via DC at up to 400 kW. ChargePoint offers solutions for every niche of the electric vehicle charging ecosystem, including commercial businesses, the retail trade, public institutions, fleet customers and individual drivers. Technologically, in Europe the company relies on the standardised Combined Charging System (CCS), with which it provides maximum compatibility for future electric vehicle models of all brands.

All of the products from ChargePoint are networked via software and can be deployed for various customers in a variety of locations. In addition to charging stations, the US market leader also provides its customers with tailor-made cloud-based solutions – starting with user-specific energy management systems and well-proven payment services, as well as through to mobile apps boasting innovative features previously unavailable in the European market. Through remote monitoring and hotline support, ChargePoint ensures maximum availability of the charging stations around the clock, seven days a week – a decisive purchasing factor in particular for fleet operators of passenger cars, commercial vehicles or buses.

Daimler and ChargePoint are systematically pursuing the same goal: to promote the breakthrough of electric mobility through the targeted expansion of infrastructure and services. The collaboration between the two companies is the ideal supplement to the existing successful alliances and joint ventures of Daimler AG aimed at expanding an ecosystem for electric mobility. The companies will be embarking on their collaboration shortly.

.

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: amministratore delegato di ChargePoint Axel Harries case charge point eq mercedes eq Pasquale Romano

Lascia una risposta

 
Pinterest