Concept Car Mercedes Classe V con Plug-In Hybrid

Concept Car Mercedes Classe V con Plug-In Hybrid

28 apr, 2015

Mercedes-Benz Concept V-ision e – più performance, meno CO2

Fonte: Mercedes Benz

 

Stoccarda, Germania. 27 Aprile 2015. Con la Concept V-ision e, Mercedes-Benz offre una panoramica sul vasto potenziale di sviluppo della Classe V.

In questo prototipo la performance sostenibile è coniugata alla lievità del lusso moderno. La potente propulsione si avvale della più avanzata tecnologia PLUG-IN HYBRID. Il cuore del sistema consiste in due efficientissimi motori, uno a benzina e l’altro elettrico, che forniscono insieme 245 kW di potenza (333 CV) e picco di coppia pari a 600 Nm.

L’attitudine sportiva dell’ibrido si accompagna a un consumo medio inferiore a 3,0 litri di carburante per 100 km. Fino a 50 km di completa elettromobilità rende piacevole percorrere brevi tragitti quotidiani a zero emissioni locali. All’interno della Concept V-ision e i passeggeri sono avvolti da un eccezionale ambiente confortevole con moderno carattere loft.

Attraverso il tetto panoramico apribile, peraltro il più grande del segmento ‘midsize van’, la luce inonda l’ampio abitacolo. Si crea così un’inedita sensazione di ariosità, libertà e leggerezza, enfatizzata dagli allestimenti chiari, bianchi, nel sapiente abbinamento con il vero legno marrone del pianale. Numerose altre features all’insegna del comfort, come i sedili Executive con poggiagambe, funzione massaggio e poggiapiedi nel vano posteriore, o la grande consolle centrale con reggibevande termici e frigobox da cinque litri, aprono altre nuove possibilità di personalizzare la Classe V.

“La Concept V-ision e dimostra quanto potenziale possa offrire un monovolume Mercedes, al fine di rispondere in futuro con maggior individualità e ricercatezza ai desideri dei clienti e del mercato” – afferma , responsabile Mercedes-Benz Vans, precisando che “con la pionieristica tecnologia PLUG-IN HYBRID della Mercedes-Benz riusciamo ad aumentare di 105 kW la potenza della Classe V attualmente top di gamma, riducendo al contempo il consumo fino al livello di un’utilitaria. Un incremento futuristico della perfomance!”.

 

PLUG-IN HYBRID: performance sportiva di massima efficienza

La Concept V-ision e sfrutta la stessa avanzata propulsione adottata anche dalla nuova Mercedes-Benz C 350 e, realizzando una straordinaria agilità ed efficienza. Il motore a quattro cilindri e a quattro tempi, con potenza di 155 kW (210 CV) sviluppa una coppia massima di 350 Nm.

Il motore elettrico fornisce 90 kW e una coppia di 340 Nm. Il sistema dispone quindi di 245 kW (333 CV) e picchi di coppia pari a 600 Nm.

La Concept V-ision e scatta in 6,1 secondi da zero a 100 km/h. Significa che l’ibrida, nell’accelerazione da ferma, è ancora più scattante dell’attuale motorizzazione top di gamma V 250 BlueTEC, e compie benissimo anche rapidi sorpassi. La velocità massima tocca i 206 km/h. Il consumo di carburante inferiore a 3,0 litri per 100 km in NEDC, corrisponde a un’emissione di CO2 pari a 71 g/km. Viaggiando a velocità massima di 80 km/h, il monovolume può percorrere fino 50 km in autonomia elettrica. Brevi tragitti quotidiani, ad esempio per andare al lavoro, possono dunque esser compiuti a emissioni zero – un vantaggio in termini di sostenibilità, soprattutto nella circolazione in area urbana.

L’energia elettrica è accumulata in una batteria agli ioni di litio ad alto voltaggio, con capacità complessiva di 13,5 kWh. La batteria è sistemata nel bagagliaio, all’interno di un contenitore in lamiera d’acciaio rivestito.

Grazie alla spaziosità offerta dalla Classe V, questa soluzione condiziona solo modestamente la capacità del bagagliaio e la variabilità dell’abitacolo. La batteria ad alto voltaggio è ricaricabile da una sorgente esterna, in tal modo contribuisce efficientemente ai bassi valori di consumo e di emissioni. Grazie ad un intelligente sistema on board, la ricarica avviene in meno di due ore, con alimentazione tramite wallbox o colonnina pubblica (400 V, 7,2 kW, monofase). Alternativamente si può anche usare la normale presa domestica. A seconda della rete, la ricarica si completa poi in circa cinque ore (a 230 V, 13 A, 3,0 kW, monofase).

L’intelligente management della trazione ibrida sceglie automaticamente la combinazione ideale tra motore elettrico e motore a combustione. Le sue caratteristiche salienti sono il cosiddetto Silent Start, cioè la messa in moto e avvio silenzioso della vettura solo tramite il motore elettrico; il Boost, vale a dire l’intervento del motore elettrico a sostegno del propulsore a benzina, ad esempio nella fase di accelerazione; infine il recupero dell’energia in frenata e decelerazione della vettura. L’energia recuperata viene immagazzinata nella batteria, dove resta a disposizione per la marcia in modalità elettrica o per coadiuvare il motore a benzina nel Boost. Chi lo desidera, può anche regolare da sé la sinergia della doppia propulsione. Sono selezionabili quattro diverse modalità, da impostare tramite un apposito interruttore: Hybrid (mette a disposizione tutte le funzioni della trazione ibrida), E-Mode (trazione interamente elettrica), E-Save (mantiene il livello di carica della batteria) e infine Charge (carica la batteria durante il viaggio). L’impostazione scelta è visualizzata al centro del quadro strumenti.

Dotato di un compressore climatizzatore ad azionamento elettrico e di elementi riscaldanti elettrici, il monovolume ibrido consente una comoda pre-climatizzazione, per essere accolti da un ambiente piacevolmente fresco d’estate o caldo d’inverno. Il clima desiderato e l’ora di partenza sono impostabili mediante i comandi al volante e il menù sul cruscotto. Sul sito web http://connect.mercedes.me sarà poi possibile in futuro, analogamente alla C 350 e, gestire oltre alla pre-climatizzazione anche la ricarica della batteria ad alto voltaggio, nonché verificare il livello di carica e l’autonomia elettrica disponibile.

 

Esterni dinamici con connotato sportivo

Il design degli esterni della Concept V-ision e enfatizza la straordinaria dinamicità ed efficienza del monovolume ibrido high-tech, con verniciatura ad alto impatto visivo e styling sportivo-aerodinamico. La concept car si presenta in designo titanium alubeam: una vernice che, al primo sguardo, appare tecnica e cool. Grazie ai suoi pregiati pigmenti ad effetto, crea però seducenti nuance e sfumature, a seconda di come incide la luce.

Anche lo styling dinamico lascia un’impressione non meno notevole. Gonne e paraurti sportivi, alettone posteriore e cerchi da 20 pollici multi razze, torniti lucidi, conferiscono alla Classe V un look decisamente agile ed atletico.

 

Abitacolo con carattere loft: la lievità del lusso moderno

All’interno la Concept V-ision e emana un senso di spazio evocante il moderno stile loft – generoso, lussuoso e luminoso. Il tetto è realizzato quasi interamente in cristallo. Attraverso la sua ampia superficie di 2,14 m², peraltro il più grande tetto panoramico apribile nel segmento ‘midsize van’, la luce inonda l’abitacolo ed enfatizza l’inedita sensazione di ariosità, libertà e leggerezza creata dagli equipaggiamenti chiari, bianchi, che si stagliano dallo scuro pianale in vero legno di noce.

Dai sedili ai pannelli delle porte fino alla plancia e al soffitto, la Concept V-ision e spicca in pelle Nappa bianca e microfibra DINAMICA anch’essa bianca. L’armonioso ambiente è scandito e ravvivato dai freschi accenti colorati dei bordini piping, delle cuciture e dei rinforzi in modernissimo tessuto microfibra, nonché dalla grande finitura effetto alluminio spazzolato che orna la plancia. L’espressione moderna ed elegante del design è completata dalle discrete luci applicate sulle pareti laterali. L’intensità luminosa è regolabile a mezzo dimmer su cinque diversi livelli, sono inoltre disponibili tre tonalità per creare la suggestione preferita: neutro (bianco), solare (ambra) e polare (azzurro ghiaccio). Il concept dei colori e materiali, insieme all’illuminazione soffusa degli ambienti, genera una particolare sensazione di valore, che accoppiata agli innovativi elementi stilistici della Classe V, rende vivibile tutta la lievità del lusso moderno.

 

Tetto panoramico apribile con funzione MAGIC SKY CONTROL

Il generoso hard top panoramico di 1,92 x 1,12 metri, dotato della funzione MAGIC SKY CONTROL, si articola in una parte anteriore scorrevole a comando elettrico, e in un tettuccio fisso sulla parte posteriore. La funzione MAGIC SKY CONTROL consente di passare dalla modalità chiara a quella oscurata sull’intera superficie di cristallo, semplicemente premendo l’apposito pulsante. Nella modalità chiara il tetto è quasi del tutto trasparente e lascia penetrare liberamente la luce, donando un immenso senso di ariosità. Nella modalità oscurata la luce penetra meno dell’un percento nell’abitacolo, il tetto dunque scherma efficacemente i raggi solari, con notevole beneficio soprattutto nelle giornate estive: il surriscaldamento dell’abitacolo scende persino di 10 gradi Celsius. Inoltre il tetto panoramico è dotato di tendina parasole elettrica, altresì divisa in due, che oscura completamente l’abitacolo. Quindi non solo si evita il surriscaldamento dell’abitacolo, bensì anche viaggiando sotto il sole a picco, sarà possibile rilassarsi o lavorare tranquillamente nel vano posteriore.

Se si mettesse a piovere quando il tetto è aperto, interviene il sensore pioggia che lo sposta in posizione parzialmente sollevata, evitando così che l’abitacolo si bagni. Entrando in un tunnel il tetto viene chiuso automaticamente, in modo da tener lontano quanto più possibile dall’abitacolo gli odori sgradevoli e le sostanze inquinanti. Il tetto e la tendina parasole sono gestiti tramite un interruttore previsto sull’unità di comando dedicata, ma anche nel vano posteriore, tramite un interruttore centrale sul tetto.

 

Sedili Executive, tavolini reclinabili e supporti iPad: ufficio confortevole e rilassante oasi di pace

Oltre al tetto panoramico apribile, nella Concept V-ision e debuttano altri nuovi elementi, che aumentano ancor più l’elevato comfort e le svariate possibilità di personalizzazione della Classe V, sia come vettura privata sia come ufficio a quattro ruote – anche per le esigenze ancor più ambiziose.

Un particolare guadagno in termini di comfort, soprattutto durante lunghi viaggi, è offerto dai sedili Executive nel vano posteriore. Come già nella Classe S consentono sia di lavorare perfettamente concentrati sia di riposarsi indisturbati.

Premendo un pulsante, gli schienali sono reclinabili fino alla massima inclinazione di 49 gradi. Insieme al poggiagambe integrato, al poggiapiedi e all’ulteriore cuscino viene a crearsi la possibilità di dormire o rilassarsi con la massima comodità in posizione reclinata. Ciascun poggiapiedi è sistemato sui rispettivi binari dietro al sedile del conducente e passeggero anteriore, e può essere spinto fuori e dentro secondo il bisogno – anche per appoggiare i talloni quando lo schienale è alzato.

L’inclinazione minima è di 21 gradi. Sedili, poggiagambe e poggiapiedi sono rivestiti di pelle Nappa bianca. I sedili Executive sono inoltre ventilati e riscaldati (funzioni regolabili su tre livelli), e coccolano letteralmente il passeggero con la funzione di massaggio. Tutte queste features sono gestibili tramite interruttori siti sul lato interno del bracciolo. Grazie alla generosa spaziosità della Classe V, i sedili Executive sono combinali anche con i sedili singoli di serie o con le panchette optional, ampliando in maniera esclusiva le svariate configurazioni di sedute nel monovolume Mercedes-Benz.

Per lavorare a proprio agio, la Concept V-ision e offre anche due tavolini comfort reclinabili, tipo aereo, integrati allo schienale dei sedili anteriori, quindi da aprire e chiudere con un solo gesto. Il piano del tavolino è ovviamente rivestito di pelle Nappa bianca e con la sua superficie di 35 x 35 cm offre spazio sufficiente per appoggiare i documenti di lavoro. Sullo schienale dei sedili anteriori è sistemato anche un comodo supporto per l’iPad con interfaccia di ricarica integrata, nonché due porte di ricarica USB. La docking station è ribaltabile e ruotabile di 90 gradi. Tutte le prese, ad esempio quelle delle cuffie, sono sempre liberamente accessibili.

 

Funzioni tetto e sedili comodamente gestibili tramite una iPad app

Un eccellente comfort caratterizza anche la gestione del tetto panoramico e dei sedili Executive. Dall’apertura e chiusura del tetto alla funzione MAGIC SKY CONTROL e alla tendina parasole, fino alla posizione eretta o reclinata degli schienali, la funzione di massaggio, ventilazione e riscaldamento dei sedili: tutto è gestibile, oltre che mediante gli interruttori dedicati a bordo, anche in assoluta comodità con l’iPad, che tramite una app si trasforma in telecomando. La app è un eloquente esempio di come sia possibile potenziare in futuro il livello di comfort nel vano posteriore del monovolume.

 

Grande consolle centrale con reggibevande termici, frigobox e prese elettriche

Un’altra novità a vantaggio dei passeggeri nel vano posteriore e sui sedili anteriori è la grande consolle centrale. Nella parte anteriore offre un bracciolo imbottito, due cup holder e un alloggiamento per il cellulare. Sotto il bracciolo si trova un box multimedia con due porte USB e slot per schede di memoria SD, un capace scomparto portaoggetti nonché un frigobox con capacità di cinque litri, da accendere e spegnere premendo un pulsante. Può contenere comodamente due bottiglie da 0,5 litri. Nello sviluppo della consolle verso il vano posteriore, i passeggeri hanno a disposizione due cup holder termici, una presa da 220 V e una da 12 Volt, nonché uno scomparto portaoggetti con suggestive luci soffuse in tre colori a scelta

 

Concept V-ision e: la Classe V diventa più personale

Dal design sportivo degli esterni alle esclusive features comfort fino alla trazione PLUG-IN HYBRID sostenibile: la Concept V-ision e rivela l’enorme potenziale in termini di versatilità che il Mercedes tra i monovolumi racchiude in sé, per esaudire le svariate esigenze ed aspettative dei clienti. Sia come vettura privata a misura di famiglia e per le attività ricreative e sportive del tempo libero, sia anche come lussuoso van da business, la Classe V diventerà ancor più personalizzabile. In tal senso la concept car sottolinea l’ambizione perseguita dalla Classe V: essere la vettura ideale per tutti coloro che desiderano coniugare una generosa spaziosità con lo stile personale, il massimo comfort e la più avanzata tecnologia di propulsione.

 


Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: Mercedes-Benz Concept V-ision e Volker Mornhinweg

Lascia una risposta

 
Pinterest