I proprietari di Jaguar favorevoli alle EV

I proprietari di Jaguar favorevoli alle EV

21 giu, 2014

I proprietari di sono più ricettivi alle auto elettriche di quanto il governo pensa

Fonte:

 

Londra, Inghilterra. 19 giugno 2014. I conducenti di Jaguar non sono d’accordo con il Dipartimento dei Trasporti del Regno Unito – molti potrebbero considerare l’acquisto di una Jaguar elettrica se il costruttore avesse un modello in produzione.

Il Dipartimento dei Trasporti inglese (DoT) ha pubblicato lo scorso 19 giugno il rapporto “l’atteggiamento del pubblico verso veicoli elettrici” ed ha riferito che: “solo il 5% degli intervistati ha detto che stavano pensando di acquistare un’auto o un furgone elettrico, il 56% ha dichiarato di non aver pensato all’acquisto di uno con un ulteriore 14% che ha detto di aver pensato di acquistare una ma ancora non ha deciso”.

In un recente sondaggio di 3.896 noti proprietari di Jaguar fatto da WeLoveAnyCar.com, il più grande sito di recensioni di auto del Regno Unito, il 12% ha detto che avrebbe comprato una Jaguar elettrica e il 26% ha detto che avrebbe seriamente preso in considerazione l’acquisto.

Un portavoce di WeLoveAnyCar.com ha detto:

“Il mercato automobilistico ha molte nicchie differenti e questo non può essere riflesso in un sondaggio di meno di 700 automobilisti interpellati dal DoT. Abbiamo chiesto ai proprietari Jaguar proprio perché ora hanno la scelta di comprare la Tesla made in USA, un auto di lusso completamente elettrica, con un’autonomia di circa 300 miglia”.

L’indagine DoT ha detto che gli uomini più anziani (65enni e oltre) erano più propensi a scartare il pensiero di una macchina elettrica. Il 60% di WeLoveAnyCar.com proprietari di Jaguar intervistati avevano più di 60 anni ed è chiaro che sono più aperti all’idea di un veicolo elettrico.

C’è bisogno di più formazione non solo dal governo ma dall’industria automobilistica. Ogni mese ci sono nuovi progressi nella tecnologia delle batterie, nuove combinazioni ibride e ovviamente nuove auto con nuove tecnologie vengono annunciate. Sia l’indagine DoT che quella di WeLoveAnyCar.com hanno scoperto che gli intervalli di ricarica e, cosa più importante, le percentuali massime del raggio di autonomia, sono state le principali preoccupazioni di tutti gli automobilisti.

Il portavoce WeLoveAnyCar.com disse:

“Prima di tutto, il nostro sito di recensione auto evidenzia il fatto che diversi automobilisti scelgono auto diverse per soddisfare le loro esigenze che vengono sempre prese in considerazione a seconda dei costi, dell’affidabilità ed dell’economia.

Il DoT ha chiesto una questione generale ad una piccola sezione trasversale di automobilisti, ma il vero progresso nei veicoli elettrici verranno dalle case automobilistiche che prendono di mira le specifiche nicchie di automobilismo con soluzioni che abbiano un senso per loro, per il loro stile di vita e per le dimensioni del loro portafoglio”.

 


Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: jaguar WeLoveAnyCar.com

Lascia una risposta

 
Pinterest